FRIULI IMPIANTI A BIOMASSAFRIULI VENEZIA-GIULIA contributi per impianti a biomassa legnosa. Legge regionale 9/2007 art. 41 ter, c10 c.14
Con il nuovo regolamento contributivo dal 1 gennaio 2017 è possibile presentare domanda di contributo per la realizzazione di impianti termici a biomassa legnosa.
FINALITA': Contributi per la realizzazione di impianti energetici a biomassa legnosa, in attuazione dell'articolo 41 ter, commi 10 e 14, della legge regionale 23 aprile 2007, n. 9 (norme in materia di risorse forestali).
Il contributo è finalizzato alla realizzazione di impianti termici a biomassa legnosa proveniente dalla foresta e dall'arboricoltura da legno specializzata.
BENEFICIARI: imprese di utilizzazione boschiva, imprese di prima trasformazione del legno, aziende agricole, consorzi forestali, proprietari di foreste, così come definite dalla L.R.9/2007.
INTERVENTI AMMESSI: sono ammissibili gli interventi di acquisto e di messa in opera di caldaie a biomassa legnosa di potenza termica nominale maggiore a 35 kW (> 35 kW) e inferiore a 100 kW (< 100 kW) al servizio diretto dei bisogni del richiedente, e rispondenti a tutte le caratteristiche previste dal regolamento; sono incluse tutte le opere idrauliche e elettriche funzionali all’i mpianto termico.
Sono altresì ammissibili l’installazione di un sistema di telecontrollo dell’i mpianto e l’eventuale installazione di un container, esclusa l’edificazione di strutture in latero cemento, al fine di contenere l’impianto o come deposito della biomassa.
CONTRIBUTI: il contributo viene concesso in misura pari all’80 per cento della spesa ammissibile per i soggetti pubblici o al 50 per cento della spesa ammissibile per soggetti diversi, e non sono ammessi a contributo gli interventi con spesa ammissibile di importo complessivo inferiore a 15.000 euro.
DOMANDA: La domanda di contributo deve essere presentata dal 1° gennaio al 28 febbraio di ogni anno.

CHIEDI INFORMAZIONICHIEDI APPUNTAMENTO

xxxxxxxxxxxxxxxxx

Logo Italia Contributi

Richiedi un Appuntamento a Milano

Richiedi un appuntamento in altre città

Richiedi informazioni

Sei un Commercialista? Collabora con noi​

Legge regionale 9/2007 art. 41 ter, c10 c.14

FRIULI VENEZIA-GIULIA
Legge regionale 9/2007 art. 41 ter, c10 c.14


IMPIANTI A BIOMASSA LEGNOSA:

Nuovo regolamento contributivo dal 1 gennaio 2017 è possibile presentare domanda di contributo per la realizzazione di impianti termici a biomassa legnosa.

FINALITA'

Contributi per la realizzazione di impianti energetici a biomassa legnosa, in attuazione dell'articolo 41 ter, commi 10 e 14, della legge regionale 23 aprile 2007, n. 9 (norme in materia di risorse forestali)

  • Il contributo è finalizzato alla realizzazione di impianti termici a biomassa legnosa proveniente dalla foresta e dall'arboricoltura da legno specializzata.

BENEFICIARI

I soggetti beneficiari sono:

  • imprese di utilizzazione boschiva,
  • imprese di prima trasformazione del legno,
  • aziende agricole,
  • consorzi forestali,
  • proprietari di foreste, così come definite dalla L.R.9/2007.

INIZIATIVE AMMESSE

Sono ammissibili gli interventi di acquisto e di messa in opera di caldaie a biomassa legnosa di potenza termica nominale maggiore a 35 kW (> 35 kW) e inferiore a 100 kW (< 100 kW) al servizio diretto dei bisogni del richiedente, e rispondenti a tutte le caratteristiche previste dal regolamento; sono incluse tutte le opere idrauliche e elettriche funzionali all’i mpianto termico.

  • Sono altresì ammissibili l’installazione di un sistema di telecontrollo dell’i mpianto e l’eventuale installazione di un container, esclusa l’edificazione di strutture in latero cemento, al fine di contenere l’impianto o come deposito della biomassa.

INTENSITÀ DEL CONTRIBUTO

Il contributo viene concesso in misura pari all’80 per cento della spesa ammissibile per i soggetti pubblici o al 50 per cento della spesa ammissibile per soggetti diversi, e non sono ammessi a contributo gli interventi con spesa ammissibile di importo complessivo inferiore a 15.000 euro.

ENTE PREPOSTO

La domanda di contributo, redatta secondo il modello di cui all’allegato A del Regolamento, deve essere presentata all’Ispettorato forestale competente per territorio.

VALUTAZIONE

I contributi sono concessi con il procedimento valutativo a sportello, ai sensi dell’articolo 36, comma 4, della legge regionale 7/2000.

DE MINIMIS

I contributi di cui al presente regolamento sono concessi a titolo de minimis.

DOMANDA

Termini per la presentazione della domanda di contributo
La domanda di contributo deve essere presentata dal 1° gennaio al 28 febbraio di ogni anno.

MAGGIORI INFORMAZIONI

CHIEDI INFORMAZIONI CHIEDI APPUNTAMENTO

 Logo Italia Contributi

VI INTERESSANO AGEVOLAZIONI FINANZIARIE DI UNA REGIONE PARTICOLARE?

VISITA I NOSTRI SITI REGIONALI:

- LombardiaContributi.it

- PiemonteContributi.it

- VenetoContributi.it

- ValledAostaContributi.it

- LiguriaContributi.it

- TrentinoAltoAdigeContributi.it

- FriuliVeneziaGiuliaContributi.it

- EmiliaRomagnaContributi.it

- ToscanaContributi.it

- UmbriaContributi.it

- MarcheContributi.it

- LazioContributi.it

- AbruzzoContributi.it

- MoliseContributi.it

- CampaniaContributi.it

- PugliaContributi.it

- BasilicataContributi.it

- CalabriaContributi.it

- SiciliaContributi.it

- SardegnaContributi.it

professionisti.collaborazioni


© Copyright - ITALIA CONTRIBUTI S.R.L.

Tutti i diritti sono riservati
Vietato riprodurre, copiare o ripubblicare articoli e contenuti senza autorizzazione.

Se vuoi ripubblicare questo articolo sul tuo blog o sito internet puoi farlo citando la fonte, inserendo la dicitura "Questo articolo è stato originariamente pubblicato sul sito web www.italiacontributi.it" e includendo un link attivo diretto alla pagina dell\'articolo.

CHIEDI INFORMAZIONI

RICHIEDI INFORMAZIONI

COLLABORAZIONI PROFESSIONALI

CHIEDI UN APPUNTAMENTO

ITALIA CONTRIBUTI: CHI SIAMO

NUOVA SABATINI TER 2017-2018

Selfiemployment - Microcredito ai Giovani

SELFIEMPLOIEMENT.GIOVANI.NEED.UNDER.29

FONDI BEI PER LE IMPRESE 2017

FONDI.BEI.2017

INAIL BANDO ISI 2016-2017

INAIL.BANDO.ISI.2016 2017

BONIFICHE AMIANTO

MINISTERO.AMBIENTE.BONIFICHE.AMIANTO.CREDITO.DI.IMPOSTA

inail bando isi agricoltura 2016-2017

INAIL BANDO ISI Agricoltura 2016 2017

Iscriviti alla Newsletter

NUOVE IMPRESE A TASSO ZERO PER DONNE E GIOVANI

INVITALIA.NUOVE.IMPRESE.TASSO.ZERO

Beni Sequestrati alla Criminalità

MISE BENI SEQUESTRATI ALLA CRIMINALITA ORGANIZZATA

MARCHI STORICI

marchi storici

AGEVOLAZIONI INTERNAZIONALIZZAZIONE E EXPORT

mise.internazionalizzazione

Imprenditoria Femminie Fondo di Garanzia

MISE.L.662.FONDO.DI.GARANZIA.IMPRESE.FEMMINILI

SMART & START ITALIA 2017

SMART.E.START.250


HORIZON 2020 - PON IMPRESE & COMPETITIVITA'

PON 2014 2020 RICERCA SVILUPPO

CHIEDI INFORMAZIONI

RICHIEDI INFORMAZIONI

CERCA

AGEVOLAZIONI AMBIENTALI

MISE.AGEVOLAZIONI.AMBIENTALI.250

MICROCREDITO E FINANZIAMENTI PER LIQUIDITA'

CULTURA CREA

CULTURA.CREA

BENI CULTURALI: IMPRESE CREATIVE

PON.FESR.CULTURA

SUPER AMMORTAMENTO 140%

super.ammortamento.140 2016

LIFE (2014-2020) Programma per l’ambiente e l’azione per il clima

AMBIENTE.PROGRAMMA.LIFE

No Profit, Sociale e Volontariato

NOPROFIT.SOCIALE.VOLONTARIATO

Selfiemployment - Microcredito ai Giovani

SELFIEMPLOIEMENT.GIOVANI.NEED.UNDER.29

FINALITA

MISE INCENTIVI RINN0VABILI 2016

DECRETO.RINNOVABILI

CONCORSI E PREMI

concorsi.e.preni.italia

FONDI BEI: FINAZIAMENTI AGEVOLATI PER PMI

SETTORI

CREDITO DI IMPOSTA 20%

credito.di.imposta.20.2016.2019

INTERREG ITALIA-SVIZZERA 2014-2020

INTERREG.ITALIA.SVIZZERA.2014 2020

CERCA

Tutte le agevolazioni finanziarie per le Donne

AGEVOLAZIONI.DONNE

Ismea: Primo Insediamento Giovani

Ismea: Subentro e Ampliamento in Agricoltura

CHI È ON LINE

Abbiamo 6685 visitatori e nessun utente online

Patrimonializzazione delle Pmi

Export: inserimento sui mercati esteri

Partecipazione a Fiere

CONTROLLA I TUOI REQUISITI

SMART & START ITALIA

MICROCREDITO

MICROCREDITO.250

 

 

FONDI BEI: FINAZIAMENTI AGEVOLATI PER LE PMI

CERCA

Iscriviti alla Newsletter

AGEVOLAZIONI NAZIONALI

COLLABORAZIONI PROFESSIONALI

CHIEDI INFORMAZIONI

RICHIEDI INFORMAZIONI