POR CALABRIA AZIONE 3.3.4 BANDO TURISMO 2017CALABRIA, aperto il Bando Turismo: 18,8 milioni per le Pmi per il potenziamento dell’accoglienza, della ricettività, dell’accessibilità e la creazione di nuovi prodotti e servizi turistici. Domande fino al 31 ottobre 2017.
FINALITA': realizzazione di interventi finalizzati al potenziamento dell’accoglienza, della ricettività, dell’accessibilità e la creazione di nuovi prodotti e servizi turistici.
OBIETTIVO: la Regione Calabria punta a finanziare progetti per il miglioramento e la qualificazione dei servizi turistici e dell’offerta ricettiva regionale attraverso la realizzazione di interventi materiali e immateriali.
BENEFICIARI: PMI e lavoratori autonomi con unità operativa in Calabria
AMBITI DI INTERVENTO, l'avviso sostiene due ambiti di intervento: 1) Ambito Prioritario 1 – Potenziamento e qualificazione dei servizi di ricettività e termali; 2) Ambito Prioritario 2 – Rafforzamento e qualificazione degli altri servizi turistici.
RISORSE: 18,8 milioni di euro.
INTERVENTI AGEVOLATI: previsto il finanziamento di progetti per il miglioramento e la qualificazione dei servizi turistici e dell’offerta ricettiva delle imprese operanti nelle destinazioni turistiche regionali, attraverso la realizzazione degli interventi materiali ed immateriali, in coerenza con quanto previsto dalla S3 per lo specifico ambito, quali: -consolidamento e innovazione di prodotti/servizi turistici esistenti; -realizzazione e promozione di nuovi prodotti/servizi turistici innovativi; -riqualificazione, efficientamento energetico e innovazione tecnologica delle strutture turistiche.
VALORE MINIMO DEL PROGETTO DI INVESTIMENTO: Il progetto proposto dovrà presentare spese ammissibili per un valore minimo complessivo 100 mila euro (40 mila nel caso di agevolazione concessa ai sensi del Regolamento UE n. 1407/2013 “de minimis”).
SPESE AMMESSE: progetti ingegneristici, studi di fattibilità, fidejussioni; macchinari e impianti; opere murarie; software e licenze; servizi di marketing e innovazione.
CONTRIBUTO: gli aiuti sono riconosciuti nella forma di contributo in conto capitale, concessi a copertura delle spese ammissibili sostenute per la realizzazione delle spese per investimenti.
Le agevolazioni sono concesse secondo due possibili regimi di aiuto:
IN ESENZIONE: contributo PMI 45%; Medie imprese 25%. Massimo 1 milione.
IN DE MINIMIS: il contributo  non potrà eccedere la misura massima del 70% delle spese ammissibili, fino all’importo massimo di 200.000 euro per soggetto proponente.
DOMANDE: entro il 31 ottobre 2017.

CHIEDI INFORMAZIONI 200PX 5 BIANCOCHIEDI APPUNTAMENTO 200 PX BIANCO

 

 

 

CALABRIA: MIGLIORAMENTO DEI SERVIZI TURISTICI

Chiedi un appuntamento a Milano
Chiedi un appuntamento a Reggio Calabria
Chiedi un appuntamento in altre città

Chiedi Informazioni

SEI UN PROFESSIONISTA? COLLABORA CON NOI

 

 

BANDO OFFERTA TURISTICA

POR CALABRIA FESR-FSE 2014-2020
ASSE III – COMPETITIVITÀ DEI SISTEMI PRODUTTIVI
Obiettivo specifico 3.3 - Consolidamento, modernizzazione e diversificazione dei sistemi produttivi territoriali

AZIONE 3.3.4
SOSTEGNO ALLA COMPETITIVITÀ DELLE IMPRESE NELLE DESTINAZIONI TURISTICHE ATTRAVERSO INTERVENTI DI QUALIFICAZIONE DELL’OFFERTA E INNOVAZIONE DI PRODOTTO/SERVIZIO, STRATEGICA ED ORGANIZZATIVA.

La Regione Calabria ha pubblicato il bando che assegna circa 18,6 milioni di euro a piccole e medie imprese (PMI) ed a lavoratori autonomi con unità operativa in Calabria per la realizzazione di interventi finalizzati al potenziamento dell’accoglienza, della ricettività, dell’accessibilità e la creazione di nuovi prodotti e servizi turistici.

L’avviso pubblico prevede il finanziamento di progetti per il miglioramento e la qualificazione dei servizi turistici e dell’offerta ricettiva delle imprese operanti nelle destinazioni turistiche regionali, attraverso la realizzazione degli interventi materiali ed immateriali, in coerenza con quanto previsto dalla S3 per lo specifico ambito, quali:

  • Consolidamento e innovazione di prodotti/servizi turistici esistenti;
  • Realizzazione e promozione di nuovi prodotti/servizi turistici innovativi;
  • Riqualificazione, efficientamento energetico e innovazione tecnologica delle strutture turistiche

AMBITI DI APPLICAZIONE

Imprese che ricadono nell'area di innovazione "Turismo e Cultura" della Smart Specialization Strategy (S3) – cfr. i codici “Ateco 2007” nell’Avviso pubblico

AMBITI DI INTERVENTO

L'avviso sostiene due ambiti di intervento

  • AMBITO PRIORITARIO 1
    Potenziamento e qualificazione dei servizi di ricettività e termali
  • AMBITO PRIORITARIO 2
    Rafforzamento e qualificazione degli altri servizi turistici

RISORSE DISPONIBILI

Tenendo conto dell’attività economica dei soggetti proponenti la dotazione finanziaria complessiva prevista dal bando è ripartita in due ambiti prioritari:

  • 10,6 milioni di euro sono destinati all’Ambito prioritario 1 relativo al potenziamento e qualificazione dei servizi di ricettività e termali,
  • 8 milioni di euro sono rivolti all’Ambito prioritario 2 per il rafforzamento e qualificazione degli altri servizi turistici.

Qualora la graduatoria dei progetti ammessi a contributo, redatta per un ambito, non dovesse assorbire tutta la dotazione assegnata le risorse saranno eventualmente assegnate all’altro ambito.

BENEFICIARI

Possono presentare domanda di agevolazione a valere sul presente avviso le piccole e medie imprese (PMI) nonché coloro che esercitano un’attività di lavoro autonomo disciplinata dal titolo III del libro quinto del codice civile, i quali, per come previsto dall’art. 12, comma 2, della legge 22 maggio 2017, n. 81, ai fini dell'accesso ai piani operativi regionali e nazionali a valere sui fondi strutturali europei, sono equiparati alle piccole e medie imprese.

  • Le PMI ed i lavoratori autonomi possono presentare domanda, oltre che in forma singola, nelle forme associate della Società fra professionisti, del Consorzio con attività esterna, della Società consortile, della Rete Soggetto.
  • La Rete Soggetto deve essere costituita con contratto stipulato nelle forme previste, essere dotata di un fondo patrimoniale comune ed un organo comune per l’esecuzione del contratto ed essere iscritta nella sezione ordinaria del registro delle imprese nella cui circoscrizione ha la sua sede. 
  • I Consorzi, le Società Consortili e le Reti d’impresa (Reti Soggetto) devono essere già costituite al momento della presentazione della domanda ed in possesso di tutti i requisiti previsti per poter presentare domanda in relazione all’ambito prioritario prescelto.
  • I Consorzi, le Società Consortili e le Reti d’impresa (Reti Soggetto) devono possedere autonoma soggettività giuridica, essere costituiti da almeno 3 imprese, avere un fondo consortile/patrimoniale o un capitale sociale non inferiore a 20.000 euro.
    La quota di ciascuna impresa non può superare il 35% delle quote o del capitale sociale.
    Non possono essere distribuiti utili o avanzi di esercizio di ogni genere e sotto qualsiasi forma; tale divieto deve risultare da espressa disposizione dello statuto.

AMBITO DI APPLICAZIONE

Il presente avviso prevede la concessione di aiuti esclusivamente per iniziative ricadenti nell’area di innovazione “Turismo e Cultura” della Smart Specialization Strategy (S3) della Regione Calabria, di cui alla DGR n. 294/2016.


In particolare, i soggetti proponenti dovranno svolgere attività economica afferente ai seguenti codici “ATECO 2007” ammissibili:

  • Ambito prioritario 1 – Potenziamento e qualificazione dei servizi di ricettività alberghiera e termali:
    - 55.10.00 Alberghi
    - 55.20.10 Villaggi turistici
    - 55.30.00 Aree di campeggio e aree attrezzate per camper e roulotte
    - 96.04.20 Stabilimenti termali
  • Ambito prioritario 2 – Rafforzamento e qualificazione degli altri servizi turistici:
    - 77.21.01 Noleggio di biciclette
    - 77.21.02 Noleggio senza equipaggio di imbarcazioni da diporto (inclusi i pedalò)
    - 79.90.20 Attività delle guide e degli accompagnatori turistici
    - 93.11.90 Gestione di altri impianti sportivi nca (gestione di impianti per eventi sportivi all'aperto: campi da golf, gestione di campi da tennis, gestione di strutture per sport equestri (maneggi))
    - 93.19.91 Ricarica di bombole per attività subacquee
    - 93.19.99 Altre attività sportive nca
    - 49.31.00 Trasporto terrestre di passeggeri in aree urbane e suburbane
    - 49.32.10 Trasporto con taxi
    - 49.32.20 Trasporto mediante noleggio di autovetture da rimessa con conducente
    - 49.39.01 Gestioni di funicolari, ski-lift e seggiovie se non facenti parte dei sistemi di transito urbano o suburbano
    - 49.39.09 Altre attività di trasporti terrestri di passeggeri nca
    - 50.10.00 Trasporto marittimo e costiero di passeggeri
    - 50.30.00 Trasporto di passeggeri per vie d'acqua interne (inclusi i trasporti lagunari)
    - 56.10.11 Ristorazione con somministrazione
    - 77.21.09 Noleggio di altre attrezzature sportive e ricreative
    - 77.39.94 Noleggio di strutture ed attrezzature per manifestazioni e spettacoli: impianti luce ed audio senza operatore, palchi, stand ed addobbi luminosi
    - 79.11.00 Attività delle agenzie di viaggio
    - 79.12.00 Attività dei tour operator
    - 79.90.11 Servizi di biglietteria per eventi teatrali, sportivi ed altri eventi ricreativi e d'intrattenimento
    - 79.90.19 Altri servizi di prenotazione e altre attività di assistenza turistica non svolte dalle agenzie di viaggio nca
    - 82.30.00 Organizzazione di convegni e fiere
    - 90.02.01 Noleggio con operatore di strutture ed attrezzature per manifestazioni e spettacoli
    - 90.04.00 Gestione di teatri, sale da concerto e altre strutture artistiche
    - 91.02.00 Attività di musei
    - 91.03.00 Gestione di luoghi e monumenti storici e attrazioni simili
    - 91.04.00 Attività degli orti botanici, dei giardini zoologici e delle riserve naturali
    - 93.19.10 Enti e organizzazioni sportive, promozione di eventi sportivi
    - 93.21.00 Parchi di divertimento e parchi tematici
    - 93.29.90 Altre attività di intrattenimento e di divertimento nca
    - 94.91.00 Attività delle organizzazioni religiose nell'esercizio del culto
    - 94.99.20 Attività di organizzazioni che perseguono fini culturali, ricreativi e la coltivazione di hobby.

INTERVENTI AMMESSI

  • Consolidamento e innovazione di prodotti/servizi turistici esistenti
  • Realizzazione e promozione di nuovi prodotti/servizi turistici innovativi
  • Riqualificazione, efficientamento energetico e innovazione tecnologica delle strutture turistiche

VALORE MINIMO DEL PROGETTO DI INVESTIMENTO

Il progetto proposto dovrà presentare spese ammissibili per un valore minimo complessivo 100 mila euro
(40 mila nel caso di agevolazione concessa ai sensi del Regolamento UE n. 1407/2013 “de minimis”)

SPESE AMMESSE

relative all’acquisto di:

  • progetti ingegneristici, studi di fattibilità, fidejussioni
  • macchinari e impianti
  • opere murarie
  • software e licenze
  • servizi di marketing e innovazione

CONTRIBUTO

Gli aiuti sono riconosciuti nella forma di contributo in conto capitale, concessi a copertura delle spese ammissibili sostenute per la realizzazione delle spese per investimenti. 

LE AGEVOLAZIONI SONO CONCESSE SECONDO DUE POSSIBILI REGIMI DI AIUTO:

  • in esenzione, Regolamento (UE) n. 651/2014
  • in de minimis Regolamento (UE) n. 1407/2013

L'opzione sui regimi di aiuto dovrà essere esercitata esclusivamente al momento della presentazione della domanda.

Non saranno ritenute ammissibili domande formulate con riferimento ad ambedue i regimi di aiuto.

NEL CASO IN CUI GLI AIUTI VENGANO CONCESSI AI SENSI DEL REGOLAMENTO (UE) N. 651/2014 (GBER):

  • i) Le agevolazioni per le spese non potranno superare le intensità massime.
    In particolare, le agevolazioni alle:
    - a. medie imprese, sono concesse nella forma di un contributo in conto capitale nella misura massima del 35% degli investimenti ammissibili;
    - b. piccole imprese, sono concesse nella forma di un contributo in conto capitale nella misura massima del 45% degli investimenti ammissibili.
  • ii) Le agevolazioni per le spese relative ai servizi reali non potranno superare il 50% del costo ammesso e comunque fino ad un massimo di euro 50.000,00 (Euro cinquantamila).
  • iii) L’ammontare del contributo massimo concedibile è pari a 1.000.000,00 euro (EURO un milione).

NEL CASO IN CUI GLI AIUTI VENGANO CONCESSI AI SENSI DEL REGOLAMENTO (UE) N. 1407/2013 «DE MINIMIS»:

  • i) l’agevolazione non potrà eccedere la misura massima del 70% delle spese ammissibili, fino all’importo massimo di 200.000 euro per soggetto proponente;

COPERTURA DELLA PARTE NON AGEVOLATA

Il beneficiario dovrà garantire e dimostrare la totale copertura della parte non agevolata del programma di investimenti.

  • A tal fine vengono considerati tutti i mezzi di copertura finanziaria esenti da qualunque aiuto pubblico.
  • Per attestare la copertura finanziaria del programma di investimento, ciascun soggetto interessato può fare ricorso, congiuntamente o alternativamente:
    i) al finanziamento bancario;
    ii) all’apporto di mezzi propri o ad altre fonti di copertura.

DOMANDE

Le domande di agevolazione dovranno essere compilate on line, previa registrazione, sottoscritte digitalmente e inviate mediante procedura telematica a partire dalle ore 12,00 del 5 ottobre 2017 ed entro le ore 12,00 del 31 ottobre 2017.

PROCEDURA

La procedura di selezione è a “graduatoria”.

CHIEDI INFORMAZIONI

RICHIEDI INFORMAZIONI

CHIEDI INFORMAZIONI 200PX 5 BIANCOCHIEDI APPUNTAMENTO 200 PX BIANCO

 

 


 

 


 

 

SEI UN PROFESSIONISTA ESPERTO IN FINANZA AGEVOLATA?
COLLABORA CON NOI

COLLABORA CON NOI

COLLABORA


 

SEI UN IMPRESA O UN ASPIRANTE IMPRENDITORE?

ABBONATI

ABBONAMENTO X


 

SEI UN CONSULENTE?

 TI INTERESSA LA FINANZA AGEVOLATA?

AFFILIAZIONI INFORMAZIONI
 

SCOPRI I VANTAGGI DELL'AFFILIAZIONE IN CON ITALIA CONTRIBUTI

PULSANTE INFORMAZIONI AFFILIAZIONE


 

ITALIA CONTRIBUTI HEADER960.LOGO.500

  VI INTERESSANO AGEVOLAZIONI FINANZIARIE DI UN'ALTRA REGIONE?

CHIEDI INFORMAZIONICHIEDI APPUNTAMENTO

VISITA I NOSTRI SITI REGIONALI:

- LombardiaContributi.it

- PiemonteContributi.it

- VenetoContributi.it

- ValledAostaContributi.it

- LiguriaContributi.it

- TrentinoAltoAdigeContributi.it

- FriuliVeneziaGiuliaContributi.it

- EmiliaRomagnaContributi.it

- ToscanaContributi.it

- UmbriaContributi.it

- MarcheContributi.it

- LazioContributi.it

- AbruzzoContributi.it

- MoliseContributi.it

- CampaniaContributi.it

- PugliaContributi.it

- BasilicataContributi.it

- CalabriaContributi.it

- SiciliaContributi.it

- SardegnaContributi.it

PULSANTE.CHIEDI.INFORMAZIONI


 
Logo Italia Contributi
(TM) ITALIA CONTRIBUTI E' UN MARCHIO DEPOSITATO E PROTETTO
Tutti i diritti sono riservati
Vietato riprodurre, copiare o ripubblicare articoli e contenuti senza autorizzazione

 

 

 


CHI È ON LINE

Abbiamo 6626 visitatori e un utente online

ITALIA CONTRIBUTI: CHI SIAMO

HAI UN PROGETTO DI IMPRESA? CHIEDI INFORMAZIONI

CONTRATTI DI SVILUPPO

chiedi appuntamento 2 Giallo

NUOVI CONTRATTI DI SVILUPPO 4.0

FINANZIAMENTI PER LIQUIDITA'

SEI UN PROFESSIONISTA ESPERTO IN FINANZA AGEVOLATA? COLLABORA CON NOI

COLLABORA CON NOISEI UN PROFESSIONISTA ESPERTO IN FINANZA AGEVOLATA?

COLLABORA

TI INTERESSA LA FINANZA AGEVOLATA? CHIEDI L'AFFILIAZIONE

VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SUI CONTRIBUTI E LE AGEVOLAZIONI FINANZIARIE? ABBONATI

MODULO ABBONAMENTO

NON PERDERE I CONTRIBUTIABBONATI

FONDI EUROPEI PER LO SVILUPPO DELLE IMPRESE

AUTOTRASPORTO CONTRIBUTI PER INVESTIMENTI 2017

autotrasporto 2017

FINANZIAMENTI PER LE IMPRESE

IMPRESE SOCIALI NO PROFIT ONLUS

MISE ECONOMIA SOCIALE

PROGRAMMA EUROPEO ENI CBC BACINO DEL MEDITERRANEO

ENI CBC MED CALL OPEN

ACCORDI PER L'INNOVAZIONE

RICERCA.SVILUPPO ACCORDI PER LINNOVAZIONE.250

SMART START ITALIA - START UP INNOVATIVE

SMART START ITALIA GIOVANI E DONNE

PROGRAMMI EUROPEI A GESTIONE DIRETTA

programmi europei a gestione diretta

HORIZON 2020 SME INSTRUMENTS

HORIZON 2020 SME INSTRUMENTS

INVITALIA NUOVE IMPRESE A TASSO ZERO

iNVITALIA.NUOVE.IMPRESE.TASSO.ZERO.2017.250

RESTO AL SUD

RESTO AL SUD

MIUR: RICERCA E SVILUPPO

MIUR BANDO RICERCA E SVILUPPO SPERIMENTALE

Zona Franca Sisma Centro Italia

MISE.zona franca urbana sisma centro italia

SMART & START ITALIA 2017

SMART.E.START.250

ISMEA NUOVO INSEDIAMENTO GIOVANI IN AGRICOLTURA

ISMEA.NUOVO.INSEDIAMENTO.GIOVANI.AGRICOLTURA LOTTO 3 PROROGA

LOMBARDIA ARTIGIANATO

Lombardia.Artigianato.Investimenti 200

CONTRATTO DI SVILUPPO TUTELA AMBIENTALE

CONTRATTO DI SVILUPPO TUTELA AMBIENTALE

NUOVA SABATINI 2017-2018

NUOVA SABATINI 2017 2018

CREDITO DI IMPOSTA 50%

CREDITO DI IMPOSTA 50

INTERREG ITALIA CROAZIA

INTERREG ITALIA CROAZIA 2017

IPER E SUPER AMMORTAMENTO

SUPER AMMORTAMENTO E IPER AMMORTAMENTO

PROGRAMMA SPAZIO ALPINO ITALIA

PROGRAMMA SPAZIO ALPINO ITALIA

BEI LIFE4ENERGY

LIFE4ENERGY.JPG FINANZIAMENTI EFFICIENZA ENERGETICA IMPRES

CONTRATTI DI SVILUPPO PER LA TUTELA AMBIENTALE

MISE TUTELA AMBIENTALE ENERGIA E GAS

FINANZIAMENTI ALLE IMPRESE FEMMINILI

PIEMONTE RISPARMIO ENERGETICO ENTI LOCALI PIEMONTESI

PIEMONTE RIDUZIONE CONSUMI ENEGETICI

ERASMUS PER GIOVANI IMPRENDITORI

Erasmuspergiovaniimprenditori

INCENTIVO OCCUPAZIONE SUD

incentivo occupazione sud

INCENTIVO ASSUNZIONE GIOVANI

assunzione giovani neet

FINANZIAMENTI PER LIQUIDITA'

Selfiemployment - Microcredito ai Giovani

SELFIEMPLOIEMENT.GIOVANI.NEED.UNDER.29

CHIEDI INFORMAZIONI

CHIEDI INFORMAZIONI

RICHIEDI INFORMAZIONI

Iscriviti alla Newsletter

NUOVE IMPRESE A TASSO ZERO PER DONNE E GIOVANI

INVITALIA.NUOVE.IMPRESE.TASSO.ZERO

Beni Sequestrati alla Criminalità

MISE BENI SEQUESTRATI ALLA CRIMINALITA ORGANIZZATA

AGEVOLAZIONI INTERNAZIONALIZZAZIONE E EXPORT

mise.internazionalizzazione

FINANZIAMENTI ALLE IMPRESE FEMMINILI


HORIZON 2020 - PON IMPRESE & COMPETITIVITA'

PON 2014 2020 RICERCA SVILUPPO

CHIEDI INFORMAZIONI

RICHIEDI INFORMAZIONI

FINANZIAMENTI ALLE IMPRESE FEMMINILI

CERCA

MICROCREDITO E FINANZIAMENTI PER LIQUIDITA'

CULTURA CREA

CULTURA.CREA

BENI CULTURALI: IMPRESE CREATIVE

PON.FESR.CULTURA

LIFE (2014-2020) Programma per l’ambiente e l’azione per il clima

AMBIENTE.PROGRAMMA.LIFE

No Profit, Sociale e Volontariato

NOPROFIT.SOCIALE.VOLONTARIATO

Selfiemployment - Microcredito ai Giovani

SELFIEMPLOIEMENT.GIOVANI.NEED.UNDER.29

FINALITA

FONDI BEI: FINAZIAMENTI AGEVOLATI PER PMI

SETTORI

Area di Crisi di Piombino e Livorno

TOSCANA.AREA.DI.CRISI.PIOMBINO.E.LIVORNO

CREDITO DI IMPOSTA 45%

CREDITO.DI.IMPOSTA.INVESTIMENTINEL.MEZZOGIORNO 45

INTERREG ITALIA-SVIZZERA 2014-2020

INTERREG.ITALIA.SVIZZERA.2014 2020

CERCA

Patrimonializzazione delle Pmi

Export: inserimento sui mercati esteri

Partecipazione a Fiere

SMART & START ITALIA

FONDI BEI: FINAZIAMENTI AGEVOLATI PER LE PMI

CERCA

Iscriviti alla Newsletter

AGEVOLAZIONI NAZIONALI

FINANZIAMENTI ALLE IMPRESE FEMMINILI

FINANZIAMENTI PER LE IMPRESE

HAI UN PROGETTO DI IMPRESA? CHIEDI INFORMAZIONI

RICHIEDI INFORMAZIONI

Zona Franca Sisma Centro Italia

MISE.zona franca urbana sisma centro italia

CONTRATTI DI SVILUPPO