BRESCIA.CONTRIBUTI.ASSUNZIONEContributi alle imprese per assunzione di disoccupati prossimi alla pensione - anno 2016
La Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura di Brescia stanzia un fondo di EURO
255.000 a favore delle micro PMI bresciane operanti in tutti i settori economici (commercio, turismo,
servizi, artigianato, industria) per favorire l'assunzione a tempo indeterminato (sia full time che part
time, con minimo 24 H/settimana), di lavoratori disoccupati, prossimi alla pensione.

BENEFICIARI: imprese dei settori commercio, turismo, servizi, industria, artigianato, aventi sede e/o unità locale nella provincia di Brescia.
FINALITA': Promuovere l'assunzione di disoccupati prossimi alla pensione.
ASSUNZIONI: le assunzioni, devono: a) essere effettuate nel periodo ricompreso tra il 1.1.2016 ed il 1°.3.2017 (per un minimo di 2 mesi prima della scadenza del bando ovvero risultare assunti per un periodo di almeno 2 mesi entro il 1°.3.2017; b) riguardare persone che prestino la loro opera presso una sede operativa dell'impresa ubicata in provincia di Brescia.
CONTRIBUTO: I contributi sono concessi per favorire l'assunzione di persone disoccupate, prossime alla pensione,cui manchino non più di 5 anni di contribuzione per la maturazione del diritto al trattamento
pensionistico, assunti a tempo indeterminato (sia full time che part time, con minimo 24 H/settimana).
Il contributo concedibile è pari ad € 4.500 per contratti a tempo pieno ed a € 2.500 per contratti part time, con minimo 24 H/settimana.
E' consentita la concessione di contributi per n. 2 assunzioni complessive da parte della medesima
impresa bresciana.

DOMANDE: dal 9.2.2016 al 21.2.2016.

CHIEDI INFORMAZIONI CHIEDI APPUNTAMENTO

CCIAA BRESCIA

 

Logo Italia Contributi

Richiedi un Appuntamento a Milano

Richiedi un appuntamento in altre città

Richiedi informazioni

Sei un Commercialista? Collabora con noi​

 

ASSUNZIONE DI DISOCCUPATI PROSSIMI ALLA PENSIONE

FINALITA’

La Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura di Brescia stanzia un fondo di EURO
255.000 a favore delle micro PMI bresciane operanti in tutti i settori economici:

  • commercio,
  • turismo,
  • servizi,
  • artigianato,
  • industria

per favorire l'assunzione a tempo indeterminato

  • sia full time
  • che part time,
  • con minimo 24 H/settimana

di lavoratori disoccupati, prossimi alla pensione.

BENEFICIARI

POSSONO BENEFICIARE DEI CONTRIBUTI LE IMPRESE BRESCIANE CHE:

• rientrino nei criteri comunitari di definizione di micro e PMI, nei limiti dimensionali stabiliti per settore economico di appartenenza:

◦ con numero di dipendenti non superiore a 200, per le imprese industriali, e per le cooperative sociali O.N.L.U.S. attive nel settore servizi (di cui alla legge della Regione Lombardia n. 21/2003), con fatturato annuale non superiore a EURO 40milioni;
◦ piccole e medie imprese commerciali, turistiche, agricole, con numero dipendenti non superiore a 40;
◦ se imprese artigiane, con fatturato annuale non superiore a EURO 7 milioni;

• abbiano sede legale e/o unità operativa nella provincia di Brescia, siano iscritte al Registro delle
Imprese ed in regola con la denuncia di inizio dell’attività ed al Rea (Repertorio economico
amministrativo) dell’ente camerale bresciano;
• siano in possesso di qualifica artigiana, ove previsto;
• siano in regola con i contributi dovuti agli Enti previdenziali (DURC regolare);
• siano in regola, e nell’esatta misura, con il pagamento del diritto annuale camerale,
• non abbiano ricevuto e successivamente non rimborsato, o depositato in un conto bloccato, aiuti
pubblici concessi in violazione dell'obbligo di notifica ai sensi del Trattato CE o incompatibili con lo
stesso;
• non siano soggette ad amministrazione controllata, a concordato preventivo o a fallimento;
• rispettino il Regolamento (UE) n. 1407 della Commissione del 18.12.2013 (Regime De Minimis),
vigente fino al 3.12.2020;
• rispettino i criteri sopraelencati sia al momento della presentazione della domanda, sia nel periodo
di validità stabilito per il bando (2.1.2016-1.3.2017).

INVESTIMENTI FINANZIABILI

I contributi sono concessi per favorire l'assunzione di persone disoccupate, prossime alla pensione,
cui manchino non più di 5 anni di contribuzione per la maturazione del diritto al trattamento
pensionistico secondo la normativa vigente, assunti a tempo indeterminato (sia full time che part
time, con minimo 24 H/settimana).

ASSUNZIONI

LE ASSUNZIONI, DEVONO:

  • a) essere effettuate nel periodo ricompreso tra il 1.1.2016 ed il 1°.3.2017 (per un minimo di 2 mesi prima della scadenza del bando ovvero risultare assunti per un periodo di almeno 2 mesi entro il 1°.3.2017, alla luce della normativa vigente in materia di lavoro);
  • b) riguardare persone che prestino la loro opera presso una sede operativa dell'impresa ubicata in
    provincia di Brescia.

E' esclusa l'assunzione a tempo indeterminato o la trasformazione del rapporto di lavoro a tempo
indeterminato, dei coniugi o discendenti in linea retta – ascendente e discendente - fino al II grado,
del titolare/legale rappresentante dell'impresa, dei soci amministratori, finanziatori, prestatori
d'opera .

LE ASSUNZIONI, DI CONSEGUENZA, NON DEVONO RIGUARDARE:

  • coniuge, fratello/sorella, altri parenti o affini in linea diretta discendente o ascendente
    fino al secondo grado del titolare, dei soci o degli amministratori dell’impresa,
    lavoratori che, nei dodici mesi precedenti l’assunzione, abbiano avuto rapporti di lavoro
    a tempo indeterminato con la stessa azienda, oppure con la stessa impresa e/o datore
    di lavoro richiedenti l’incentivo, ovvero con società da loro controllate o a loro collegate
    ai sensi dell’art. 2359 c. c., nonché facenti capo, ancorché per interposta persona, alla
    stessa azienda e/o al datore di lavoro/impresa medesimi.

CONTRIBUTO

Il contributo è concedibile per l'assunzione di persone disoccupate, prossime alla pensione, cui
manchino non più di 5 anni di contribuzione per la maturazione del diritto al trattamento
pensionistico secondo la normativa vigente, assunti a tempo indeterminato (sia full time che part
time, con minimo 24 H/settimana).

  • Il contributo concedibile è pari ad € 4.500 per contratti a tempo pieno ed a € 2.500 per contratti
    part time, con minimo 24 H/settimana.
  • E' consentita la concessione di contributi per n. 2 assunzioni complessive da parte della medesima
    impresa bresciana.

Non è ammesso il cumulo delle spese sostenute dall'azienda con altre forme di beneficio (contributi,
sovvenzioni) dello Stato o di altri Enti pubblici, concesse per la medesima iniziativa durante l'anno di
riferimento, con esclusione degli sgravi fiscali e previdenziali disposti dalle norme vigenti.

PREMIALITA' AGGIUNTIVA AL CONTRIBUTO - RATING DI LEGALITA'

Nel rispetto dell'art. 4 del D. Lgs. 31 marzo 1998, n. 123, attuato con il Decreto del Ministero delle
Finanze n. 57 del 20.2.2014, in vigore dal giorno 8.4.2014, viene determinata nella misura di € 7.650
(3% del fondo stanziato) la riserva di risorse destinata alle imprese richiedenti, in possesso del rating
di legalità.

Nell'ambito di tale riserva sono riconosciute le seguenti premialità:
a) possesso di 1 stella di rating – premialità di € 150,00,
b) possesso di 2 stelle di rating – premialità di € 300,00,
c) possesso di 3 stelle di rating – premialità di € 500,00.

RICHIESTA DEL CONTRIBUTO

Le domande di contributo devono essere presentate esclusivamente con invio telematico.

PERIODO DI VALIDITA' E TERMINE PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE
I termini di presentazione on line delle istanze di contributo decorrono:

  • da giovedì 9 febbraio 2017 a martedì 21 febbraio 2017

solo

  • dalle ore 9 e fino alle 16.

Le istanze in eccedenza rispetto al fondo stanziato continueranno a pervenire - e ad essere
protocollate - fino alle ore 16 del medesimo giorno, termine entro il quale il bando, comunque,
chiuderà.

Nei giorni successivi alla chiusura del bando, con provvedimento dirigenziale, sarà definito un elenco
di:

  • 1. domande presentate on line, ammesse e finanziabili;
  • 2. domande presentate on line, ammesse, ma non finanziabili per mancanza di risorse;
    con la possibilità, in caso di recupero di risorse al termine dell'istruttoria, di finanziare in ordine
    cronologico alcune delle pratiche presentate

MAGGIORI INFORMAZIONI

Chiedi
Informazioni
Chiedi
Appuntamento
a Milano
Chiedi
Appuntamento
in altre città
Sei un
Professionista?
Collabora con noi



© Copyright - ITALIA CONTRIBUTI S.R.L.
Tutti i diritti sono riservati
Vietato riprodurre, copiare o ripubblicare articoli e contenuti senza autorizzazione.

Se vuoi ripubblicare questo articolo sul tuo blog o sito internet puoi farlo citando la fonte, inserendo la dicitura "Questo articolo è stato originariamente pubblicato sul sito web www.italiacontributi.it" e includendo un link attivo diretto alla pagina dell'articolo.


ITALIA CONTRIBUTI: CHI SIAMO

CHIEDI INFORMAZIONI

RICHIEDI INFORMAZIONI

FINANZIAMENTI ALLE IMPRESE FEMMINILI

CHIEDI UN APPUNTAMENTO

MICROCREDITO E FINANZIAMENTI PER LIQUIDITA'

NUOVA SABATINI TER 2017-2018

Selfiemployment - Microcredito ai Giovani

SELFIEMPLOIEMENT.GIOVANI.NEED.UNDER.29

INAIL BANDO ISI 2016-2017

INAIL.BANDO.ISI.2016 2017

BONIFICHE AMIANTO

MINISTERO.AMBIENTE.BONIFICHE.AMIANTO.CREDITO.DI.IMPOSTA

inail bando isi agricoltura 2016-2017

INAIL BANDO ISI Agricoltura 2016 2017

Iscriviti alla Newsletter

NUOVE IMPRESE A TASSO ZERO PER DONNE E GIOVANI

INVITALIA.NUOVE.IMPRESE.TASSO.ZERO

Beni Sequestrati alla Criminalità

MISE BENI SEQUESTRATI ALLA CRIMINALITA ORGANIZZATA

MARCHI STORICI

marchi storici

AGEVOLAZIONI INTERNAZIONALIZZAZIONE E EXPORT

mise.internazionalizzazione

Tutte le agevolazioni finanziarie per le Donne

AGEVOLAZIONI.DONNE

FINANZIAMENTI ALLE IMPRESE FEMMINILI

SMART & START ITALIA 2017

SMART.E.START.250

COLLABORAZIONI PROFESSIONALI


HORIZON 2020 - PON IMPRESE & COMPETITIVITA'

PON 2014 2020 RICERCA SVILUPPO

CHIEDI INFORMAZIONI

RICHIEDI INFORMAZIONI

FINANZIAMENTI ALLE IMPRESE FEMMINILI

CERCA

AGEVOLAZIONI AMBIENTALI

MISE.AGEVOLAZIONI.AMBIENTALI.250

MICROCREDITO E FINANZIAMENTI PER LIQUIDITA'

CULTURA CREA

CULTURA.CREA

BENI CULTURALI: IMPRESE CREATIVE

PON.FESR.CULTURA

SUPER AMMORTAMENTO 140%

super.ammortamento.140 2016

LIFE (2014-2020) Programma per l’ambiente e l’azione per il clima

AMBIENTE.PROGRAMMA.LIFE

No Profit, Sociale e Volontariato

NOPROFIT.SOCIALE.VOLONTARIATO

Selfiemployment - Microcredito ai Giovani

SELFIEMPLOIEMENT.GIOVANI.NEED.UNDER.29

FINALITA

MISE INCENTIVI RINN0VABILI 2016

DECRETO.RINNOVABILI

CONCORSI E PREMI

concorsi.e.preni.italia

FONDI BEI: FINAZIAMENTI AGEVOLATI PER PMI

SETTORI

CREDITO DI IMPOSTA 45%

CREDITO.DI.IMPOSTA.INVESTIMENTINEL.MEZZOGIORNO 45

INTERREG ITALIA-SVIZZERA 2014-2020

INTERREG.ITALIA.SVIZZERA.2014 2020

CERCA

Tutte le agevolazioni finanziarie per le Donne

AGEVOLAZIONI.DONNE

Ismea: Primo Insediamento Giovani

Ismea: Subentro e Ampliamento in Agricoltura

CHI È ON LINE

Abbiamo 6240 visitatori e 3 utenti online

Patrimonializzazione delle Pmi

Export: inserimento sui mercati esteri

Partecipazione a Fiere

CONTROLLA I TUOI REQUISITI

SMART & START ITALIA

MICROCREDITO

MICROCREDITO.250

 

 

FONDI BEI: FINAZIAMENTI AGEVOLATI PER LE PMI

CERCA

Iscriviti alla Newsletter

AGEVOLAZIONI NAZIONALI

COLLABORAZIONI PROFESSIONALI

FINANZIAMENTI ALLE IMPRESE FEMMINILI

CHIEDI INFORMAZIONI

RICHIEDI INFORMAZIONI

FINANZIAMENTI ALLE IMPRESE FEMMINILI