MOLISE PROMOZIONE EXPORT POR MOLISE AZIONE 3.3.1MOLISE: pubblicato l'avviso a valere sull’azione 3.3.1, progetti di promozione dell’export destinati a imprese e loro forme aggregate individuate su base territoriale o settoriale.
OBIETTIVO: sostenere progetti finalizzati allo sviluppo delle capacità d’internazionalizzazione delle PMI riconducibili a specifiche esigenze di settori, reti d’imprese, filiere produttive e distretti; Favorire un migliore posizionamento strategico del “Made in Molise” sul piano internazionale, in termini di penetrazione dei mercati e di cooperazione negli investimenti, in relazione ai quali sono esclusi quelli che implichino delocalizzazione.
BENEFICIARI : sono ammessi al sostegno i raggruppamenti di PMI. 
In particolare sono considerati soggetti ammissibili alla presentazione di proposte progettuali: 
- Reti di imprese di micro, piccola e media dimensione, aventi sede o unità operativa in Regione;
- Consorzi e Società consortili costituiti, anche in forma cooperativa;
- Altre forme di raggruppamento giuridicamente riconosciute.
CONTRIBUTO: il contributo sarà concesso in regime “de minimis”.
Per tutti i soggetti beneficiari l’intensità d’aiuto è pari al 50% della spesa complessiva ammissibile,
- per raggruppamenti fino a 3 imprese l’investimento minimo totale ammissibile non deve essere inferiore a 15.000,00 euro (quindicimila/00 euro) fino all’importo massimo di 45.000,00 euro quarantacinquemila/00);
- per raggruppamenti fra 4 e 7 imprese l’investimento minimo totale ammissibile non deve essere inferiore a 35.000,00 euro (trentacinquemila/00 euro) fino all’importo massimo di 135.000,00 euro (centotrentacinquemila/00);
- per raggruppamenti di/superiori a 8 imprese l’investimento minimo totale ammissibile non deve essere inferiore a 50.000,00 euro (cinquantamila/00 euro) fino all’importo massimo di 150.000,00 euro (centocinquantamila/00);
DOMANDE: a sportello, a partire dal 20/04/2018 e non oltre il 20 giugno 2018.

CHIEDI INFORMAZIONI 200PX 5 BIANCOCHIEDI APPUNTAMENTO 200 PX BIANCO

 

 

MOLISE - POR FESR-FSE 2014-2020 - Azione 3.3.1

Chiedi un appuntamento a Milano
Chiedi un appuntamento a Torino

Chiedi un appuntamento a Verona
Chiedi un appuntamento a Firenze
Chiedi un appuntamento a Roma
Chiedi un appuntamento a Napoli
Chiedi un appuntamento in altre città

Chiedi Informazioni

 

PROGETTI DI PROMOZIONE DELL’EXPORT DESTINATI A IMPRESE

Progetti di promozione dell’export destinati a imprese e loro forme aggregate individuate su base territoriale o settoriale.

 

FINALITA'

La presente azione è volta a sostenere progetti finalizzati allo sviluppo delle capacità d’internazionalizzazione delle PMI riconducibili a specifiche esigenze di settori, reti d’imprese, filiere produttive e distretti.

  • I suddetti interventi sono tesi anche a favorire un migliore posizionamento strategico del “Made in
    Molise” sul piano internazionale, in termini di penetrazione dei mercati e di cooperazione negli investimenti, in relazione ai quali sono esclusi quelli che implichino delocalizzazione.
  • Quale leva importante di alleanza, con la presente azione, si può procedere anche all’adattamento di operatività dei sistemi di networking ICT driven sostenuti con le precedenti azioni dell’Asse, al fine di integrare i segmenti mancanti o carenti della supply chain con componenti transnazionali.

L’azione contribuisce all’implementazione:

  • a) della Smart Specialisation Strategy;
  • b) alla strategia per le Reti di imprese e di imprese con altri soggetti, anche mediante la
  • sperimentazione di nuovi modelli di governance partenariale;
  • c) alla strategia per le aree di crisi.

BENEFICIARI

Sono ammessi al sostegno i raggruppamenti di PMI.


In particolare sono considerati soggetti ammissibili alla presentazione di proposte progettuali:

  • - Reti di imprese di micro, piccola e media dimensione, aventi sede o unità operativa in Regione
  • - Consorzi e Società consortili costituiti, anche in forma cooperativa
  • - Altre forme di raggruppamento giuridicamente riconosciute.

LINEE DI INTERVENTO

L’azione prevede la codifica di strategie di targeting selettive, fondate anche su analisi volte a rilevare le possibilità di acquisire vantaggi competitivi sostenibili nel lungo periodo, rispetto a fattori rilevanti di acquisto ed a barriere all’ingresso emergenti nei mercati.

In particolare il bando contribuisce a finanziare progetti che prevedano le seguenti attività:

  • Servizi di consulenza prestati da consulenti esterni per valutare e sviluppare le capacità del raggruppamento ad affrontare un percorso di internazionalizzazione, valutare la fattibilità, di azioni di internazionalizzazione su determinati mercati (inclusi studi di settore), realizzare un percorso di internazionalizzazione, ricercare potenziali clienti e distributori su mercati esteri, sviluppare siti internet aziendali in lingua estera.
  • Servizi di Temporary Export Manager (TEM), ovvero consulenza di esperti esterni all'impresa per pianificare e successivamente gestire il percorso di internazionalizzazione dell'impresa.
  • Servizi di consulenza per certificazioni per l'export (certificazioni di prodotti o aziendali necessarie per esportare sui mercati internazionali).
  • Registrazione dei marchi sui mercati internazionali
  • Partecipazioni come espositori a fiere internazionali e a fiere nazionali di rilevanza internazionale
  • Organizzazione di eventi promozionali iall’estero, (b2b, visite aziendali, forum, degustazioni, sfilate, esposizioni in show room, manifestazioni analoghe) finalizzate alla ricerca di nuovi mercati.

CONTRIBUTO

Il contributo sarà concesso in regime “de minimis”, ai sensi del Regolamento (UE) n. 1407/2013.

Per tutti i soggetti beneficiari l’intensità d’aiuto è pari al 50% della spesa complessiva ammissibile,

  • per raggruppamenti fino a 3 imprese l’investimento minimo totale ammissibile non deve essere inferiore a 15.000,00 euro (quindicimila/00 euro) fino all’importo massimo di 45.000,00 euro quarantacinquemila/00);
  • per raggruppamenti fra 4 e 7 imprese l’investimento minimo totale ammissibile non deve essere inferiore a 35.000,00 euro (trentacinquemila/00 euro) fino all’importo massimo di 135.000,00 euro
    (centotrentacinquemila/00);
  • per raggruppamenti di/superiori a 8 imprese l’investimento minimo totale ammissibile non deve essere inferiore a 50.000,00 euro (cinquantamila/00 euro) fino all’importo massimo di 150.000,00 euro (centocinquantamila/00);

Non sono concessi incentivi alle esportazioni direttamente connessi ai quantitativi esportati, alla costituzione e alla gestione di una rete di distribuzione o ad altre spese correnti connesse all'attività d'esportazione

SPESE AMMISSIBILI

Sono ammesse le spese rientranti nelle seguenti tipologie:

  • le spese per la partecipazione a fiere con qualifica internazionale o nazionale svolte nei paesi esteri scelti dall’impresa.
  • il costo dell’area espositiva, della progettazione dello stand e del suo allestimento;
  • il trasporto dei materiali e dei prodotti, compresa l’assicurazione ed escluse le spese doganali;
  • il costo di hostess e interpreti/traduttori
  • le spese di consulenza per la ricerca di partner commerciali o industriali, agenti, buyers e per l’organizzazione di incontri di affari da realizzare nel contesto fieristico;
  • le spese per la registrazione e la protezione del marchio nei mercati di destinazione individuati nel progetto;
  • le spese per consulenze finalizzate all’ottenimento delle certificazioni per l’esportazione e alla protezione del marchio nei mercati di destinazione individuati nel progetto;
  • spese relative all’organizzazione di incontri d’affari e visite aziendali con potenziali partner commerciali e produttivi esteri (dai paesi target scelti dall’impresa), incluse le spese di viaggio, vitto e alloggio dei rappresentanti delle imprese estere, con l’esclusione delle spese di viaggio, vitto e alloggio dei dipendenti, soci o rappresentanti dell’impresa beneficiaria del contributo. Spese per l’organizzazione di eventi promozionali quali: affitto e allestimento sale, catering, hostess e/o
    interpreti;
  • spese di consulenza esterna per valutare la fattibilità o supportare la predisposizione di una rete commerciale all’estero o di centri di servizio di vendita o controllo, assistenza post-vendita, logistica (con l’esclusione di contratti di rappresentanza/agente di vendita, conto vendita, franchising o
    simili e delle spese di gestione ordinaria di tali attività).

DOMANDE

Le domande devono essere compilate esclusivamente per via elettronica utilizzando la procedura informatica.

Le agevolazioni di cui al presente avviso sono concesse sulla base di procedura valutativa con procedimento a sportello, che prevede l’istruttoria delle istanze secondo l’ordine cronologico di presentazione delle stesse.

CHIEDI INFORMAZIONI 200PX 5 BIANCO

CHIEDI APPUNTAMENTO 200 PX BIANCO

 

 

 

 

 


NUOVE IMPRESE A TASSO ZERO SLIDER 800 

PRESTITO SCORTE E CIRCOLANTE 800

Chiedi informazioni

 

IMPRESE SOCIALI NO PROFIT ONLUS

MISE ECONOMIA SOCIALE

Chiedi informazioni

 

ITALIA CONTRIBUTI HEADER960.LOGO.500

  VI INTERESSANO AGEVOLAZIONI FINANZIARIE DI UN'ALTRA REGIONE?

CHIEDI INFORMAZIONICHIEDI APPUNTAMENTO

VISITA I NOSTRI SITI REGIONALI:

- LombardiaContributi.it

- PiemonteContributi.it

- VenetoContributi.it

- ValledAostaContributi.it

- LiguriaContributi.it

- TrentinoAltoAdigeContributi.it

- FriuliVeneziaGiuliaContributi.it

- EmiliaRomagnaContributi.it

- ToscanaContributi.it

- UmbriaContributi.it

- MarcheContributi.it

- LazioContributi.it

- AbruzzoContributi.it

- MoliseContributi.it

- CampaniaContributi.it

- PugliaContributi.it

- BasilicataContributi.it

- CalabriaContributi.it

- SiciliaContributi.it

- SardegnaContributi.it

PULSANTE.CHIEDI.INFORMAZIONI


 
Logo Italia Contributi
® ITALIA CONTRIBUTI E' UN MARCHIO REGISTRATO E PROTETTO
Tutti i diritti sono riservati
Vietato riprodurre, copiare o ripubblicare articoli e contenuti senza autorizzazione
 
 
 

CHI È ON LINE

Abbiamo 7748 visitatori e nessun utente online

ANTICIPO FATTURE

anticipo fatture 90 in 48 ore

HAI UN PROGETTO DI IMPRESA? CHIEDI INFORMAZIONI

RICHIEDI INFORMAZIONI

chiedi appuntamento 2 Giallo

PRESTITO SCORTE E CAPITALE CIRCOLANTE

PRESTITO SCORTE E CIRCOLANTE 250X250

FINANZIAMENTI PER LIQUIDITA'

INVITALIA NUOVE IMPRESE A TASSO ZERO

iNVITALIA.NUOVE.IMPRESE.TASSO.ZERO.2017.250

RESTO AL SUD

RESTO AL SUD INVITALIA

IMPRESE SOCIALI NO PROFIT ONLUS

IMPRESE SOCIALI NO PROFIT ONLUS

MISE ECONOMIA SOCIALE

HORIZON 2020 SME INSTRUMENTS

HORIZON 2020 SME INSTRUMENTS

MARCHI+3

MARCHI3 2018 MISE

NUOVI CONTRATTI DI SVILUPPO 4.0

CONTRATTI DI SVILUPPO 4.0

SMART START ITALIA - START UP INNOVATIVE

SMART START ITALIA GIOVANI E DONNE

Banca nazionale delle Terre Agricole

ismea banca nazionale delle terre agricole

CONTRATTI DI SVILUPPO

CONTRATTI DI SVILUPPO PULSANTE QUADRATO

NUOVA SABATINI 2017-2018

NUOVA SABATINI 2017-2018

NUOVA SABATINI 2017 2018

FONDI EUROPEI PER LO SVILUPPO DELLE IMPRESE

FINANZIAMENTI PER LE IMPRESE

ACCORDI PER L'INNOVAZIONE

RICERCA.SVILUPPO ACCORDI PER LINNOVAZIONE.250

PROGRAMMI EUROPEI A GESTIONE DIRETTA

programmi europei a gestione diretta

MIUR: RICERCA E SVILUPPO

MIUR BANDO RICERCA E SVILUPPO SPERIMENTALE

Zona Franca Sisma Centro Italia

MISE.zona franca urbana sisma centro italia

ISMEA NUOVO INSEDIAMENTO GIOVANI IN AGRICOLTURA

ISMEA.NUOVO.INSEDIAMENTO.GIOVANI.AGRICOLTURA LOTTO 3 PROROGA

LOMBARDIA ARTIGIANATO

Lombardia.Artigianato.Investimenti 200

CONTRATTO DI SVILUPPO TUTELA AMBIENTALE

CONTRATTO DI SVILUPPO TUTELA AMBIENTALE

CREDITO DI IMPOSTA 50%

CREDITO DI IMPOSTA 50

SMART & START ITALIA 2017

SMART.E.START.250

IPER E SUPER AMMORTAMENTO

SUPER AMMORTAMENTO E IPER AMMORTAMENTO

BEI LIFE4ENERGY

LIFE4ENERGY.JPG FINANZIAMENTI EFFICIENZA ENERGETICA IMPRES

CONTRATTI DI SVILUPPO PER LA TUTELA AMBIENTALE

MISE TUTELA AMBIENTALE ENERGIA E GAS

FINANZIAMENTI ALLE IMPRESE FEMMINILI

PIEMONTE RISPARMIO ENERGETICO ENTI LOCALI PIEMONTESI

PIEMONTE RIDUZIONE CONSUMI ENEGETICI

FINANZIAMENTI PER LIQUIDITA'

Selfiemployment - Microcredito ai Giovani

SELFIEMPLOIEMENT.GIOVANI.NEED.UNDER.29

CHIEDI INFORMAZIONI

RICHIEDI INFORMAZIONI

NUOVE IMPRESE A TASSO ZERO PER DONNE E GIOVANI

INVITALIA.NUOVE.IMPRESE.TASSO.ZERO

Beni Sequestrati alla Criminalità

MISE BENI SEQUESTRATI ALLA CRIMINALITA ORGANIZZATA

Iscriviti alla Newsletter

AGEVOLAZIONI INTERNAZIONALIZZAZIONE E EXPORT

mise.internazionalizzazione

FINANZIAMENTI ALLE IMPRESE FEMMINILI


HORIZON 2020 - PON IMPRESE & COMPETITIVITA'

PON 2014 2020 RICERCA SVILUPPO

CHIEDI INFORMAZIONI

RICHIEDI INFORMAZIONI

FINANZIAMENTI ALLE IMPRESE FEMMINILI

CERCA

MICROCREDITO E FINANZIAMENTI PER LIQUIDITA'

BENI CULTURALI: IMPRESE CREATIVE

PON.FESR.CULTURA

LIFE (2014-2020) Programma per l’ambiente e l’azione per il clima

AMBIENTE.PROGRAMMA.LIFE

No Profit, Sociale e Volontariato

NOPROFIT.SOCIALE.VOLONTARIATO

Selfiemployment - Microcredito ai Giovani

SELFIEMPLOIEMENT.GIOVANI.NEED.UNDER.29

FINALITA

FONDI BEI: FINAZIAMENTI AGEVOLATI PER PMI

SETTORI

HAI UN PROGETTO DI IMPRESA? CHIEDI INFORMAZIONI

RICHIEDI INFORMAZIONI

CREDITO DI IMPOSTA 45%

CREDITO.DI.IMPOSTA.INVESTIMENTINEL.MEZZOGIORNO 45

CERCA

Patrimonializzazione delle Pmi

Export: inserimento sui mercati esteri

Partecipazione a Fiere

FONDI BEI: FINAZIAMENTI AGEVOLATI PER LE PMI

CERCA

Iscriviti alla Newsletter

FINANZIAMENTI ALLE IMPRESE FEMMINILI

FINANZIAMENTI PER LE IMPRESE

Zona Franca Sisma Centro Italia

MISE.zona franca urbana sisma centro italia

HAI UN PROGETTO DI IMPRESA? CHIEDI INFORMAZIONI

RICHIEDI INFORMAZIONI