Piemonte.culturaPIEMONTE: L.R. 18/2008 invito alla presentazione di progetti per la promozione, distribuzione e diffusione dell’editoria piemontese.
FINALITA': contribuire al sostegno di attività finalizzate allo sviluppo del sistema delle imprese editoriali  piemontesi attraverso
il sostegno  a progetti di promozione, distribuzione e diffusione dell’editoria piemontese volti a favorire la promozione dell’editoria piemontese, nonchè il sostegno all’attuazione di seminari informativi finalizzati all’ aggiornamento formativo e professionale degli editori piemontesi.
BENEFICIARI: da associazioni  di editori, associazioni culturali e soggetti ad esse assimilabili, fondazioni e istituzioni culturali che svolgano attività nell’ambito della promozione del libro e della lettura, società cooperative a mutualità prevalente, associazioni di librai, Associazioni di editori.
INTERVENTI AMMISSIBILI: Progetti di promozione, distribuzione e diffusione dell’editoria piemontese volti a favorire la promozione dell’editoria piemontese, seminari informativi finalizzati all’ aggiornamento formativo e professionale degli editori piemontesi.
SPESE AMMISSIBILI: Tutti i costi diretti coerenti con l’oggetto del finanziamento connessi alla realizzazione delle attività contemplate nel progetto e quelli inerenti alla sua realizzazione.
CONTRIBUTO: Il contributo regionale per ogni singolo progetto non potrà essere superiore al 70% del preventivo di spesa ammissibile e non potrà in ogni caso superare la differenza tra le spese e le entrate generate dal progetto.

CHIEDI INFORMAZIONI CHIEDI APPUNTAMENTO


PIEMONTE L.r. 18/2008

Logo Italia Contributi

Richiedi un Appuntamento a Torino

Richiedi un Appuntamento a Milano

Richiedi un appuntamento in altre città

Richiedi informazioni

Sei un Commercialista? Collabora con noi​


INVITO ALLA PRESENTAZIONE DI PROGETTI PER LA PROMOZIONE, DISTRIBUZIONE E DIFFUSIONE DELL’EDITORIA PIEMONTESE

L.r. 25 giugno 2008 n. 18 “Interventi a sostegno dell’editoria piemontese e dell’informazione locale” Capo II- Editoria piemontese DGR 44-2478 del 23/11/2015

FINALITA

E’ intendimento contribuire al sostegno di attività finalizzate allo sviluppo del sistema delle imprese editoriali piemontesi attraverso:

  • a) il sostegno alla promozione dell’editoria piemontese;
  • b) il sostegno all’attuazione di seminari informativi finalizzati all’ aggiornamento formativo e professionale degli editori piemontesi.

INTERVENTI AMMISSIBILI

Rientrano nella tipologia di cui alle lett. a ) e b) del paragrafo 2 i seguenti interventi:

  • a) Progetti di promozione, distribuzione e diffusione dell’editoria piemontese volti a favorire la promozione dell’editoria piemontese;
  • b) Seminari informativi finalizzati all’ aggiornamento formativo e professionale degli editori piemontesi.

Ciascun soggetto richiedente può presentare domanda esclusivamente per una sola tipologia di intervento.

BENEFICIARI

Progetti di promozione, distribuzione e diffusione dell’editoria piemontese volti a favorire la promozione dell’editoria piemontese

- Associazioni di editori, Associazioni culturali e soggetti ad esse assimilabili, Fondazioni e Istituzioni culturali che svolgano attività nell’ambito della promozione del libro e della lettura, Società cooperative a mutualità prevalente, Associazioni di librai.
Seminari informativi finalizzati all’ aggiornamento formativo e professionale degli editori piemontesi
- Associazioni di editori

RISORSE

L’importo complessivamente stanziato con il presente avviso pubblico è pari ad Euro 120.000,00 così ripartito:

  • Euro 90.000,00 per progetti di promozione, distribuzione e diffusione dell’editoria piemontese di cui al paragrafo 3 lettera a)
  • Euro 30.000,00 per la realizzazione di seminari informativi finalizzati all’ aggiornamento formativo e professionale degli editori piemontesi di cui al paragrafo 3 lettera b).

REQUISITI

  • a) essere soggetti rientranti nelle categorie di cui al paragrafo 4;
  • b) essere soggetti legalmente costituiti;
  • c) essere in possesso di codice fiscale o Partita Iva;
  • d) essere in regola con le contribuzioni fiscali e previdenziali e ottemperanti gli obblighi dei C.C.N.L.;
  • e) garantire, con risorse eccedenti il contributo richiesto, una copertura di almeno il 30% delle spese effettivamente previste.

PROGETTI DI PROMOZIONE, DISTRIBUZIONE E DIFFUSIONE DELL’EDITORIA PIEMONTESE.

Rientrano in questa linea di intervento:

  • progetti finalizzati a favorire la promozione, la diffusione e la commercializzazione dei prodotti editoriali piemontesi con iniziative e attività rivolte a tale scopo anche attraverso la ricerca di forme innovative di progettazione; i progetti devono pertanto strutturarsi come iniziative con evidenti ricadute sull’intero comparto degli editori piemontesi intesi quali fruitori indiretti e non rivolti ad una singola casa editrice.
  • progetti finalizzati a favorire la promozione, la diffusione e la commercializzazione dei prodotti editoriali piemontesi anche in segmenti di mercato di difficile accesso quali per esempio la grande distribuzione;
  • l’ ideazione e la realizzazione di momenti promozionali espositivi dell’editoria piemontese;
  • attività di informazione e comunicazione finalizzata alla conoscenza e diffusione della produzione editoriale piemontese;
  • iniziative volte a favorire la conoscenza, la diffusione e la vendita delle pubblicazioni piemontesi, attraverso piattaforme e siti dedicati o altre soluzioni tecniche/organizzative di carattere innovativo o volte a favorire lo sviluppo dell’editoria digitale o lo sviluppo di servizi per l’editoria.

SEMINARI INFORMATIVI FINALIZZATI ALL’AGGIORNAMENTO FORMATIVO E PROFESSIONALE DEGLI EDITORI PIEMONTESI

Il sostegno è rivolto a progetti di aggiornamento professionale degli editori piemontesi.

  • Gli interventi sono rivolti a tutti gli editori piemontesi aventi i requisiti previsti dalla legge 18/2008 e si svolgeranno in una sede ubicata sul territorio piemontese facilmente raggiungibile.

SPESE AMMISSIBILI

Tutti i costi diretti coerenti con l’oggetto del finanziamento connessi alla realizzazione delle attività contemplate nel progetto e quelli inerenti alla sua realizzazione.

REQUISITI DI AMMISSIBILITA’

  • a) essere soggetti rientranti nelle categorie di cui al paragrafo 4;
  • b) essere soggetti legalmente costituiti;
  • c) essere in possesso di codice fiscale o Partita Iva;
  • d) essere in regola con le contribuzioni fiscali e previdenziali e ottemperanti gli obblighi dei C.C.N.L.;
  • e) garantire, con risorse eccedenti il contributo richiesto, una copertura di almeno il 30% delle spese effettivamente previste.

La Regione Piemonte si riserva di verificare il possesso dei requisiti sopra descritti nei confronti dei soggetti beneficiari del presente avviso pubblico.

PROGETTI DI PROMOZIONE, DISTRIBUZIONE E DIFFUSIONE DELL’EDITORIA PIEMONTESE.

CONTRIBUTO

Il contributo regionale per ogni singolo progetto non potrà essere superiore al 70% del preventivo di spesa ammissibile e non potrà in ogni caso superare la differenza tra le spese e le entrate generate dal progetto.

  • Il contributo verrà assegnato sulla base del punteggio ottenuto e delle risorse disponibili e fino alla concorrenza degli stanziamenti previsti.
  • Non verranno ammessi al finanziamento i progetti che non raggiungano un punteggio minimo di almeno 50 punti.

A seconda della tipologia dei intervento, il valore massimo del contributo attribuibile a ciascun progetto, fatta salva la quota massima del 70% della spesa complessiva ritenuta ammissibile, è definito nel seguente modo:

  • a) €. 50.000,00 per quanto concerne l’ambito “Progetti a sostegno dell’editoria piemontese volti a favorire la promozione dell’editoria piemontese” ( paragrafo 3 lettera a);
  • b) €. 30.000,00 per quanto concerne l’ambito “Seminari informativi finalizzati all’ aggiornamento formativo e professionale degli editori piemontesi”( paragrafo 3 lettera b).

DURATA E CONCLUSIONE DEL PROGETTO

I progetti dovranno essere conclusi e rendicontati entro 12 mesi dalla data di comunicazione dell’avvenuta assegnazione, salvo richiesta di proroga ampiamente motivata, pena revoca del contributo concesso.

DOMANDE

  • Le domande potranno venire presentate a partire dal  14/10/2016 e fino al 14/11/2016

MAGGIORI INFORMAZIONI

Chiedi
Informazioni
Chiedi
Appuntamento
a Torino
Chiedi
Appuntamento
a Milano
Chiedi
Appuntamento
in altre città
Sei un
Professionista?
Collabora con noi



© Copyright - ITALIA CONTRIBUTI S.R.L.
Tutti i diritti sono riservati
Vietato riprodurre, copiare o ripubblicare articoli e contenuti senza autorizzazione.

Se vuoi ripubblicare questo articolo sul tuo blog o sito internet puoi farlo citando la fonte, inserendo la dicitura "Questo articolo è stato originariamente pubblicato sul sito web www.italiacontributi.it" e includendo un link attivo diretto alla pagina dell'articolo.


CHI È ON LINE

Abbiamo 9394 visitatori e 3 utenti online

RICERCA CONTRIBUTI

ricerca contributi

RESTO AL SUD

RESTO AL SUD INVITALIA

HAI UN PROGETTO DI IMPRESA? CHIEDI INFORMAZIONI

RICHIEDI INFORMAZIONI

chiedi appuntamento 2 Giallo

SEI UN PROFESSIONISTA ESPERTO IN FINANZA AGEVOLATA? COLLABORA CON NOI

COLLABORA CON NOI

IMPRESE SOCIALI NO PROFIT ONLUS

MISE ECONOMIA SOCIALE

VOUCHER DIGITALIZZAZIONE DELLE PMI

mise voucher digitalizzazione pmi

FINANZIAMENTI PER LIQUIDITA'

MARCHI+3

MARCHI3 2018 MISE

NUOVI CONTRATTI DI SVILUPPO 4.0

CONTRATTI DI SVILUPPO 4.0

SMART START ITALIA - START UP INNOVATIVE

SMART START ITALIA GIOVANI E DONNE

INVITALIA NUOVE IMPRESE A TASSO ZERO

iNVITALIA.NUOVE.IMPRESE.TASSO.ZERO.2017.250

CONTRATTI DI SVILUPPO

CONTRATTI DI SVILUPPO PULSANTE QUADRATO

NUOVA SABATINI 2017-2018

NUOVA SABATINI 2017 2018

HORIZON 2020 SME INSTRUMENTS

HORIZON 2020 SME INSTRUMENTS

FONDI EUROPEI PER LO SVILUPPO DELLE IMPRESE

AUTOTRASPORTO CONTRIBUTI PER INVESTIMENTI 2017

autotrasporto 2017

FINANZIAMENTI PER LE IMPRESE

ACCORDI PER L'INNOVAZIONE

RICERCA.SVILUPPO ACCORDI PER LINNOVAZIONE.250

PROGRAMMI EUROPEI A GESTIONE DIRETTA

programmi europei a gestione diretta

MIUR: RICERCA E SVILUPPO

MIUR BANDO RICERCA E SVILUPPO SPERIMENTALE

Zona Franca Sisma Centro Italia

MISE.zona franca urbana sisma centro italia

ISMEA NUOVO INSEDIAMENTO GIOVANI IN AGRICOLTURA

ISMEA.NUOVO.INSEDIAMENTO.GIOVANI.AGRICOLTURA LOTTO 3 PROROGA

LOMBARDIA ARTIGIANATO

Lombardia.Artigianato.Investimenti 200

CONTRATTO DI SVILUPPO TUTELA AMBIENTALE

CONTRATTO DI SVILUPPO TUTELA AMBIENTALE

CREDITO DI IMPOSTA 50%

CREDITO DI IMPOSTA 50

INTERREG ITALIA CROAZIA

INTERREG ITALIA CROAZIA 2017

SMART & START ITALIA 2017

SMART.E.START.250

IPER E SUPER AMMORTAMENTO

SUPER AMMORTAMENTO E IPER AMMORTAMENTO

PROGRAMMA SPAZIO ALPINO ITALIA

PROGRAMMA SPAZIO ALPINO ITALIA

BEI LIFE4ENERGY

LIFE4ENERGY.JPG FINANZIAMENTI EFFICIENZA ENERGETICA IMPRES

CONTRATTI DI SVILUPPO PER LA TUTELA AMBIENTALE

MISE TUTELA AMBIENTALE ENERGIA E GAS

FINANZIAMENTI ALLE IMPRESE FEMMINILI

PIEMONTE RISPARMIO ENERGETICO ENTI LOCALI PIEMONTESI

PIEMONTE RIDUZIONE CONSUMI ENEGETICI

ERASMUS PER GIOVANI IMPRENDITORI

Erasmuspergiovaniimprenditori

INCENTIVO OCCUPAZIONE SUD

incentivo occupazione sud

INCENTIVO ASSUNZIONE GIOVANI

assunzione giovani neet

FINANZIAMENTI PER LIQUIDITA'

Selfiemployment - Microcredito ai Giovani

SELFIEMPLOIEMENT.GIOVANI.NEED.UNDER.29

CHIEDI INFORMAZIONI

RICHIEDI INFORMAZIONI

Iscriviti alla Newsletter

NUOVE IMPRESE A TASSO ZERO PER DONNE E GIOVANI

INVITALIA.NUOVE.IMPRESE.TASSO.ZERO

Beni Sequestrati alla Criminalità

MISE BENI SEQUESTRATI ALLA CRIMINALITA ORGANIZZATA

AGEVOLAZIONI INTERNAZIONALIZZAZIONE E EXPORT

mise.internazionalizzazione

FINANZIAMENTI ALLE IMPRESE FEMMINILI


HORIZON 2020 - PON IMPRESE & COMPETITIVITA'

PON 2014 2020 RICERCA SVILUPPO

CHIEDI INFORMAZIONI

RICHIEDI INFORMAZIONI

FINANZIAMENTI ALLE IMPRESE FEMMINILI

CERCA

MICROCREDITO E FINANZIAMENTI PER LIQUIDITA'

BENI CULTURALI: IMPRESE CREATIVE

PON.FESR.CULTURA

LIFE (2014-2020) Programma per l’ambiente e l’azione per il clima

AMBIENTE.PROGRAMMA.LIFE

No Profit, Sociale e Volontariato

NOPROFIT.SOCIALE.VOLONTARIATO

Selfiemployment - Microcredito ai Giovani

SELFIEMPLOIEMENT.GIOVANI.NEED.UNDER.29

FINALITA

FONDI BEI: FINAZIAMENTI AGEVOLATI PER PMI

SETTORI

Area di Crisi di Piombino e Livorno

TOSCANA.AREA.DI.CRISI.PIOMBINO.E.LIVORNO

CREDITO DI IMPOSTA 45%

CREDITO.DI.IMPOSTA.INVESTIMENTINEL.MEZZOGIORNO 45

INTERREG ITALIA-SVIZZERA 2014-2020

INTERREG.ITALIA.SVIZZERA.2014 2020

CERCA

Patrimonializzazione delle Pmi

Export: inserimento sui mercati esteri

Partecipazione a Fiere

SMART & START ITALIA

FONDI BEI: FINAZIAMENTI AGEVOLATI PER LE PMI

CERCA

Iscriviti alla Newsletter

AGEVOLAZIONI NAZIONALI

FINANZIAMENTI ALLE IMPRESE FEMMINILI

FINANZIAMENTI PER LE IMPRESE

HAI UN PROGETTO DI IMPRESA? CHIEDI INFORMAZIONI

RICHIEDI INFORMAZIONI

Zona Franca Sisma Centro Italia

MISE.zona franca urbana sisma centro italia

CONTRATTI DI SVILUPPO