CALABRIA EFFICIENZA ENERGETICA ILLUMINAZIONE PUBBLICALa Regione Calabria ha approvato l'avviso a valere sull'Azione 4.1.3 Adozione di soluzioni tecnologiche per la riduzione dei consumi energetici delle reti di illuminazione pubblica, promuovendo installazioni di sistemi automatici di regolazione (sensori di luminosità, sistemi di telecontrollo e di telegestione energetica della rete) del POR FESR 2014-2020.
FINALITA' la riduzione dei consumi energetici nelle reti di illuminazione pubblica dei
Comuni attraverso due Linee di intervento, differenziate in base al modello organizzativo e gestionale prescelto dal Comune:
LINEA D’INTERVENTO 1: che sostiene i Comuni che alla data di presentazione della domanda abbiano già affidato il servizio integrato di conduzione, gestione e manutenzione degli impianti di illuminazione pubblica e finanzia ulteriori interventi rispetto a quelli già previsti nel contratto base.
LINEA D’INTERVENTO 2, che sostiene i Comuni che alla data di presentazione della domanda non abbiano in corso affidamenti del servizio integrato di conduzione, gestione e manutenzione degli impianti di illuminazione pubblica e che intendano ammodernare gli impianti stessi attraverso un appalto pubblico di lavori ovvero affidando un appalto secondo il modello EPC.
BENEFICIARI: Su entrambe le Linee di Intervento i beneficiari sono i Comuni e Unioni di Comuni.
RISORSE: la dotazione finanziaria dell' Avviso è pari a euro 35.000.000, di cui euro 20.000.000 per la Prima Linea di Intervento ed euro 15.000.000,00 per la Seconda.
INTERVENTI AMMISSIBILI: in entrambe le linee di intervento gli interventi ammissibili sono: interventi di risparmio energetico; - interventi di adeguamento tecnologico; - interventi di evoluzione tecnologica per l’erogazione di servizi "orientati alle smart cities".
CONTRIBUTO: nella Prima Linea di Intervento la copertura è del 100% delle spese ammissibili e il contributo non potrà superare la somma di € 1.000.000,00 per Crotone, Vibo Valentia, Corigliano, Rossano, Lamezia Terme, Gioia Tauro, Rosarno e San Ferdinando e di € 500.000,00 per gli altri Comuni calabresi. - Nella seconda linea di intervento la copertura è del 100% delle spese ammissibili e il contributo non potrà superare la somma di € 300.000,00 per Crotone, Vibo Valentia, Corigliano, Rossano, Lamezia Terme, Gioia Tauro, Rosarno e San Ferdinando e di € 150.000,00 per gli altri Comuni calabresi.
DOMANDE: le istanze di ammissione al contributo dovranno essere compilate on line a decorrere dalla data che sarà fissata con successivo decreto.

PULSANTE.CHIEDI.INFORMAZIONIPULSANTE.CHIEDI.APPUNTAMENTO 2

CALABRIA: Efficienza Energetica dell'Illuminazione Pubblica

logobisbordino.150

Chiedi Informazioni

Chiedi Appuntamento

 

UNA CALABRIA PIÙ PULITA - Bando Illuminazione Pubblica

Avviso Pubblico per l'Efficienza Energetica dell'Illuminazione Pubblica

La Regione Calabria aiuta gli enti locali a ridurre il fabbisogno energetico degli impianti di illuminazione pubblica.

OBIETTIVO

Incentivare i Comuni ad adottare soluzioni tecnologiche ad alta efficienza per la riduzione dei consumi energetici delle reti di illuminazione pubblica attraverso un avviso che si compone di due Linee di intervento, differenziate in base al modello organizzativo e gestionale prescelto dal Comune.

PRIMA LINEA DI INTERVENTO

La prima linea di intervento sostiene la riduzione dei consumi energetici negli impianti di illuminazione pubblica dei Comuni che alla data di presentazione della domanda abbiano già affidato il  servizio integrato di conduzione, gestione e manutenzione degli impianti di illuminazione pubblica, finanziando interventi ulteriori rispetto a quelli già previsti nel contratto base.

SECONDA LINEA DI INTERVENTO

La seconda linea di intervento sostiene la realizzazione di interventi di efficientamento energetico sull’illuminazione pubblica dei Comuni che alla data di presentazione della domanda non abbiano in corso affidamenti del servizio integrato di conduzione, gestione e manutenzione degli impianti di illuminazione pubblica e che intendano ammodernare gli impianti stessi attraverso:

  • un appalto pubblico di lavori, per come definito dall’art. 2 lettera ll) del D. Lgs. n. 50/2016, ovvero,
  • l'affidamento di un appalto secondo il modello EPC (Energy Performance Contract) ad una ESCo certificata secondo la norma UNI CEI 11352

E' ammesso il finanziamento su una sola linea d'intervento.

La scelta in favore della linea d'intervento dovrà essere effettuata prima della stipula della convenzione.

BENEFICIARI

Su entrambe le Linee di Intervento i beneficiari sono i Comuni e Unioni di Comuni, ad eccezione di Cosenza, Rende, Catanzaro e Reggio Calabria, in quanto Organismi Intermedi della Strategia Urbana Sostenibile

RISORSE

La dotazione finanziaria dell' Avviso è pari a euro 35.000.000, di cui euro 20.000.000 per la Prima Linea di Intervento ed euro 15.000.000,00 per la Seconda.

  • I Comuni di Crotone, Vibo Valentia, Corigliano, Rossano, Lamezia Terme, Gioia Tauro, Rosarno e San Ferdinando, hanno una quota riservata negli Avvisi in quanto inclusi nella Strategia per lo Sviluppo Urbano Sostenibile delle aree urbane di dimensioni inferiori.

INTERVENTI AMMISSIBILI

In entrambe le linee di intervento gli interventi ammissibili sono:

  • interventi di risparmio energetico (sostituzione di apparecchi di illuminazione con altri a maggiore efficienza;installazione di regolatori di flusso; installazione di stabilizzatori di tensione; ecc. );
  • interventi di adeguamento tecnologico (sistemi di telecontrollo; sistemi di telegestione: ecc);
  • interventi di evoluzione tecnologica per l’erogazione di servizi "orientati alle smart cities" nel limite massimo del 5% del totale del contributo (soluzioni orientate al controllo del traffico, al controllo meteo o dell’inquinamento, ecc.).

SPESE AMMISSIBILI

In entrambe le linee di intervento le spese ammissibili sono:

  • Spese direttamente connesse alla realizzazione degli interventi;
  • IVA, se non recuperabile dal beneficiario;
  • ulteriori spese (generali,  tecniche, ecc.) connesse alla realizzazione degli interventi nel limite massimo del 10% del totale del contributo.

CONTRIBUTO

  • Nella Prima Linea di Intervento la copertura è del 100% delle spese ammissibili e il contributo non potrà superare la somma di € 1.000.000,00 per Crotone, Vibo Valentia, Corigliano, Rossano, Lamezia Terme, Gioia Tauro, Rosarno e San Ferdinando (i Comuni Inclusi nella Strategia per lo Sviluppo Urbano Sostenibile delle Aree di Dimensioni Inferiori) e di € 500.000,00 per gli altri Comuni calabresi.
  • Nella seconda linea di intervento la copertura è del 100% delle spese ammissibili e il contributo non potrà superare la somma di € 300.000,00 per Crotone, Vibo Valentia, Corigliano, Rossano, Lamezia Terme, Gioia Tauro, Rosarno e San Ferdinando (i Comuni Inclusi nella Strategia per lo Sviluppo Urbano Sostenibile delle Aree di Dimensioni Inferiori) e di € 150.000,00 per gli altri Comuni calabresi.

VALUTAZIONE

  • Per la Prima Linea di Intervento la valutazione è a sportello secondo l’ordine cronologico di presentazione e fino ad esaurimento delle risorse.
  • Per la seconda Linea di Intervento è a sportello secondo graduatoria.

DOMANDA

Le istanze di ammissione al contributo dovranno essere compilate on line a decorrere dalla data che sarà fissata con successivo decreto.

 

MAGGIORI INFORMAZIONI

PULSANTE.CHIEDI.INFORMAZIONIPULSANTE.CHIEDI.APPUNTAMENTO 2

 Logo Italia Contributi

VI INTERESSANO AGEVOLAZIONI FINANZIARIE DI UNA REGIONE PARTICOLARE?

VISITA I NOSTRI SITI REGIONALI:

- LombardiaContributi.it

- PiemonteContributi.it

- VenetoContributi.it

- ValledAostaContributi.it

- LiguriaContributi.it

- TrentinoAltoAdigeContributi.it

- FriuliVeneziaGiuliaContributi.it

- EmiliaRomagnaContributi.it

- ToscanaContributi.it

- UmbriaContributi.it

- MarcheContributi.it

- LazioContributi.it

- AbruzzoContributi.it

- MoliseContributi.it

- CampaniaContributi.it

- PugliaContributi.it

- BasilicataContributi.it

- CalabriaContributi.it

- SiciliaContributi.it

- SardegnaContributi.it

PULSANTE.CHIEDI.INFORMAZIONIPULSANTE.CHIEDI.APPUNTAMENTO 2

professionisti.collaborazioni


© Copyright - ITALIA CONTRIBUTI S.R.L.

Tutti i diritti sono riservati
Vietato riprodurre, copiare o ripubblicare articoli e contenuti senza autorizzazione.

Se vuoi ripubblicare questo articolo sul tuo blog o sito internet puoi farlo citando la fonte, inserendo la dicitura "Questo articolo è stato originariamente pubblicato sul sito web www.italiacontributi.it" e includendo un link attivo diretto alla pagina dell\'articolo.


CHI È ON LINE

Abbiamo 2625 visitatori e un utente online

ITALIA CONTRIBUTI: CHI SIAMO

HAI UN PROGETTO DI IMPRESA? CHIEDI INFORMAZIONI

chiedi appuntamento 2 Giallo

SEI UN PROFESSIONISTA? COLLABORA CON NOI

COLLABORA CON NOI

ABBONAMENTO XABBONATI

TI INTERESSA LA FINANZA AGEVOLATA? CHIEDI L'AFFILIAZIONE

RESTO AL SUD

RESTO AL SUD

INVITALIA NUOVE IMPRESE A TASSO ZERO

iNVITALIA.NUOVE.IMPRESE.TASSO.ZERO.2017.250

MISE AEROSPAZIO

MISE AEROSPAZIO

SMART & START ITALIA 2017

SMART.E.START.250

ISMEA NUOVO INSEDIAMENTO GIOVANI IN AGRICOLTURA

ISMEA.NUOVO.INSEDIAMENTO.GIOVANI.AGRICOLTURA LOTTO 3 PROROGA

CONTRATTO DI SVILUPPO TUTELA AMBIENTALE

CONTRATTO DI SVILUPPO TUTELA AMBIENTALE

CREDITO DI IMPOSTA 50%

CREDITO DI IMPOSTA 50

INTERREG ITALIA CROAZIA

INTERREG ITALIA CROAZIA 2017

IPER E SUPER AMMORTAMENTO

SUPER AMMORTAMENTO E IPER AMMORTAMENTO

INTERREG ITALIA AUSTRIA 2° AVVISO 2017

INTERREG ITALIA AUSTRIA

PROGRAMMA SPAZIO ALPINO ITALIA

PROGRAMMA SPAZIO ALPINO ITALIA

BIO BASED INDUSTRIES 2017

bio based industries 2017

HORIZON 2020 SME INSTRUMENTS

HORIZON 2020 SME INSTRUMENTS

PROGRAMMI EUROPEI A GESTIONE DIRETTA

programmi europei a gestione diretta

BEI LIFE4ENERGY

LIFE4ENERGY.JPG FINANZIAMENTI EFFICIENZA ENERGETICA IMPRES

NUOVA SABATINI 2017-2018

CONTRATTI DI SVILUPPO PER LA TUTELA AMBIENTALE

MISE TUTELA AMBIENTALE ENERGIA E GAS

FINANZIAMENTI ALLE IMPRESE FEMMINILI

PIEMONTE RISPARMIO ENERGETICO ENTI LOCALI PIEMONTESI

PIEMONTE RIDUZIONE CONSUMI ENEGETICI

ERASMUS PER GIOVANI IMPRENDITORI

Erasmuspergiovaniimprenditori

INCENTIVO OCCUPAZIONE SUD

incentivo occupazione sud

INCENTIVO ASSUNZIONE GIOVANI

assunzione giovani neet

MICROCREDITO E FINANZIAMENTI PER LIQUIDITA'

Selfiemployment - Microcredito ai Giovani

SELFIEMPLOIEMENT.GIOVANI.NEED.UNDER.29

CHIEDI INFORMAZIONI

RICHIEDI INFORMAZIONI

INAIL BANDO ISI 2016-2017

INAIL.BANDO.ISI.2016 2017

inail bando isi agricoltura 2016-2017

INAIL BANDO ISI Agricoltura 2016 2017

Iscriviti alla Newsletter

NUOVE IMPRESE A TASSO ZERO PER DONNE E GIOVANI

INVITALIA.NUOVE.IMPRESE.TASSO.ZERO

Beni Sequestrati alla Criminalità

MISE BENI SEQUESTRATI ALLA CRIMINALITA ORGANIZZATA

AGEVOLAZIONI INTERNAZIONALIZZAZIONE E EXPORT

mise.internazionalizzazione

FINANZIAMENTI ALLE IMPRESE FEMMINILI


HORIZON 2020 - PON IMPRESE & COMPETITIVITA'

PON 2014 2020 RICERCA SVILUPPO

CHIEDI INFORMAZIONI

RICHIEDI INFORMAZIONI

FINANZIAMENTI ALLE IMPRESE FEMMINILI

CERCA

MICROCREDITO E FINANZIAMENTI PER LIQUIDITA'

CULTURA CREA

CULTURA.CREA

BENI CULTURALI: IMPRESE CREATIVE

PON.FESR.CULTURA

SUPER AMMORTAMENTO 140%

super.ammortamento.140 2016

LIFE (2014-2020) Programma per l’ambiente e l’azione per il clima

AMBIENTE.PROGRAMMA.LIFE

No Profit, Sociale e Volontariato

NOPROFIT.SOCIALE.VOLONTARIATO

Selfiemployment - Microcredito ai Giovani

SELFIEMPLOIEMENT.GIOVANI.NEED.UNDER.29

FINALITA

FONDI BEI: FINAZIAMENTI AGEVOLATI PER PMI

SETTORI

Area di Crisi di Piombino e Livorno

TOSCANA.AREA.DI.CRISI.PIOMBINO.E.LIVORNO

CREDITO DI IMPOSTA 45%

CREDITO.DI.IMPOSTA.INVESTIMENTINEL.MEZZOGIORNO 45

INTERREG ITALIA-SVIZZERA 2014-2020

INTERREG.ITALIA.SVIZZERA.2014 2020

CERCA

Patrimonializzazione delle Pmi

Export: inserimento sui mercati esteri

Partecipazione a Fiere

SMART & START ITALIA

FONDI BEI: FINAZIAMENTI AGEVOLATI PER LE PMI

CERCA

Iscriviti alla Newsletter

AGEVOLAZIONI NAZIONALI

FINANZIAMENTI ALLE IMPRESE FEMMINILI

HAI UN PROGETTO DI IMPRESA? CHIEDI INFORMAZIONI

RICHIEDI INFORMAZIONI