window.dataLayer = window.dataLayer || []; function gtag(){dataLayer.push(arguments);} gtag('js', new Date()); gtag('config', 'G-7YHD30JE5L'); CAMPANIA: contributi DEL 60% fino a 200.000 euro alle Micro, Piccole e Medie imprese del sistema turistico campano colpite dalla crisi generata dal Covid 19. Scadenza 2 novembre 2021. - Italia Contributi

Italia Contributi

IMPRESE TURISTICHE CAMPANECAMPANIA: approvata una nuova misura di sostegno alle Micro, Piccole e Medie imprese del sistema turistico campano colpite dalla crisi generata dal Covid 19.
BENEFICIARI: Micro, Piccole o Medie Imprese (MPMI), operanti quali “esercizi ricettivi” o “operatori dell’intermediazione turistica regionale”.
ATTIVITÀ AMMESSE: vedi elenco completo dei codici Ateco ammessi nel seguito dell'articolo sottostante.
INTERVENTI AMMISSIBILI: gli interventi relativi alle seguenti tipologie:
   -A) Digitalizzazione, innovazione di processo e di prodotto, attraverso: acquisizione di strumentazione informatica aggiornata e applicazioni digitali; creazione/ottimizzazione della rete di informazioni e processi in azienda; sistemi digitali per la raccolta, analisi e conservazione dei dati aziendali; introduzione in azienda di innovazioni tecnologiche, organizzative, di processo e di
prodotto caratterizzate da originalità e complessità progettuale; miglioramenti significativi di prodotti/servizi turistici esistenti o di processi produttivi
e tecnologie consolidate.
   -B) Promozione e comunicazione, attraverso interventi diretti a promuovere e valorizzare l’offerta turistica sui mercati di prossimità, nazionali e internazionali, in coerenza con il posizionamento turistico regionale e con l’offerta esperienziale del territorio;
   -C) Misure anti COVID, per l’ottimizzazione dei processi gestionali, organizzativi e di erogazione dei servizi, nell’ottica di aumentare la produttività, la salute e la sicurezza degli operatori e dei lavoratori; Misure volte a garantire la tutela della salute dei turisti nell’erogazione dei servizi.
CONTRIBUTO: le agevolazioni sono concesse in regime de minimis nella forma di un contributo in conto capitale a copertura della spesa ammessa nella misura massima del 60% e fino ad un massimo di € 200.000,00.
RISORSE: euro 15.000.000,00.
DOMANDE: tramite la piattaforma dell’Agenzia Regionale Campania Turismo, dal 1° ottobre 2021 al 2 novembre 2021. Procedura di selezione a "sportello valutativo".
LEGGI TUTTO L'ARTICOLO SOTTOSTANTE PER MAGGIORI INFORMAZIONI

TROVA IL MIGLIOR FINANZIAMENTO PER LA TUA IMPRESA giallo 200  

CAMPANIA

 

 

 

 

 

Micro, Piccole e Medie imprese del sistema turistico campano

Approvata una nuova misura di sostegno alle Micro, Piccole e Medie imprese del sistema turistico campano colpite dalla crisi generata dal Covid 19.

La GiuntaRegionale al fine di fronteggiare la crisi del comparto ha varato un programma di sostegno alleMPMI del settore turistico, basato sull’attivazione di uno strumento agevolativo volto alla digitalizzazione, innovazione di processo e/o di prodotto, riposizionamento competitivodelle strutture ricettive e degli operatori dell’intermediazione dell’offerta turistica regionale, per stimolare la ripresa del turismo nel territorio regionale e generare conseguentiimpatti positivi in termini di rilancio dell’economia e dell’occupazione.

BENEFICIARI

Micro, Piccole o Medie Imprese (MPMI), operanti quali “esercizi ricettivi” o “operatori dell’intermediazione turistica regionale”.

  • Possono accedere alle agevolazioni anche aggregazioni delle suddette MPMI, costituite sotto forma di: a) Consorzi o Società Consortili; b) Reti di imprese.

ATTIVITÀ AMMESSE

Le MPMI, singole o aggregate alla data di presentazione della domanda di partecipazione, devono possedere, i seguenti requisiti:

  • a) essere costituite ed operanti. Tale informazione dovrà essere desumibile dalla visura camerale o da altri registri;
  • b) operare in forma imprenditoriale (sono escluse quelle esercitate in forma non imprenditoriale dove l’attività viene svolta da privati ad integrazione del proprio reddito in forma saltuaria) con uno dei seguenti codici di attività Ateco 2007:
    • - 55.10.0 Alberghi
      - Fornitura di alloggio di breve durata presso:
      alberghi, resort, marina resort, motel, aparthotel (hotel&residence), pensioni, hotel attrezzati per ospitare conferenze (inclusi quelli con attività mista di fornitura di alloggio e somministrazione di pasti e bevande).
      • - 55.20 Alloggi per Vacanze e Altre Strutture per Brevi Soggiorni
        • 55.20.1 Villaggi turistici
        • 55.20.2 Ostelli della gioventù
        • 55.20.3 Rifugi di montagna
        • 55.20.4 Colonie marine e montane
        • 55.20.5 Affittacamere per brevi soggiorni, case ed appartamenti per vacanze,
          bed and breakfast, residence, alloggio connesso alle aziende agricole
    • - 55.30.0 Aree di campeggio e aree attrezzate per camper e roulotte
    • - Fornitura a persone che soggiornano per brevi periodi di spazi e servizi per camper, roulotte in
    • aree di sosta attrezzate e campeggi.
    • - 79.11.00 Attività delle agenzie di viaggio
      - Attività delle agenzie principalmente impegnate nella vendita di viaggi, tour, servizi di trasporto e alloggio, per il pubblico e per clienti commerciali; attività delle agenzie di viaggio:
      fornitura di informazioni e consigli, pianificazione dei viaggi, organizzazione di viaggi su misura.
    • - 79.12.00 Attività dei tour operator
      - Attività di organizzazione e gestione di viaggi turistici vendute da agenzie di viaggio o direttamente dai tour operator.
      I viaggi possono includere uno o più dei seguenti servizi: trasporto, alloggio, pasti, visite a
      musei e ad aree di interesse storico culturale, eventi teatrali, musicali o sportivi.
    • - 79.90.19 Altri servizi di prenotazione e altre attività di assistenza turistica non svolte
      dalle agenzie di viaggio nca.
  • c) essere in possesso della Partita IVA e, ove previsto dalla legge, essere iscritti al Registro
    delle Imprese e/o altri registri, repertori, albi o ruoli tenuti dalla Camera di Commercio e/o
    altri enti pubblici;
  • d) trovarsi nel pieno e libero esercizio dei propri diritti, non essendo in stato di scioglimento
    o liquidazione e non essendo sottoposti a procedure di fallimento, liquidazione coatta
    amministrativa e amministrazione controllata;
  • e) essere in regola con le norme dell’ordinamento giuridico italiano in materia previdenziale,
    assistenziale ed assicurativa (nei confronti di INPS, INAIL, Casse di Previdenza dei
    professionisti), di sicurezza sui luoghi di lavoro, di contratti collettivi di lavoro, di
    inserimento dei disabili, di pari opportunità tra uomo e donna, edilizia, urbanistica e di
    tutela ambientale;
  • f) avere un'unità operativa in Campania;
    g) non essere stato destinatario, nei 3 anni precedenti alla data di pubblicazione dell’Avviso,
    di procedimenti amministrativi connessi ad atti di revoca per violazione del divieto di
    distrazione dei beni, di mantenimento dell’unità produttiva localizzata in Campania, per
    accertata grave negligenza nella realizzazione dell’investimento e/o nel mancato
    raggiungimento degli obiettivi prefissati dall’iniziativa, per carenza dei requisiti essenziali,
    per irregolarità della documentazione prodotta, comunque imputabile al soggetto
    beneficiario, e non sanabile, oltre che nel caso di indebita percezione, accertata con
    provvedimento giudiziale, e, in caso di aiuti rimborsabili, per mancato rispetto del piano
    di rientro;
  • h) non essere stato condannato con sentenza passata in giudicato o non essere stato
    destinatario di decreto penale di condanna divenuto irrevocabile o sentenza di
    applicazione della pena su richiesta, ai sensi dell’art. 444 c.p.p., per reati gravi in danno
    dello Stato o della Comunità che incidono sulla moralità professionale del legale
    rappresentante;
  • i) avere legali rappresentanti, amministratori (con o senza poteri di rappresentanza), soci e
    tutti i soggetti indicati all’art. 85 del D. Lgs. 06/09/2011, n. 159 per i quali non sussistano
    cause di divieto, di decadenza, di sospensione previste dall'art. 67 del medesimo D. Lgs.06/09/2011, n. 159 (c.d. Codice delle leggi antimafia).
  • j) non avere in precedenza usufruito di altri finanziamenti pubblici finalizzati alla
    realizzazione, anche parziale, delle stesse spese previste nel progetto;
  • k) adottare un regime di contabilità ordinario o impegnarsi ad adottare il regime di
    contabilità ordinaria entro la data del provvedimento di concessione delle agevolazioni.

INTERVENTI AMMISSIBILI

gli interventi relativi alle seguenti tipologie:

  • A)
    Digitalizzazione, innovazione di processo e di prodotto, attraverso:
    • acquisizione di strumentazione informatica aggiornata e applicazioni digitali; creazione/ottimizzazione della rete di informazioni e processi in azienda;
    • sistemi digitali per la raccolta, analisi e conservazione dei dati aziendali;
    • introduzione in azienda di innovazioni tecnologiche, organizzative, di processo e di
      prodotto caratterizzate da originalità e complessità progettuale;
    • miglioramenti significativi di prodotti/servizi turistici esistenti o di processi produttivi
      e tecnologie consolidate.
  • B)
    Promozione e comunicazione, attraverso interventi diretti a promuovere e valorizzare l’offerta turistica sui mercati di prossimità, nazionali e internazionali, in coerenza con il posizionamento turistico regionale e con l’offerta esperienziale del territorio;
  • C)
    • Misure anti COVID, per l’ottimizzazione dei processi gestionali, organizzativi e di erogazione dei servizi, nell’ottica di aumentare la produttività, la salute e la sicurezza degli operatori e dei lavoratori;
    • Misure volte a garantire la tutela della salute dei turisti nell’erogazione dei servizi.

CONTRIBUTO

Le agevolazioni sono concesse in regime de minimis nella forma di un contributo in conto capitale a copertura della spesa ammessa nella misura massima del 60% e fino ad un massimo di € 200.000,00.

RISORSE

Euro 15.000.000,00.

DOMANDE

Tramite la piattaforma dell’Agenzia Regionale Campania Turismo

Dal 1° ottobre 2021 al 2 novembre 2021. 

Procedura di selezione a "sportello valutativo".

SCARICA I DOCUMENTI

 

TROVA IL MIGLIOR FINANZIAMENTO PER LA TUA IMPRESA giallo 200 

TI INTERESSANO AGEVOLAZIONI FINANZIARIE DI UN ALTRA REGIONE?

VISITA IL SITO DI ITALIA CONTRIBUTI

ITALIA CONTRIBUTI

 VISITA ANCHE I NOSTRI SITI REGIONALI

LombardiaContributi.it

PiemonteContributi.it

VenetoContributi.it

ValledAostaContributi.it

LiguriaContributi.it

TrentinoAltoAdigeContributi.it

FriuliVeneziaGiuliaContributi.it

EmiliaRomagnaContributi.it

ToscanaContributi.it

UmbriaContributi.it

MarcheContributi.it

LazioContributi.it

AbruzzoContributi.it

MoliseContributi.it

CampaniaContributi.it

PugliaContributi.it

BasilicataContributi.it

CalabriaContributi.it

SiciliaContributi.it

SardegnaContributi.it


 
Logo Italia Contributi
®ITALIA CONTRIBUTI E' UN MARCHIO REGISTRATO E PROTETTO
Tutti i diritti sono riservati
Vietato riprodurre, copiare o ripubblicare articoli e contenuti senza autorizzazione
 
 
 
 
 
 

 

TROVA IL MIGLIOR FINANZIAMENTO PER LA TUA IMPRESA giallo 200 


TROVA IL MIGLIOR FINANZIAMENTO PER LA TUA IMPRESA

TROVA IL MIGLIOR FINANZIAMENTO PER LA TUA IMPRESA 250

Chiedi Informazioni

CHIEDI INFO BLU

FINANZIAMENTI PER LIQUIDITà

MISE CFI AGEVOLAZIONI ALLE COOPERATIVE

 

CONTRATTI DI SVILUPPO INDUSTRIALE

250 FINANZIAMENTI DA FONDI DI INVESTIMENTO PRIVATI

cultura crea nuovo copia

ITALIA CONTRIBUTI PRE FATTIBILTA GRATUITA 300

INVITALIA ON 400

 

250 FINANZIAMENTI DA FONDI DI INVESTIMENTO PRIVATI PRESENTA RICHIESTA

NUOVA SABATINI 2024 250

INVITALIA MCC FINANZIAMENTO PER LA CRESCITA copia

 

anticipo fatture 95 in 48 ore

SMART START ITALIA nuove imprese innovative 2019 2020

 

PULSANTE FINANZIAMENTO LIQUIDITA FINO A 800.000 E 5.000.000

 

SMART START ITALIA nuove imprese innovative 2019 2020

 

Iscriviti alla newsletter gratuita

crowdlanding finanziamenti per le imprese

 

Iscriviti alla newsletter gratuita

LEGGE LIQUIDITA

FINANZIAMENTO GARANTITO CON PROVVISTA BEI

 

MISE CFI AGEVOLAZIONI ALLE COOPERATIVE

 

INVITALIA ON 400

 

NUOVA SABATINI 2024 250

CORONAVIRUS ITALIA CONTRIBUTI SERVIZI ASSICURATI

 

RESTO AL SUD INVITALIA

FINANZIAMENTI SMART FINO A EURO 60.000

 

Iscriviti alla newsletter gratuita

nuovi finanziamenti agevolati 2019

 

DECRETO LIQUIDITà FINANZIAMENTI FINO A 800.000 EURO

IMPRESE AGROINDUSTRIALI

CONTRATTO DI SVILUPPO AGROINDUSTRIALE 250

FINANZIAMENTI DA FONDI DI INVESTIMENTO

 

INVITALIA ON 400

 

SMART START 2019

CREDITO DI IMPOSTA 300

 

Iscriviti alla newsletter gratuita

FONDO NAZIONALE INNOVAZIONE FNI

UFFICI NEGOZI SHOW ROOM permanenti in paesi extra ue

CERCA

PARTECIPAZIONE A FIERE INTERNAZIONALI.300

 

MISE IMPRESE SOCIALI 250

 

CONTRATTI DI SVILUPPO TURISTICO

CONTRATTI DI SVILUPPO 4.0 2018

RICERCA E SVILUPPO

RICERCA E SVILUPPO SCIENZA DELLA VITA

INSERIMENTO MERCATI EXTRA UE

INTERNAZIONALIZZAZIONE SPESE PROMOZIONALI INSERIMENTO MERCATI EXTRA UE 250

Patrimonializzazione delle Pmi Esportatrici

INTERNAZIONALIZZAZIONE.PATRIMONIALIZZAZIONE.PMI 250

MARCHI+3

MARCHI3 2018 MISE

Iscriviti alla Newsletter gratuita

FINANZIAMENTI PER LE IMPRESE

PULSANTE FINANZIAMENTI PER LE IMPRESE

HAI UN PROGETTO DI IMPRESA? CHIEDI INFORMAZIONI

RICHIEDI INFORMAZIONI

AGEVOLAZIONI PER L'EXPORT

INTERNAZIONALIZZAZIONE FINANZIAMENTI E AGEVOLAZIONI 250

START UP INNOVATIVE

SMART START ITALIA GIOVANI E DONNE

FINANZIAMENTI PER LIQUIDITA'

FONDI EUROPEI PER LO SVILUPPO DELLE IMPRESE

PRESTITO SCORTE E CAPITALE CIRCOLANTE

PRESTITO SCORTE E CIRCOLANTE 250X250

Iscriviti alla Newsletter

IMPRESE E COOPERATIVE SOCIALI

MISE ECONOMIA SOCIALE

HORIZON 2020 SME INSTRUMENTS

HORIZON 2020 SME INSTRUMENTS

Banca nazionale delle Terre Agricole

ismea banca nazionale delle terre agricole

ACCORDI PER L'INNOVAZIONE

RICERCA.SVILUPPO ACCORDI PER LINNOVAZIONE.250

CONTRATTI DI SVILUPPO

CONTRATTI DI SVILUPPO PULSANTE QUADRATO

PROGRAMMI EUROPEI A GESTIONE DIRETTA

programmi europei a gestione diretta

ISMEA NUOVO INSEDIAMENTO GIOVANI IN AGRICOLTURA

ISMEA.NUOVO.INSEDIAMENTO.GIOVANI.AGRICOLTURA LOTTO 3 PROROGA

LOMBARDIA ARTIGIANATO

Lombardia.Artigianato.Investimenti 200

CONTRATTO DI SVILUPPO TUTELA AMBIENTALE

CONTRATTO DI SVILUPPO TUTELA AMBIENTALE

CREDITO DI IMPOSTA 50%

CREDITO DI IMPOSTA 50

SMART & START ITALIA 2017

SMART.E.START.250

IPER E SUPER AMMORTAMENTO

SUPER AMMORTAMENTO E IPER AMMORTAMENTO

BEI LIFE4ENERGY

LIFE4ENERGY.JPG FINANZIAMENTI EFFICIENZA ENERGETICA IMPRES

CONTRATTI DI SVILUPPO PER LA TUTELA AMBIENTALE

MISE TUTELA AMBIENTALE ENERGIA E GAS

FINANZIAMENTI ALLE IMPRESE FEMMINILI

PIEMONTE RISPARMIO ENERGETICO ENTI LOCALI PIEMONTESI

PIEMONTE RIDUZIONE CONSUMI ENEGETICI

Selfiemployment - Microcredito ai Giovani

SELFIEMPLOIEMENT.GIOVANI.NEED.UNDER.29

CHIEDI INFORMAZIONI

RICHIEDI INFORMAZIONI

Beni Sequestrati alla Criminalità

MISE BENI SEQUESTRATI ALLA CRIMINALITA ORGANIZZATA

AGEVOLAZIONI INTERNAZIONALIZZAZIONE E EXPORT

mise.internazionalizzazione

FINANZIAMENTI ALLE IMPRESE FEMMINILI


HORIZON 2020 - PON IMPRESE & COMPETITIVITA'

PON 2014 2020 RICERCA SVILUPPO

CHIEDI INFORMAZIONI

RICHIEDI INFORMAZIONI

FINANZIAMENTI ALLE IMPRESE FEMMINILI

MICROCREDITO E FINANZIAMENTI PER LIQUIDITA'

BENI CULTURALI: IMPRESE CREATIVE

PON.FESR.CULTURA

LIFE (2014-2020) Programma per l’ambiente e l’azione per il clima

AMBIENTE.PROGRAMMA.LIFE

No Profit, Sociale e Volontariato

NOPROFIT.SOCIALE.VOLONTARIATO

Selfiemployment - Microcredito ai Giovani

SELFIEMPLOIEMENT.GIOVANI.NEED.UNDER.29

FINALITA

FONDI BEI: FINAZIAMENTI AGEVOLATI PER PMI

SETTORI

HAI UN PROGETTO DI IMPRESA? CHIEDI INFORMAZIONI

RICHIEDI INFORMAZIONI

Agevolazioni inserimento sui mercati esteri

INTERNAZIONALIZZAZIONE.CREDITI.ESPORTAZIONE

CERCA

Partecipazione a Fiere

INTERNAZIONALIZZAZIONE.PRIMA PARTECIPAZIONE.FIERE.E.MOSTRE

FONDI BEI: FINAZIAMENTI AGEVOLATI PER LE PMI

CERCA

Iscriviti alla Newsletter

FINANZIAMENTI ALLE IMPRESE FEMMINILI

FINANZIAMENTI PER LE IMPRESE

HAI UN PROGETTO DI IMPRESA? CHIEDI INFORMAZIONI

RICHIEDI INFORMAZIONI

Iscriviti alla newsletter gratuita