incentivo occupazione sudOCCUPAZIONE SUD: pubblicate dall'Inps le istruzioni per richiedere l'incentivo occupazione sud. Sgavio totale contributi per assunzioni dal 1 al 31 dicembre 2017.
INCENTIVO: le aziende che assumono giovani tra i 16 e i 24 anni e persone disoccupate di almeno 25 anni, prive di impiego regolarmente retribuito da almeno 6 mesi, beneficiano di uno sgravio contributivo pari alla contribuzione previdenziale a carico del datore di lavoro (esclusi i premi e i contributi dovuti all’Inail), fino ad un massimo di 8.060,00 euro annui per persona assunta.
BENEFICIARI: l’incentivo può essere riconosciuto a tutti i datori di lavoro privati che assumono personale a prescindere dalla circostanza che siano imprenditori.

PERIODO DI APPLICAZIONE : l’incentivo viene erogato per assunzioni dal 1° gennaio 2017 al 31 dicembre 2017 con contratto a tempo indeterminato, anche a scopo di somministrazione, o con contratto di apprendistato professionalizzante.
TERRITORI DI APPLICAZIONE: l’agevolazione, indipendentemente dalla residenza della persona da assumere, riguarda i datori di lavoro privati con sede di lavoro in una delle seguenti regioni:
Basilicata, Campania, Puglia, Sicilia. Calabria, Abruzzo, Molise, Sardegna, indipendentemente dalla residenza della persona da assumere e dalla sede legale del datore di lavoro.
DOMANDA: L’agevolazione non è automatica ma occorre effettuare una domanda all’INPS.
L’incentivo è riconosciuto fino ad esaurimento dei fondi.

CHIEDI INFORMAZIONICHIEDI APPUNTAMENTO

INCENTIVO OCCUPAZIONE SUD (PON SPAO)

Logo Italia Contributi

Richiedi un Appuntamento a Milano

Richiedi un appuntamento in altre città

Richiedi informazioni

Sei un Commercialista? Collabora con noi​

INPS

Al fine di favorire l’occupazione nelle Regioni “meno sviluppate” o “in transizione”, con il decreto direttoriale n. 367 del 16 novembre 2016 (all. n. 1), rettificato dal decreto direttoriale n. 18719 del 15 dicembre 2016 (all. n. 2), il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali ha disciplinato un nuovo incentivo, prevedendo – tra l’altro – che la gestione dello stesso sia in capo all’Istituto Nazionale della Previdenza Sociale.

BENEFICIARI

L’incentivo può essere riconosciuto a tutti i datori di lavoro privati che assumono personale senza
esservi tenuti, a prescindere dalla circostanza che siano imprenditori.

LAVORATORI PER I QUALI SPETTA L’INCENTIVO

L’incentivo spetta per l’assunzione di persone disoccupate ai sensi dell’articolo 19 del d. lgs. n. 150/2015.

REQUISITI DEI LAVORATORI

  • Per i giovani che, al momento dell’assunzione, abbiano un’età compresa tra i 16 e i 24 anni - intesi
    come 24 anni e 364 giorni -, lo stato di disoccupazione rappresenta l’unico requisito soggettivo
    richiesto ai fini dell’accesso al beneficio.
  • I lavoratori con almeno 25 anni di età, invece, al momento dell’assunzione incentivata, oltre a essere disoccupati, devono risultare privi di impiego regolarmente retribuito da almeno sei mesi, ai sensi del Decreto del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali del 20 marzo 2013.

AMBITO TERRITORIALE

L’incentivo spetta a condizione che la prestazione lavorativa si svolga in una Regione “meno sviluppata”:

  • Basilicata,
  • Calabria,
  • Campania,
  • Puglia e
  • Sicilia

o in una Regione “in transizione”

  • Abruzzo,
  • Molise e
  • Sardegna

indipendentemente dalla residenza della persona da assumere e dalla sede legale del datore di lavoro.

RISORSE

L’agevolazione spetta nei limiti delle risorse specificamente stanziate che, per le Regioni meno sviluppate, ammontano ad euro 500.000.000,00 e, per le Regioni in transizione, ad euro 30.000.000,00 (cfr. allegato 1 del decreto direttoriale n. 367/2016).

RAPPORTI INCENTIVATI.

L’esonero può essere riconosciuto per le assunzioni effettuate tra il primo gennaio 2017 ed il 31 dicembre 2017, anche in caso di rapporto a tempo parziale.

  • Sono incentivabili le assunzioni/trasformazioni a tempo indeterminato - anche a scopo di
    somministrazione - nonché i rapporti di apprendistato professionalizzante;
  • inoltre, l’agevolazione è riconoscibile per i rapporti di lavoro subordinato instaurati in attuazione del vincolo associativo con una cooperativa di lavoro.

INCENTIVO.

L’incentivo è fruibile in dodici quote mensili dalla data di assunzione/trasformazione del lavoratore e
riguarda i contributi previdenziali a carico del datore di lavoro nella misura massima di 8.060,00 euro
su base annua per ogni lavoratore assunto.

  • La soglia massima di esonero della contribuzione datoriale è riferita al periodo di paga mensile ed è pari a euro 671,66 (euro 8.060,00/12) e, per rapporti di lavoro instaurati ovvero risolti nel corso del mese, detta soglia va riproporzionata assumendo a riferimento la misura di euro 22,08 (euro 8.060,00/365 gg.) per ogni giorno di fruizione dell’esonero contributivo.
  • La contribuzione eccedente la predetta soglia mensile potrà comunque formare oggetto di esonero nel corso dell’anno solare del rapporto agevolato, nel rispetto della soglia massima esonerabile, pari a euro 8.060,00.

INCREMENTO OCCUPAZIONALE NETTO

L’esonero può essere legittimamente fruito anche dalle aziende che abbiano superato l’importo
massimo degli aiuti in regime “de minimis” riconoscibili nell’arco di tre esercizi finanziari a condizione
che l’assunzione (ovvero la trasformazione a tempo indeterminato di un rapporto a termine)
determini un incremento occupazionale netto rispetto alla media dei lavoratori occupati nei dodici
mesi precedenti.

DOMANDA

In merito al procedimento, la circolare evidenzia che il datore di lavoro deve inoltrare all’INPS, unitamente al modulo di istanza on-line "B.SUD", una domanda preliminare di ammissione all’incentivo.

MAGGIORI INFORMAZIONI

CHIEDI INFORMAZIONICHIEDI APPUNTAMENTO

 Logo Italia Contributi

VI INTERESSANO AGEVOLAZIONI FINANZIARIE DI UN'ALTRA REGIONE?

VISITA I NOSTRI SITI REGIONALI:

- LombardiaContributi.it

- PiemonteContributi.it

- VenetoContributi.it

- ValledAostaContributi.it

- LiguriaContributi.it

- TrentinoAltoAdigeContributi.it

- FriuliVeneziaGiuliaContributi.it

- EmiliaRomagnaContributi.it

- ToscanaContributi.it

- UmbriaContributi.it

- MarcheContributi.it

- LazioContributi.it

- AbruzzoContributi.it

- MoliseContributi.it

- CampaniaContributi.it

- PugliaContributi.it

- BasilicataContributi.it

- CalabriaContributi.it

- SiciliaContributi.it

- SardegnaContributi.it

PULSANTE.CHIEDI.INFORMAZIONI

professionisti.collaborazioni


FINANZIAMENTI ALLE IMPRESE FEMMINILI

MISE.L.662.FONDO.DI.GARANZIA.IMPRESE.FEMMINILI

CHIEDI INFORMAZIONI


MICROCREDITO.E.LIQUIDITACHIEDI INFORMAZIONI


SABATINI.TER.NEW.2017.2018CHIEDI INFORMAZIONI


SEI UN FORNITORE?
FINANZIA LE TUE VENDITE

FORNITORII FINANZIARE LE VENDITE DI ATTREZZATURE CHIEDI INFORMAZIONI

CHIEDI INFORMAZIONI


FINANZIAMENTI ALLE IMPRESE
PER INVESTIMENTI E LIQUIDITA'
DI QUALSIASI IMPORTO
PROCEDURE RAPIDE

FONDI.BEI.2017CHIEDI INFORMAZIONI


© Copyright - ITALIA CONTRIBUTI S.R.L.

Tutti i diritti sono riservati
Vietato riprodurre, copiare o ripubblicare articoli e contenuti senza autorizzazione.

Se vuoi ripubblicare questo articolo sul tuo blog o sito internet puoi farlo citando la fonte, inserendo la dicitura "Questo articolo è stato originariamente pubblicato sul sito web www.italiacontributi.it" e includendo un link attivo diretto alla pagina dell\'articolo.


CHI È ON LINE

Abbiamo 6353 visitatori e un utente online

ITALIA CONTRIBUTI: CHI SIAMO

HAI UN PROGETTO DI IMPRESA? CHIEDI INFORMAZIONI

CONTRATTI DI SVILUPPO

chiedi appuntamento 2 Giallo

NUOVI CONTRATTI DI SVILUPPO 4.0

FINANZIAMENTI PER LIQUIDITA'

SEI UN PROFESSIONISTA ESPERTO IN FINANZA AGEVOLATA? COLLABORA CON NOI

COLLABORA CON NOISEI UN PROFESSIONISTA ESPERTO IN FINANZA AGEVOLATA?

COLLABORA

TI INTERESSA LA FINANZA AGEVOLATA? CHIEDI L'AFFILIAZIONE

VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SUI CONTRIBUTI E LE AGEVOLAZIONI FINANZIARIE? ABBONATI

MODULO ABBONAMENTO

NON PERDERE I CONTRIBUTIABBONATI

FONDI EUROPEI PER LO SVILUPPO DELLE IMPRESE

AUTOTRASPORTO CONTRIBUTI PER INVESTIMENTI 2017

autotrasporto 2017

FINANZIAMENTI PER LE IMPRESE

IMPRESE SOCIALI NO PROFIT ONLUS

MISE ECONOMIA SOCIALE

PROGRAMMA EUROPEO ENI CBC BACINO DEL MEDITERRANEO

ENI CBC MED CALL OPEN

ACCORDI PER L'INNOVAZIONE

RICERCA.SVILUPPO ACCORDI PER LINNOVAZIONE.250

SMART START ITALIA - START UP INNOVATIVE

SMART START ITALIA GIOVANI E DONNE

PROGRAMMI EUROPEI A GESTIONE DIRETTA

programmi europei a gestione diretta

HORIZON 2020 SME INSTRUMENTS

HORIZON 2020 SME INSTRUMENTS

INVITALIA NUOVE IMPRESE A TASSO ZERO

iNVITALIA.NUOVE.IMPRESE.TASSO.ZERO.2017.250

RESTO AL SUD

RESTO AL SUD

MIUR: RICERCA E SVILUPPO

MIUR BANDO RICERCA E SVILUPPO SPERIMENTALE

Zona Franca Sisma Centro Italia

MISE.zona franca urbana sisma centro italia

SMART & START ITALIA 2017

SMART.E.START.250

ISMEA NUOVO INSEDIAMENTO GIOVANI IN AGRICOLTURA

ISMEA.NUOVO.INSEDIAMENTO.GIOVANI.AGRICOLTURA LOTTO 3 PROROGA

LOMBARDIA ARTIGIANATO

Lombardia.Artigianato.Investimenti 200

CONTRATTO DI SVILUPPO TUTELA AMBIENTALE

CONTRATTO DI SVILUPPO TUTELA AMBIENTALE

NUOVA SABATINI 2017-2018

NUOVA SABATINI 2017 2018

CREDITO DI IMPOSTA 50%

CREDITO DI IMPOSTA 50

INTERREG ITALIA CROAZIA

INTERREG ITALIA CROAZIA 2017

IPER E SUPER AMMORTAMENTO

SUPER AMMORTAMENTO E IPER AMMORTAMENTO

PROGRAMMA SPAZIO ALPINO ITALIA

PROGRAMMA SPAZIO ALPINO ITALIA

BEI LIFE4ENERGY

LIFE4ENERGY.JPG FINANZIAMENTI EFFICIENZA ENERGETICA IMPRES

CONTRATTI DI SVILUPPO PER LA TUTELA AMBIENTALE

MISE TUTELA AMBIENTALE ENERGIA E GAS

FINANZIAMENTI ALLE IMPRESE FEMMINILI

PIEMONTE RISPARMIO ENERGETICO ENTI LOCALI PIEMONTESI

PIEMONTE RIDUZIONE CONSUMI ENEGETICI

ERASMUS PER GIOVANI IMPRENDITORI

Erasmuspergiovaniimprenditori

INCENTIVO OCCUPAZIONE SUD

incentivo occupazione sud

INCENTIVO ASSUNZIONE GIOVANI

assunzione giovani neet

FINANZIAMENTI PER LIQUIDITA'

Selfiemployment - Microcredito ai Giovani

SELFIEMPLOIEMENT.GIOVANI.NEED.UNDER.29

CHIEDI INFORMAZIONI

RICHIEDI INFORMAZIONI

Iscriviti alla Newsletter

NUOVE IMPRESE A TASSO ZERO PER DONNE E GIOVANI

INVITALIA.NUOVE.IMPRESE.TASSO.ZERO

Beni Sequestrati alla Criminalità

MISE BENI SEQUESTRATI ALLA CRIMINALITA ORGANIZZATA

AGEVOLAZIONI INTERNAZIONALIZZAZIONE E EXPORT

mise.internazionalizzazione

FINANZIAMENTI ALLE IMPRESE FEMMINILI


HORIZON 2020 - PON IMPRESE & COMPETITIVITA'

PON 2014 2020 RICERCA SVILUPPO

CHIEDI INFORMAZIONI

RICHIEDI INFORMAZIONI

FINANZIAMENTI ALLE IMPRESE FEMMINILI

CERCA

MICROCREDITO E FINANZIAMENTI PER LIQUIDITA'

CULTURA CREA

CULTURA.CREA

BENI CULTURALI: IMPRESE CREATIVE

PON.FESR.CULTURA

LIFE (2014-2020) Programma per l’ambiente e l’azione per il clima

AMBIENTE.PROGRAMMA.LIFE

No Profit, Sociale e Volontariato

NOPROFIT.SOCIALE.VOLONTARIATO

Selfiemployment - Microcredito ai Giovani

SELFIEMPLOIEMENT.GIOVANI.NEED.UNDER.29

FINALITA

FONDI BEI: FINAZIAMENTI AGEVOLATI PER PMI

SETTORI

Area di Crisi di Piombino e Livorno

TOSCANA.AREA.DI.CRISI.PIOMBINO.E.LIVORNO

CREDITO DI IMPOSTA 45%

CREDITO.DI.IMPOSTA.INVESTIMENTINEL.MEZZOGIORNO 45

INTERREG ITALIA-SVIZZERA 2014-2020

INTERREG.ITALIA.SVIZZERA.2014 2020

CERCA

Patrimonializzazione delle Pmi

Export: inserimento sui mercati esteri

Partecipazione a Fiere

SMART & START ITALIA

FONDI BEI: FINAZIAMENTI AGEVOLATI PER LE PMI

CERCA

Iscriviti alla Newsletter

AGEVOLAZIONI NAZIONALI

FINANZIAMENTI ALLE IMPRESE FEMMINILI

FINANZIAMENTI PER LE IMPRESE

HAI UN PROGETTO DI IMPRESA? CHIEDI INFORMAZIONI

RICHIEDI INFORMAZIONI

Zona Franca Sisma Centro Italia

MISE.zona franca urbana sisma centro italia

CONTRATTI DI SVILUPPO