Campania: incentivi assunzione lavoratori svantaggiati

campania.assunzione.lavoratori.svantaggiatiBENEFICIARI: l'avviso è rivolto a tutti i soggetti che, in qualità di datori di lavoro, nel periodo compreso tra il 1 gennaio e il 31 dicembre 2016 abbiano incrementato o incrementeranno il numero di lavoratori a tempo indeterminato con l’assunzione di lavoratori definiti “svantaggiati”, “molto svantaggiati” o “con disabilità” presso le proprie sedi, stabilimenti o uffici nella Regione Campania.
ESONERO CONTRIBUTIVO: Gli interventi previsti contribuiscono, inoltre, a massimizzare gli effetti sul territorio campano della Legge di stabilità 2016 in quanto prevedono una forma integrativa dell’esonero dal versamento dei contributi previdenziali a carico del datore di lavoro, previsto dall’articolo 1, comma 178 della stessa (L. 208/15).
CONTRIBUTO: L’incentivo è quantificato con riferimento ai costi sostenuti dal datore di lavoro in relazione alla retribuzione lorda, nella misura corrispondente alla percentuale contributiva a carico ditta applicata dall’INPS in relazione al CCNL, alla qualifica e al livello del lavoratore, durante un periodo massimo di 12 mesi successivi all'assunzione di un lavoratore “svantaggiato”.
Nel caso in cui il lavoratore interessato sia un lavoratore “molto svantaggiato” o “con disabilità”, il periodo massimo di sarà di 24 mesi successivi all'assunzione.
L’incentivo è concesso, in ogni caso, nel rispetto del massimale di € 8.060,00 annui.  DOMANDA: dal 28 luglio 2016 fino al 31 gennaio 2017.CHIEDI INFORMAZIONI

CLICCA QUI PER VEDERE TUTTO SU: Campania: incentivi assunzione lavoratori svantaggiati

Campania: incentivi per l’assunzione di lavoratori svantaggiati in campania – annualita’ 2016. Scadenza 31 gennaio 2017

campania.assunzione.lavoratori.svantaggiatiCampania: incentivi per l’assunzione di lavoratori svantaggiati in campania – annualita’ 2016.
BENEFICIARI: l'avviso è rivolto a tutti i soggetti che, in qualità di datori di lavoro, nel periodo compreso tra il 1 gennaio e il 31 dicembre 2016 abbiano incrementato o incrementeranno il numero di lavoratori a tempo indeterminato con l’assunzione di lavoratori definiti “svantaggiati”, “molto svantaggiati” o “con disabilità” presso le proprie sedi, stabilimenti o uffici nella Regione Campania.
ESONERO CONTRIBUTIVO: Gli interventi previsti contribuiscono, inoltre, a massimizzare gli effetti sul territorio campano della Legge di stabilità 2016 in quanto prevedono una forma integrativa dell’esonero dal versamento dei contributi previdenziali a carico del datore di lavoro, previsto dall’articolo 1, comma 178 della stessa (L. 208/15).
CONTRIBUTO: L’incentivo è quantificato con riferimento ai costi sostenuti dal datore di lavoro in relazione alla retribuzione lorda, nella misura corrispondente alla percentuale contributiva a carico ditta applicata dall’INPS in relazione al CCNL, alla qualifica e al livello del lavoratore, durante un periodo massimo di 12 mesi successivi all'assunzione di un lavoratore “svantaggiato”.
Nel caso in cui il lavoratore interessato sia un lavoratore “molto svantaggiato” o “con disabilità”, il periodo massimo di sarà di 24 mesi successivi all'assunzione.
L’incentivo è concesso, in ogni caso, nel rispetto del massimale di € 8.060,00 annui.
DOMANDA: dal 28 luglio 2016 fino al 31 gennaio 2017.

CHIEDI INFORMAZIONI CHIEDI APPUNTAMENTO

Leggi tutto: Campania: incentivi per l’assunzione di lavoratori svantaggiati in campania – annualita’ 2016. Scadenza 31 gennaio 2017

CHIEDI INFORMAZIONI

RICHIEDI INFORMAZIONI

COLLABORAZIONI PROFESSIONALI

CHIEDI UN APPUNTAMENTO

ITALIA CONTRIBUTI: CHI SIAMO

NUOVA SABATINI TER 2017-2018

Selfiemployment - Microcredito ai Giovani

SELFIEMPLOIEMENT.GIOVANI.NEED.UNDER.29

FONDI BEI PER LE IMPRESE 2017

FONDI.BEI.2017

INAIL BANDO ISI 2016-2017

INAIL.BANDO.ISI.2016 2017

BONIFICHE AMIANTO

MINISTERO.AMBIENTE.BONIFICHE.AMIANTO.CREDITO.DI.IMPOSTA

inail bando isi agricoltura 2016-2017

INAIL BANDO ISI Agricoltura 2016 2017

Iscriviti alla Newsletter

NUOVE IMPRESE A TASSO ZERO PER DONNE E GIOVANI

INVITALIA.NUOVE.IMPRESE.TASSO.ZERO

Beni Sequestrati alla Criminalità

MISE BENI SEQUESTRATI ALLA CRIMINALITA ORGANIZZATA

MARCHI STORICI

marchi storici

AGEVOLAZIONI INTERNAZIONALIZZAZIONE E EXPORT

mise.internazionalizzazione

Imprenditoria Femminie Fondo di Garanzia

MISE.L.662.FONDO.DI.GARANZIA.IMPRESE.FEMMINILI

SMART & START ITALIA 2017

SMART.E.START.250


HORIZON 2020 - PON IMPRESE & COMPETITIVITA'

PON 2014 2020 RICERCA SVILUPPO

CHIEDI INFORMAZIONI

RICHIEDI INFORMAZIONI

CERCA

AGEVOLAZIONI AMBIENTALI

MISE.AGEVOLAZIONI.AMBIENTALI.250

MICROCREDITO E FINANZIAMENTI PER LIQUIDITA'

CULTURA CREA

CULTURA.CREA

BENI CULTURALI: IMPRESE CREATIVE

PON.FESR.CULTURA

SUPER AMMORTAMENTO 140%

super.ammortamento.140 2016

LIFE (2014-2020) Programma per l’ambiente e l’azione per il clima

AMBIENTE.PROGRAMMA.LIFE

No Profit, Sociale e Volontariato

NOPROFIT.SOCIALE.VOLONTARIATO

Selfiemployment - Microcredito ai Giovani

SELFIEMPLOIEMENT.GIOVANI.NEED.UNDER.29

FINALITA

MISE INCENTIVI RINN0VABILI 2016

DECRETO.RINNOVABILI

CONCORSI E PREMI

concorsi.e.preni.italia

FONDI BEI: FINAZIAMENTI AGEVOLATI PER PMI

SETTORI

CREDITO DI IMPOSTA 20%

credito.di.imposta.20.2016.2019

INTERREG ITALIA-SVIZZERA 2014-2020

INTERREG.ITALIA.SVIZZERA.2014 2020

CERCA

Tutte le agevolazioni finanziarie per le Donne

AGEVOLAZIONI.DONNE

Ismea: Primo Insediamento Giovani

Ismea: Subentro e Ampliamento in Agricoltura

CHI È ON LINE

Abbiamo 2706 visitatori e un utente online

Patrimonializzazione delle Pmi

Export: inserimento sui mercati esteri

Partecipazione a Fiere

CONTROLLA I TUOI REQUISITI

SMART & START ITALIA

MICROCREDITO

MICROCREDITO.250

 

 

FONDI BEI: FINAZIAMENTI AGEVOLATI PER LE PMI

CERCA

Iscriviti alla Newsletter

AGEVOLAZIONI NAZIONALI

COLLABORAZIONI PROFESSIONALI

CHIEDI INFORMAZIONI

RICHIEDI INFORMAZIONI