TOSCANA CREAZIONE DI IMPRESALIQUIDITà 150TOSCANA: creazione d’impresa e sostegno agli investimenti, 20 milioni in arrivo. 
Approvati inoltre i nuovi indirizzi per l’attivazione dei relativi aiuti agli investimenti. 
NUOVE RISORSE: si tratta di 20 milioni di € per la creazione di impresa in favore di giovani, donne e destinatari di ammortizzatori sociali, compresi i liberi professionisti, sotto forma di microcredito.
BANDO: si tratta del bando per agevolare la nascita di nuove imprese giovanili, femminili e di destinatari di ammortizzatori sociali nei settori manifatturiero, commercio turismo e terziario.
AGEVOLAZIONE: La Regione Toscana sostiene attraverso un microcredito, ossia un finanziamento agevolato a tasso zero, nella misura del 70% del costo totale ammissibile (di importo non superiore a 24.500 euro) l’avvio di micro e piccole imprese (costituite nel corso dei due anni precedenti o ancora da costituire) o di attività di liberi professionisti.
COSTO TOTALE AMMISSIBILE: il costo totale ammissibile del progetto non deve essere inferiore a 8.000 euro e superiore a 35.000. La durata del finanziamento è di 7 anni e il rimborso avviene in rate trimestrali posticipate costanti.
BENEFICIARI: le Micro e Piccole Imprese (MPI), nonché i liberi professionisti in quanto equiparati alle imprese, giovanili, femminili oppure di destinatari di ammortizzatori sociali la cui costituzione è avvenuta nel corso dei due anni precedenti la data di presentazione della domanda di accesso all’agevolazione; persone fisiche che, entro sei mesi dalla data di presentazione della domanda, costituiranno un’attività imprenditoriale (MPI), o un’attività di libero professionista, giovanile, femminile o di destinatari di ammortizzatori sociali. 
TERRITORIALITA': le imprese richiedenti devono avere sede legale o unità locale nel territorio regionale della Toscana.
DOMANDA: la domanda può essere inviata solo per via telematica utilizzando la piattaforma web di Toscana Muove. L’avviso è attivo fino ad esaurimento delle risorse. 

CHIEDI INFORMAZIONI 200PX 5 BIANCO CHIEDI APPUNTAMENTO 200 PX BIANCO  

TOSCANA: creazione d’impresa e sostegno agli investimenti

Chiedi un appuntamento a Milano
Chiedi un appuntamento a Torino
Chiedi un appuntamento a Verona
Chiedi un appuntamento a Bologna
Chiedi un appuntamento a Firenze
Chiedi un appuntamento a Roma
Chiedi un appuntamento a Napoli
Chiedi un appuntamento a Bari
Chiedi un appuntamento a Palermo
Chiedi un appuntamento in altre città

Chiedi Informazioni 

TOSCANA -CREAZIONE DI IMPRESA - MICROCREDITO

Bando per agevolare la nascita di nuove imprese giovanili, femminili e di destinatari di ammortizzatori sociali nei settori manifatturiero, commercio turismo e terziario.

  • La Regione Toscana, nell’ambito del progetto Giovanisì, sostiene lo start up di micro e piccole iniziative imprenditoriali giovanili, femminili, di destinatari di ammortizzatori sociali o liberi professionisti, attraverso la concessione di un microcredito.

NUOVE RISORSE

20 milioni di €per la creazione di impresa in favore di giovani, donne e destinatari di ammortizzatori socialI, compresi i liberi professionisti, sotto forma di microcredito.

NUOVI INDIRIZZI

Approvati i nuovi indirizzi per l’attivazione dei relativi aiuti agli investimenti. 

  • Oltre all’incremento della dotazione finanziaria del microcredito per la creazione di impresa, sono stati approvati anche i nuovi indirizzi per l’accesso alla misura, per adeguarli alle nuove linee guida dei bandi e alla nuova legge regionale 71 del 2017 che disciplina il sistema regionale degli interventi di sostegno alle imprese. In particolare, si segnala una modifica del requisito di destinatari di ammortizzatori sociali, che devono aver usufruito di un periodo minimo di 6 mesi nei 36 mesi precedenti la data di costituzione dell’impresa.

BANDO

  • Il provvedimento riguarda il bando attivato nel 2017 e finanziato dal POR FESR 2014-2020 Azione 3.5.1 per agevolare la nascita di nuove imprese giovanili, femminili e di destinatari di ammortizzatori sociali nei settori manifatturiero, commercio turismo e terziario.

AGEVOLAZIONE

L’agevolazione, concessa nella forma di microcredito e con una dotazione finanziaria iniziale di circa 16 milioni di euro, viene potenziata dopo la decisione presa lo scorso aprile di ridurre l’azione che riguardava l’aiuto a sostegno di investimenti produttivi sempre nella forma del microcredito (Azione 3.1.1 a2) rivolto ad imprese già costituite da oltre due anni, in considerazione della ridotta domanda da parte delle imprese.

ATTIVAZIONE DELLA PROCEDURA A SPORTELLO

Per quanto infine riguarda l’Azione 311 sub a1, Fondo rotativo per il sostegno agli investimenti in RIS 3, Research and Innovation Strategy for Smart Specialisation ovvero la Strategia regionale per l’innovazione e la ricerca, si segnala l’attivazione del procedimento a sportello al fine di semplificare la fase istruttoria, oltre alla possibilità di sostenere investimenti immateriali in Industria 4.0 su sistemi di produzione esistenti.

MICROCREDITO FINO ALL’IMPORTO MASSIMO DI 24,500

Per quanto riguarda l’Azione 3.5.1:

  • concessione di microcredito fino all’importo massimo di 24,500 euro a tasso zero
  • rimborsabile in 7 anni;
  • erogabile in anticipo fino all’80% dell’importo senza presentazione di garanzia

La dotazione iniziale ammonta a circa 16,4 mln di euro;

  • 915 le domande presentate e 444 quelle ammesse per un totale di finanziamenti concessi pari a 9,4 mln e quasi 5 mln erogati.

MICROCREDITO FINO ALL’IMPORTO MASSIMO DI 25,000

Per quanto riguarda l’Azione 3.1.1 a2:

  • concessione di microcredito fino all’importo massimo di 25,000 euro a tasso zero
  • rimborsabile in 7 anni;
  • erogabile in anticipo fino al 50% dell’importo senza presentazione di garanzia
  • la dotazione iniziale è di 22 mln di euro

Finora sono state solo 9 le domande ammesse per un totale di 165 mila euro di finanziamenti concessi.

Di qui la decisione di riprogrammare la dotazione delle risorse alle due azioni del POR.

L’AGEVOLAZIONE

La Regione Toscana sostiene attraverso un microcredito, ossia un finanziamento agevolato a tasso zero, nella misura del 70% del costo totale ammissibile (di importo non superiore a 24.500 euro) l’avvio di micro e piccole imprese (costituite nel corso dei due anni precedenti o ancora da costituire) o di attività di liberi professionisti.

COSTO TOTALE AMMISSIBILE

Il costo totale ammissibile del progetto:

  • non deve essere inferiore a 8.000 euro
  • e superiore a 35.000
  • La durata del finanziamento è di 7 anni
  • e il rimborso avviene in rate trimestrali posticipate costanti

EROGAZIONE

L’erogazione del microcredito, in caso di esito positivo dell’istruttoria, avviene con le seguenti modalità:

  • in conto anticipo entro 30 giorni dalla richiesta per un importo non superiore all’ 80% del finanziamento concesso al beneficiario;
  • a saldo entro 60 giorni dalla richiesta con rendicontazione presentata dal beneficiario.

BENEFICIARI

L’avviso si rivolge a:

  • le Micro e Piccole Imprese (MPI), nonché i liberi professionisti in quanto equiparati alle imprese (DGR n. 240/2017), giovanili, femminili oppure di destinatari di ammortizzatori sociali la cui costituzione è avvenuta nel corso dei due anni precedenti la data di presentazione della domanda di accesso all’agevolazione;
  • Persone fisiche che, entro sei mesi dalla data di presentazione della domanda, costituiranno un’attività imprenditoriale (MPI) – o un’attività di libero professionista – giovanile, femminile o di destinatari di ammortizzatori sociali. 

Le imprese richiedenti devono avere sede legale o unità locale nel territorio regionale.

PER IMPRESE GIOVANILI SI INTENDONO:

  • a) per le imprese individuali, l’età del titolare dell’impresa non deve essere superiore a quaranta anni al momento della costituzione;
  • b) per le società, l’età dei rappresentanti legali e di almeno il cinquanta per cento dei soci che detengono almeno il cinquantuno per cento del capitale sociale della società medesima non deve essere superiore a quaranta anni al momento della costituzione; il capitale sociale deve essere interamente sottoscritto da persone fisiche;
  • c) per le imprese cooperative, l’età dei rappresentanti legali e di almeno il cinquanta per cento dei soci lavoratori che detengono almeno il cinquantuno per cento del capitale sociale non deve essere superiore a quaranta anni al momento della costituzione.

ATTIVITÀ DI TUTORAGGIO

I soggetti beneficiari potranno usufruire di un servizio di tutoraggio da parte del soggetto gestore (Toscana Muove). In particolare tali “Servizi ausiliari di assistenza e monitoraggio” (vedi art. 5.6 del bando), consistono in:

  • Supporto alla definizione della strategia di sviluppo del progetto finanziato e all’analisi di soluzioni per il miglioramento dello svolgimento dell’attività
  • Supporto all’individuazione e diagnosi di eventuali criticità dell’implementazione del progetto finanziato

DOMANDA

La domanda può essere inviata solo per via telematica utilizzando la piattaforma web di Toscana Muove.

L’avviso è attivo fino ad esaurimento delle risorse.

APPROFONDIMENTO

SCARICA I DOCUMENTI

PRECEDENTE AVVISO: Documentazione valida fino al 17 settembre 2017:

CHIEDI INFORMAZIONI 200PX 5 BIANCOCHIEDI APPUNTAMENTO 200 PX BIANCO

 

 

 

 

SEI UN ente di accesso al credito COLLABORA CON NOI SLIDER 800

 

ANTICIPO FATTURE BANNER 800

 

 

LIQUIDITà 800

 

 

 CESSIONE CREDITI ENTI PUBBLICI BANNER 800

 

 

PRESTITO SCORTE E CIRCOLANTE 800

 

 

 

ITALIA CONTRIBUTI HEADER960.LOGO.500

  VI INTERESSANO AGEVOLAZIONI FINANZIARIE DI UN'ALTRA REGIONE? 

 

VISITA I NOSTRI SITI REGIONALI:

- LombardiaContributi.it

- PiemonteContributi.it

- VenetoContributi.it

- ValledAostaContributi.it

- LiguriaContributi.it

- TrentinoAltoAdigeContributi.it

- FriuliVeneziaGiuliaContributi.it

- EmiliaRomagnaContributi.it

- ToscanaContributi.it

- UmbriaContributi.it

- MarcheContributi.it

- LazioContributi.it

- AbruzzoContributi.it

- MoliseContributi.it

- CampaniaContributi.it

- PugliaContributi.it

- BasilicataContributi.it

- CalabriaContributi.it

- SiciliaContributi.it

- SardegnaContributi.it

PULSANTE.CHIEDI.INFORMAZIONI


 
Logo Italia Contributi
® ITALIA CONTRIBUTI E' UN MARCHIO REGISTRATO E PROTETTO
Tutti i diritti sono riservati
Vietato riprodurre, copiare o ripubblicare articoli e contenuti senza autorizzazione
 

 

 


CERCA

NUOVA SABATINI

NUOVA SABATINI 2017 2018

IMPRESE SOCIALI

MISE IMPRESE SOCIALI 250

 

FINANZIAMENTI PER LE IMPRESE

PULSANTE FINANZIAMENTI PER LE IMPRESE

HAI UN PROGETTO DI IMPRESA? CHIEDI INFORMAZIONI

RICHIEDI INFORMAZIONI

AGEVOLAZIONI PER L'EXPORT

INTERNAZIONALIZZAZIONE FINANZIAMENTI E AGEVOLAZIONI 250

CONTRATTO DI SVILUPPO

CONTRATTI DI SVILUPPO 4.0 2018

NUOVE IMPRESE A TASSO ZERO

INVITALIA NUOVE IMPRESE A TASSO ZERO 2017

ANTICIPO FATTURE

anticipo fatture 90 in 48 ore

START UP INNOVATIVE

SMART START ITALIA GIOVANI E DONNE

FINANZIAMENTI PER LIQUIDITA'

CESSIONE CREDITI VERSO ENTI PUBBLICI

CESSIONE PRO SOLUTO 250

FONDI EUROPEI PER LO SVILUPPO DELLE IMPRESE

RESTO AL SUD

RESTO AL SUD INVITALIA

PRESTITO SCORTE E CAPITALE CIRCOLANTE

PRESTITO SCORTE E CIRCOLANTE 250X250

BONUS SUD - CREDITO DI IMPOSTA 45%

CREDITO.DI.IMPOSTA.INVESTIMENTINEL.MEZZOGIORNO 45

IMPRESE E COOPERATIVE SOCIALI

MISE ECONOMIA SOCIALE

HORIZON 2020 SME INSTRUMENTS

HORIZON 2020 SME INSTRUMENTS

MARCHI+3

MARCHI3 2018 MISE

Banca nazionale delle Terre Agricole

ismea banca nazionale delle terre agricole

ACCORDI PER L'INNOVAZIONE

RICERCA.SVILUPPO ACCORDI PER LINNOVAZIONE.250

CONTRATTI DI SVILUPPO

CONTRATTI DI SVILUPPO PULSANTE QUADRATO

PROGRAMMI EUROPEI A GESTIONE DIRETTA

programmi europei a gestione diretta

MIUR: RICERCA E SVILUPPO

MIUR BANDO RICERCA E SVILUPPO SPERIMENTALE

Zona Franca Sisma Centro Italia

MISE.zona franca urbana sisma centro italia

ISMEA NUOVO INSEDIAMENTO GIOVANI IN AGRICOLTURA

ISMEA.NUOVO.INSEDIAMENTO.GIOVANI.AGRICOLTURA LOTTO 3 PROROGA

LOMBARDIA ARTIGIANATO

Lombardia.Artigianato.Investimenti 200

CONTRATTO DI SVILUPPO TUTELA AMBIENTALE

CONTRATTO DI SVILUPPO TUTELA AMBIENTALE

CREDITO DI IMPOSTA 50%

CREDITO DI IMPOSTA 50

SMART & START ITALIA 2017

SMART.E.START.250

IPER E SUPER AMMORTAMENTO

SUPER AMMORTAMENTO E IPER AMMORTAMENTO

BEI LIFE4ENERGY

LIFE4ENERGY.JPG FINANZIAMENTI EFFICIENZA ENERGETICA IMPRES

CONTRATTI DI SVILUPPO PER LA TUTELA AMBIENTALE

MISE TUTELA AMBIENTALE ENERGIA E GAS

FINANZIAMENTI ALLE IMPRESE FEMMINILI

PIEMONTE RISPARMIO ENERGETICO ENTI LOCALI PIEMONTESI

PIEMONTE RIDUZIONE CONSUMI ENEGETICI

FINANZIAMENTI PER LIQUIDITA'

Selfiemployment - Microcredito ai Giovani

SELFIEMPLOIEMENT.GIOVANI.NEED.UNDER.29

CHIEDI INFORMAZIONI

RICHIEDI INFORMAZIONI

NUOVE IMPRESE A TASSO ZERO PER DONNE E GIOVANI

INVITALIA.NUOVE.IMPRESE.TASSO.ZERO

Beni Sequestrati alla Criminalità

MISE BENI SEQUESTRATI ALLA CRIMINALITA ORGANIZZATA

AGEVOLAZIONI INTERNAZIONALIZZAZIONE E EXPORT

mise.internazionalizzazione

Iscriviti alla Newsletter

FINANZIAMENTI ALLE IMPRESE FEMMINILI


HORIZON 2020 - PON IMPRESE & COMPETITIVITA'

PON 2014 2020 RICERCA SVILUPPO

CHIEDI INFORMAZIONI

RICHIEDI INFORMAZIONI

FINANZIAMENTI ALLE IMPRESE FEMMINILI

MICROCREDITO E FINANZIAMENTI PER LIQUIDITA'

BENI CULTURALI: IMPRESE CREATIVE

PON.FESR.CULTURA

LIFE (2014-2020) Programma per l’ambiente e l’azione per il clima

AMBIENTE.PROGRAMMA.LIFE

No Profit, Sociale e Volontariato

NOPROFIT.SOCIALE.VOLONTARIATO

Selfiemployment - Microcredito ai Giovani

SELFIEMPLOIEMENT.GIOVANI.NEED.UNDER.29

FINALITA

FONDI BEI: FINAZIAMENTI AGEVOLATI PER PMI

SETTORI

HAI UN PROGETTO DI IMPRESA? CHIEDI INFORMAZIONI

RICHIEDI INFORMAZIONI

Patrimonializzazione delle Pmi

Export: inserimento sui mercati esteri

CERCA

Partecipazione a Fiere

FONDI BEI: FINAZIAMENTI AGEVOLATI PER LE PMI

CERCA

Iscriviti alla Newsletter

FINANZIAMENTI ALLE IMPRESE FEMMINILI

FINANZIAMENTI PER LE IMPRESE

Zona Franca Sisma Centro Italia

MISE.zona franca urbana sisma centro italia

HAI UN PROGETTO DI IMPRESA? CHIEDI INFORMAZIONI

RICHIEDI INFORMAZIONI

SERVIZIO CONTINUATIVO

ricerca contributi