window.dataLayer = window.dataLayer || []; function gtag(){dataLayer.push(arguments);} gtag('js', new Date()); gtag('config', 'G-7YHD30JE5L'); CALABRIA: Aiuti per la riqualificazione e i costi salariali del personale di impresa. - Italia Contributi

CALABRIA AIUTI PEE IL COSTO SALARIALECALABRIA: Aiuti per la riqualificazione e i costi salariali del personale di impresa.
OBIETTIVO: sostenere il sistema produttivo regionale colpito dagli effetti della pandemia da COVID-19, attraverso il sostegno alle imprese per la riqualificazione dei lavoratori e il mantenimento dei livelli occupazionali, con la concessione di un aiuto sotto forma di contributo in conto capitale, sulla base di una procedura valutativa a sportello.
BENEFICIARI: le imprese, ad esclusione di quelle operanti nei settori della pesca e dell’acquacoltura e della produzione primaria di prodotti agricoli, che hanno subito una perdita di fatturato nel corso dell’anno solare 2020, rispetto all’anno solare 2019, non inferiore al 10%.
INTERVENTI FORMATIVI: Le imprese potranno scegliere nel “Catalogo dell’offerta di formazione continua 2021-2023” gli interventi formativi di interesse all’uopo individuati, con l’obiettivo di favorire lo sviluppo del capitale umano rispetto alle rinnovate esigenze del tessuto produttivo regionale, per consentire un adeguato adattamento e una risposta delle aziende alla crisi.
TIPOLOGIE DI AIUTI PREVISTEle domande dovranno necessariamente riferirsi ad entrambe le tipologie di aiuto previste: aiuti per le attività di formazione continua ai fini della riqualificazione del personale dell’impresa; ed aiuti sui costi salariali lordi del personale.
CONTRIBUTOgli aiuti sono concessi nella forma di contributo in conto capitale.
- Nel caso di aiuti per le attività di formazione/riqualificazione del personale dell’impresa, nella misura del 100% delle spese ammissibili.
- Nel caso di aiuti sui costi salariali lordi del personale, nella misura dell’80% dei costi salariali lordi sostenuti per i dodici mesi successivi alla presentazione della domanda.
MASSIMALE: l’importo massimo del contributo concedibile, nel caso di aiuti per le attività di formazione/riqualificazione del personale dell’impresa, è pari a € 25.000; nel caso di aiuti sui costi salariali lordi del personale, è pari a € 100.000.
DOMANDA: dalla data di pubblicazione del decreto sul Bollettino Ufficiale della Regione Calabria.
LEGGI TUTTO L'ARTICOLO SOTTOSTANTE PER MAGGIORI INFORMAZIONI

CHIEDI INFORMAZIONI 200PX 5 BIANCO    FINANZIAMENTO LIQUIDITA PRESENTA RICHIESTA  PULSANTE CHIEDI PRE FATTIBILITA GRATUITA 200

 

CALABRIA: AIUTI PER LA RIQUALIFICAZIONE E I COSTI SALARIALI DEL PERSONALE DI IMPRESA

 

 

 

  

CALABRIA: AIUTI PER LA RIQUALIFICAZIONE E I COSTI SALARIALI DEL PERSONALE DI IMPRESA

  • Asse: 8 / Azione: 8.6.1 / Fondo: FSE 

MISURE INTEGRATE DI POLITICA ATTIVA

  • Concessione di aiuti sotto forma di contributo in conto capitale, per le attività di riqualificazione e formazione del personale dell’impresa e di aiuti sui costi salariali lordi del personale.

OBIETTIVO

La Regione Calabria intende sostenere il sistema produttivo regionale colpito dagli effetti della pandemia da COVID-19, attraverso il sostegno alle imprese per la riqualificazione dei lavoratori e il mantenimento dei livelli occupazionali, con la concessione di un aiuto sotto forma di contributo in conto capitale, sulla base di una procedura valutativa a sportello.

FINALITA'

L’Avviso è finalizzato all’implementazione dell’Azione 8.6.1 - “Azioni integrate di politiche attive e politiche passive, tra cui azioni di riqualificazione e di outplacement dei lavoratori coinvolti in situazioni di crisi collegate a piani di riconversione e ristrutturazione aziendale o per mantenere i livelli di occupazione in seguito all’emergenza Covid-19”, dell’Asse 8 del POR Calabria FESR FSE 2014-2020.

BENEFICIARI

Possono presentare domanda le imprese, ad esclusione di quelle operanti nei settori della pesca e dell’acquacoltura e della produzione primaria di prodotti agricoli che hanno subito una perdita di fatturato nel corso dell’anno solare 2020, rispetto all’anno solare 2019, non inferiore al 10%.

  • Le imprese beneficiarie dell’aiuto potranno scegliere nel “Catalogo dell’offerta di formazione continua 2021-2023” gli interventi formativi di interesse all’uopo individuati, con l’obiettivo di favorire lo sviluppo del capitale umano rispetto alle rinnovate esigenze del tessuto produttivo regionale, per consentire un adeguato adattamento e una risposta delle aziende alla crisi.

TIPOLOGIE DI AIUTI PREVISTE

Le domande dovranno necessariamente riferirsi ad entrambe le tipologie di aiuto previste: 

  • aiuti per le attività di formazione continua ai fini della riqualificazione del personale dell’impresa 
  • ed aiuti sui costi salariali lordi del personale.

CONTRIBUTO

Gli aiuti sono concessi nella forma di contributo in conto capitale.
Di seguito le tipologie di aiuto concesse:

  • nel caso di aiuti per le attività di formazione/riqualificazione del personale dell’impresa, nella misura del 100% delle spese ammissibili;
  • nel caso di aiuti sui costi salariali lordi del personale, nella misura dell’80% dei costi salariali lordi sostenuti per i dodici mesi successivi alla presentazione della domanda.

MASSIMALE

L’importo massimo del contributo concedibile:

  • nel caso di aiuti per le attività di formazione/riqualificazione del personale dell’impresa, è pari a € 25.000;
  • nel caso di aiuti sui costi salariali lordi del personale, è pari a € 100.000.

DOTAZIONE FINANZIARIA

La dotazione finanziaria disponibile è pari a € 35.000.000,00 (trentacinquemilioni).

DOMANDA

Le domande di partecipazione potranno essere presentate a partire dalla data di pubblicazione del decreto di approvazione del presente Avviso sul Bollettino Ufficiale della Regione Calabria, esclusivamente in modalità telematica, attraverso una piattaforma web dedicata.

EROGAZIONE DEL CONTRIBUTO

L’erogazione del contributo concesso per la formazione e riqualificazione del personale d’impresa avverrà con le seguenti modalità:

  • un importo pari al 50% al momento della erogazione del 50% delle attività formative;
  • una seconda quota del 50% al completamento del percorso di formazione/riqualificazione.

L’erogazione del contributo per i costi salariali, invece, sarà così distribuito:

  • un importo pari al 30% a titolo di anticipazione, su richiesta del beneficiario;

  • una seconda quota del 50% entro 30 giorni dalla scadenza del sesto mese dalla data di presentazione della domanda;

  • il saldo pari al 20% entro 30 giorni dal 12° mese dalla data di presentazione della domanda.

 

CHIEDI INFORMAZIONI 200PX 5 BIANCO    FINANZIAMENTO LIQUIDITA PRESENTA RICHIESTA

 PULSANTE CHIEDI PRE FATTIBILITA GRATUITA 200

 

 

FINANZIAMENTI DA FONDI DI INVESTIMENTO PRIVATI

 

clicca quì per la pre fattibilita' gratuita per finaziamento liquidita' urgente

 

finanziamenti 800

  

 SABATINI 2020 2024 800

 

 

 

LIQUIDITà 800

 

FINANZIAMENTI PRIVATI 800

 

   

NITO 2020 800

  

SLIDER FINANZIAMENTI AGEVOLATI 800

 

 

SMART START BANNER 800X115

 

SEI UN CONSULENTE FINANZIARIO COLLABORA CON NOI SLIDER 800

 

 

CHIEDI INFORMAZIONI 200PX 5 BIANCO    FINANZIAMENTO LIQUIDITA PRESENTA RICHIESTA

clicca quì per la pre fattibilita' gratuita per finaziamento liquidita' urgente

 

 


 
Logo Italia Contributi
®ITALIA CONTRIBUTI E' UN MARCHIO REGISTRATO E PROTETTO
Tutti i diritti sono riservati
Vietato riprodurre, copiare o ripubblicare articoli e contenuti senza autorizzazione
 
 

Console Debug Joomla!

Sessione

Informazioni profilo

Utilizzo memoria

Query Database