LAZIO RECUPERO IMPRESE DEL CRATERE SISMICOLAZIO: contributi alle imprese operanti nei 15 comuni del Lazio rientranti nell’Area del Cratere Sismico
FINALITA': sostenere il recupero della produttività delle imprese operanti nell’Area del Cratere Sismico. Il bando è finanziato con 2,5 milioni di euro di fondi destinati all’agevolazione di investimenti produttivi per il rilancio delle microimprese danneggiate, e al sostegno di investimenti anche di microimprese di nuova costituzione, favorendo la riqualificazione produttiva dell’area.
BENEFICIARI: microimprese (compresi i liberi professionisti) con sede operativa nei 15 Comuni del “Cratere sismico”, iscritte al Registro delle Imprese o titolari di Partita IVA, esistenti o di nuova costituzione.
CONTRIBUTI: a fondo perduto a sostegno di un progetto di investimento, pari all’80% delle spese sostenute.
INVESTIMENTO minimo 4.000 euro;
CONTRIBUTO MASSIMO: 20.000 euro.
DE MINIMIS: L’aiuto è riconosciuto in base al regime “de minimis”
SPESE AMMISSIBILI: le spese connesse al progetto, sostenute a partire dal 6 aprile 2017  e rientranti nelle seguenti tipologie: investimenti materiali e immateriali; consulenze, entro il massimo del 20% delle spese sostenute. Sono ammessi i servizi di consulenza specialistica relativi alla predisposizione della richiesta e del progetto (business plan) ei i costi sostenuti per ottenere la fideiussione, necessaria all’erogazione dell’anticipo eventualmente richiesto.
DOMANDE: la presentazione delle domande avviene con procedura “a sportello”, per via telematica, mediante 2 distinte operazioni: dalle ore 12 del 6 giugno 2017 le imprese possono compilare on line il Formulario e il caricare gli allegati. La domanda deve essere sottoscritta con firma digitale e inviata via PEC, a partire dalle ore 9 del 3 luglio 2017 e comunque entro 30 giorni dalla finalizzazione del Formulario. L’assegnazione delle risorse sarà effettuata secondo l’ordine cronologico di invio della domanda.

CHIEDI INFORMAZIONI 200PX 5 BIANCO CHIEDI APPUNTAMENTO 200 PX BIANCO CHIEDI LA DOCUMENTAZIONE UFFICIALE CARATTERE GIALLO GIALLO
L'accesso all'area riservata del portale per scaricare bando integrale,  link al sito ufficiale e documentazione di riferimento è riservata agli utenti abbonati. Per sottoscrivere un abbonamento clicca qui.
Se non sei abbonato puoi richiedere l'invio della Documentazione Ufficiale cliccando quì.

LAZIO: contributi a fondo perduto per gli investimenti delle microimprese

Chiedi un appuntamento a Milano
Chiedi un appuntamento a Roma

Chiedi un appuntamento in altre città

Chiedi Informazioni

SEI UN PROFESSIONISTA? AFFILIATI CON NOI

 

SOSTEGNO ALLE IMPRESE OPERANTI NEI 15 COMUNI DEL LAZIO NELL’AREA DEL CRATERE SISMICO
Contributi a fondo perduto per gli investimenti delle microimprese

OBIETTIVI

La Regione Lazio mira a sostenere il recupero della produttività delle imprese operanti nell’Area del Cratere Sismico, attraverso l’agevolazione di investimenti produttivi per il rilancio delle microimprese danneggiate, e al contempo con il sostegno di nuovi investimenti anche di microimprese di nuova costituzione, favorendo la riqualificazione produttiva dell’area.

AREA DEL CRATERE SISMICO

La Regione Lazio intende sostenere il recupero della produttività delle imprese operanti nell’Area del
Cratere Sismico, comuni d:

  • Accumoli,
  • Amatrice,
  • Antrodoco,
  • Borbona,
  • Borgo Velino,
  • Castel Sant’Angelo,
  • Cittareale,
  • Leonessa,
  • Micigliano,
  • Posta,
  • Cantalice,
  • Cittaducale,
  • Poggio Bustone,
  • Rieti e
  • Rivodutri

RISORSE

La dotazione dell’Avviso pubblico è di 2.500.000 euro, a valere su risorse regionali.

  • Una riserva di 1.500.000 euro è destinata al sostegno delle imprese già operanti nell’Area del Cratere Sismico alla data del 24 agosto 2016.

BENEFICIARI

MICROIMPRESE, INCLUSI I LIBERI PROFESSIONISTI:

  • che alla data del 24 agosto 2016 operavano nell’Area del Cratere Sismico;
  • che hanno avviato l’operatività nell’area del Cratere Sismico successivamente alla data del 24 agosto 2016 e che alla data di presentazione della domanda operano nell’Area del Cratere Sismico;
  • che intendono avviare o riavviare l’operatività, al massimo entro la prima richiesta di erogazione, nell’Area del Cratere Sismico, purché alla data di presentazione della domanda siano costituite e iscritte al Registro delle Imprese ovvero, se Liberi Professionisti, siano titolari di Partita IVA.

ESCLUSIONI

Sono escluse le imprese operanti nei settori della pesca e dell’acquacoltura e nei settori considerati non etici, puntualmente individuati nell’Avviso.

CONTRIBUTO

L’AGEVOLAZIONE È UN CONTRIBUTO A FONDO PERDUTO.

  • L’intensità di aiuto è pari all’80% delle spese effettivamente sostenute e rendicontate.
  • L’importo massimo del contributo è pari a 20.000 euro (15.000 euro per le imprese agricole).
  • L’importo minimo del progetto agevolabile è pari a 4.000 euro.
  • L’Aiuto è riconosciuto in base al regime “de minimis” (REG (UE) 1407/2014 – REG (UE) 1408/2014).

SPESE AMMISSIBILI

Sono ammissibili a contributo le spese connesse al progetto, sostenute a partire dal 6 aprile 2017 (data di pubblicazione della DGR 140/2017) e rientranti nelle seguenti tipologie:

  • investimenti, materiali e immateriali
  • consulenze, entro il massimo del 20% delle spese effettivamente sostenute

Nell’ambito del massimale sopra indicato per le spese di consulenza, sono ammessi i servizi di consulenza specialistica relativi alla predisposizione della richiesta e del progetto (business plan), per un importo non superiore a 500 euro.

  • Sono inoltre ammissibili i costi sostenuti per l’ottenimento della fideiussione, necessaria all’erogazione dell’anticipo eventualmente richiesto.

EROGAZIONE

Le erogazioni saranno effettuate dietro presentazione di rendicontazione, a saldo, delle spese ammesse in sede di istruttoria ed effettivamente sostenute.

  • L'erogazione del contributo avviene dietro presentazione di fatture di spesa quietanzate.
  • È possibile presentare, in sede di rendicontazione, fino a 5 fatture non quietanzate.

Tali fatture saranno saldate direttamente al fornitore, previo pagamento – da parte del beneficiario – dell’IVA e della quota del 20% dell’imponibile non coperta da contributo, nonché delle eventuali spese non relative al progetto ammesso, eventualmente indicate nelle fatture stesse.

  • È inoltre possibile ottenere una anticipazione (da un minimo del 20% e fino al 100% del contributo concesso) a fronte di fideiussione a copertura dell’importo erogato a titolo di anticipo.

DOMANDE

La presentazione delle domande avviene con procedura “a sportello”, per via telematica, mediante 2 distinte operazioni:

  • 1. Dalle ore 12 del 6 giugno 2017 le imprese possono accedere al portale per la compilazione del Formulario e il caricamento degli allegati previsti nell’Avviso.
    Al termine della procedura (finalizzazione) il sistema genera un file contenente la DOMANDA.
  • 2. La DOMANDA deve essere sottoscritta con firma digitale e inviata via PEC, a partire dalle ore 9 del 3 luglio 2017 e comunque entro 30 giorni dalla finalizzazione del Formulario.

ASSEGNAZIONE DELLE RISORSE

L’assegnazione delle risorse sarà effettuata secondo l’ordine cronologico di invio della PEC di trasmissione della DOMANDA.

CHIEDI INFORMAZIONI 200PX 5 BIANCO CHIEDI APPUNTAMENTO 200 PX BIANCO CHIEDI LA DOCUMENTAZIONE UFFICIALE CARATTERE GIALLO GIALLO

L'accesso all'area riservata del portale per scaricare bando integrale,  link al sito ufficiale e documentazione di riferimento è riservata agli utenti abbonati. Per sottoscrivere un abbonamento clicca qui.
Se non sei abbonato puoi richiedere l'invio della Documentazione Ufficiale cliccando quì.

 

CHIEDI INFORMAZIONI

RICHIEDI INFORMAZIONI


ABBONAMENTO X

ABBONATI


VI INTERESSANO AGEVOLAZIONI FINANZIARIE DI UN'ALTRA REGIONE?

CHIEDI INFORMAZIONI 200PX 5 BIANCOCHIEDI APPUNTAMENTO 200 PX BIANCO

 

 

VISITA I NOSTRI SITI REGIONALI:

- LombardiaContributi.it

- PiemonteContributi.it

- VenetoContributi.it

- ValledAostaContributi.it

- LiguriaContributi.it

- TrentinoAltoAdigeContributi.it

- FriuliVeneziaGiuliaContributi.it

- EmiliaRomagnaContributi.it

- ToscanaContributi.it

- UmbriaContributi.it

- MarcheContributi.it

- LazioContributi.it

- AbruzzoContributi.it

- MoliseContributi.it

- CampaniaContributi.it

- PugliaContributi.it

- BasilicataContributi.it

- CalabriaContributi.it

- SiciliaContributi.it

- SardegnaContributi.it

PULSANTE.CHIEDI.INFORMAZIONI


RISERVATO AI CONSULENTI

SEI UN PROFESSIONISTA O UN CONSULENTE?

 TI INTERESSA LA FINANZA AGEVOLATA?

AFFILIAZIONI INFORMAZIONI
 
TI PIACEREBBE INTRAPRENDERE SUBITO UN'ATTIVITA' PRESTIGIOSA E REDDITIZIA?

AFFILIATI A ITALIA CONTRIBUTI

NON OCCORRE ALCUNA ISCRIZIONE IN ALBI O ELENCHI
 
SOLO MOLTA SERIETA' PROFESSIONALE
A TUTTO IL RESTO PENSIAMO NOI
ANCHE AD INVIARVI I CLIENTI

SCOPRI I VANTAGGI DELL'AFFILIAZIONE IN FRANCHISING CON ITALIA CONTRIBUTI

PULSANTE INFORMAZIONI AFFILIAZIONE

 

Logo Italia Contributi


(TM) ITALIA CONTRIBUTI E' UN MARCHIO DEPOSITATO E PROTETTO
Tutti i diritti sono riservati
Vietato riprodurre, copiare o ripubblicare articoli e contenuti senza autorizzazione

 

 

 


CHI È ON LINE

Abbiamo 7835 visitatori e nessun utente online

ITALIA CONTRIBUTI: CHI SIAMO

HAI UN PROGETTO DI IMPRESA? CHIEDI INFORMAZIONI

chiedi appuntamento 2 Giallo

SEI UN PROFESSIONISTA ESPERTO IN FINANZA AGEVOLATA? COLLABORA CON NOI

COLLABORA CON NOISEI UN PROFESSIONISTA ESPERTO IN FINANZA AGEVOLATA?

COLLABORA

VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SUI CONTRIBUTI E LE AGEVOLAZIONI FINANZIARIE? ABBONATI

MODULO ABBONAMENTO

NON PERDERE I CONTRIBUTIABBONATI

TI INTERESSA LA FINANZA AGEVOLATA? CHIEDI L'AFFILIAZIONE

SMART START ITALIA - START UP INNOVATIVE

SMART START ITALIA GIOVANI E DONNE

HORIZON 2020 SME INSTRUMENTS

HORIZON 2020 SME INSTRUMENTS

RESTO AL SUD

RESTO AL SUD

PROGRAMMI EUROPEI A GESTIONE DIRETTA

programmi europei a gestione diretta

INVITALIA NUOVE IMPRESE A TASSO ZERO

iNVITALIA.NUOVE.IMPRESE.TASSO.ZERO.2017.250

MISE AEROSPAZIO

MISE AEROSPAZIO

SMART & START ITALIA 2017

SMART.E.START.250

ISMEA NUOVO INSEDIAMENTO GIOVANI IN AGRICOLTURA

ISMEA.NUOVO.INSEDIAMENTO.GIOVANI.AGRICOLTURA LOTTO 3 PROROGA

LOMBARDIA ARTIGIANATO

Lombardia.Artigianato.Investimenti 200

CONTRATTO DI SVILUPPO TUTELA AMBIENTALE

CONTRATTO DI SVILUPPO TUTELA AMBIENTALE

CREDITO DI IMPOSTA 50%

CREDITO DI IMPOSTA 50

NUOVA SABATINI 2017-2018

NUOVA SABATINI 2017 2018

INTERREG ITALIA CROAZIA

INTERREG ITALIA CROAZIA 2017

IPER E SUPER AMMORTAMENTO

SUPER AMMORTAMENTO E IPER AMMORTAMENTO

PROGRAMMA SPAZIO ALPINO ITALIA

PROGRAMMA SPAZIO ALPINO ITALIA

BIO BASED INDUSTRIES 2017

bio based industries 2017

BEI LIFE4ENERGY

LIFE4ENERGY.JPG FINANZIAMENTI EFFICIENZA ENERGETICA IMPRES

CONTRATTI DI SVILUPPO PER LA TUTELA AMBIENTALE

MISE TUTELA AMBIENTALE ENERGIA E GAS

FINANZIAMENTI ALLE IMPRESE FEMMINILI

PIEMONTE RISPARMIO ENERGETICO ENTI LOCALI PIEMONTESI

PIEMONTE RIDUZIONE CONSUMI ENEGETICI

ERASMUS PER GIOVANI IMPRENDITORI

Erasmuspergiovaniimprenditori

INCENTIVO OCCUPAZIONE SUD

incentivo occupazione sud

INCENTIVO ASSUNZIONE GIOVANI

assunzione giovani neet

MICROCREDITO E FINANZIAMENTI PER LIQUIDITA'

Selfiemployment - Microcredito ai Giovani

SELFIEMPLOIEMENT.GIOVANI.NEED.UNDER.29

CHIEDI INFORMAZIONI

CHIEDI INFORMAZIONI

RICHIEDI INFORMAZIONI

Iscriviti alla Newsletter

NUOVE IMPRESE A TASSO ZERO PER DONNE E GIOVANI

INVITALIA.NUOVE.IMPRESE.TASSO.ZERO

Beni Sequestrati alla Criminalità

MISE BENI SEQUESTRATI ALLA CRIMINALITA ORGANIZZATA

AGEVOLAZIONI INTERNAZIONALIZZAZIONE E EXPORT

mise.internazionalizzazione

FINANZIAMENTI ALLE IMPRESE FEMMINILI


HORIZON 2020 - PON IMPRESE & COMPETITIVITA'

PON 2014 2020 RICERCA SVILUPPO

CHIEDI INFORMAZIONI

RICHIEDI INFORMAZIONI

FINANZIAMENTI ALLE IMPRESE FEMMINILI

CERCA

MICROCREDITO E FINANZIAMENTI PER LIQUIDITA'

CULTURA CREA

CULTURA.CREA

BENI CULTURALI: IMPRESE CREATIVE

PON.FESR.CULTURA

SUPER AMMORTAMENTO 140%

super.ammortamento.140 2016

LIFE (2014-2020) Programma per l’ambiente e l’azione per il clima

AMBIENTE.PROGRAMMA.LIFE

No Profit, Sociale e Volontariato

NOPROFIT.SOCIALE.VOLONTARIATO

Selfiemployment - Microcredito ai Giovani

SELFIEMPLOIEMENT.GIOVANI.NEED.UNDER.29

FINALITA

FONDI BEI: FINAZIAMENTI AGEVOLATI PER PMI

SETTORI

Area di Crisi di Piombino e Livorno

TOSCANA.AREA.DI.CRISI.PIOMBINO.E.LIVORNO

CREDITO DI IMPOSTA 45%

CREDITO.DI.IMPOSTA.INVESTIMENTINEL.MEZZOGIORNO 45

INTERREG ITALIA-SVIZZERA 2014-2020

INTERREG.ITALIA.SVIZZERA.2014 2020

CERCA

Patrimonializzazione delle Pmi

Export: inserimento sui mercati esteri

Partecipazione a Fiere

SMART & START ITALIA

FONDI BEI: FINAZIAMENTI AGEVOLATI PER LE PMI

CERCA

Iscriviti alla Newsletter

AGEVOLAZIONI NAZIONALI

FINANZIAMENTI ALLE IMPRESE FEMMINILI

HAI UN PROGETTO DI IMPRESA? CHIEDI INFORMAZIONI

RICHIEDI INFORMAZIONI