TOSCANA.AREA.DI.CRISI.PIOMBINO.E.LIVORNOTOSCANA: area di crisi Livorno, in arrivo 9 milioni per gli investimenti delle imprese.
AREA DI CRISI LIVORNO: sono circa 9 milioni i contributi che saranno messi a disposizione, fra luglio e settembre, a favore delle imprese che investono dell'area di crisi complessa di Livorno, che comprende i Comuni di Livorno, Rosignano e Collesalvetti.
BANDO INVITALIA: i primi ad arrivare saranno gli 8 milioni del nuovo bando della legge 181, che gestisce Invitalia per conto del ministero dello sviluppo economico, la cui prossima uscita è prevista per la fine del mese di luglio.
RISORESE: il bando utilizzerà il residuo del precedente avviso, grazie al quale era stato finanziato soltanto un progetto per 1 milone e 500 mila euro.
BENEFICIARI: il bando finanzia le imprese dei settori manifatturiero e turistico, per la creazione di investimenti superiori a 1,5 milioni e destinati ad attivare nuova occupazione.
CONTRIBUTO:  l'intervento potrà coprire fino al 75% dell'investimento, sia con interventi a fondo perduto che di credito agevolato.
NOVITA': rispetto al precedente bando sono due le novità:
IN PRIMO LUOGO: non sarà fatta una graduatoria ma il bando sarà a sportello, vale a dire che le domande ammissibili saranno via via finanziate fino ad esaurimento delle risorse;
IN SECONDO LUOGO: è previsto un intervento del Mediocredito centrale che potrà svolgere, in pool con le banche, un'azione di sostegno per la parte in cofinanziamento che le imprese metteranno in campo.

CHIEDI INFORMAZIONI 200PX 5 BIANCO CHIEDI APPUNTAMENTO 200 PX BIANCO  

TOSCANA: AREA DI CRISI LIVORNO

Chiedi un appuntamento a Milano
Chiedi un appuntamento a Torino
Chiedi un appuntamento a Verona
Chiedi un appuntamento a Bologna
Chiedi un appuntamento a Firenze
Chiedi un appuntamento a Roma
Chiedi un appuntamento a Napoli
Chiedi un appuntamento a Bari
Chiedi un appuntamento a Palermo
Chiedi un appuntamento in altre città

Chiedi Informazioni

 

TOSCANA: AREA DI CRISI LIVORNO

Sono circa 9 milioni i contributi che saranno messi a disposizione, fra luglio e settembre, a favore delle imprese che investono dell'area di crisi complessa di Livorno, che comprende i Comuni di Livorno, Rosignano e Collesalvetti.

BANDO INVITALIA

i primi ad arrivare saranno gli 8 milioni del nuovo bando della legge 181, che gestisce Invitalia per conto del ministero dello sviluppo economico, la cui prossima uscita è prevista per la fine del mese di luglio.

RISORSE

Il bando utilizzerà il residuo del precedente avviso, grazie al quale era stato finanziato soltanto un progetto per 1 milone e 500 mila euro.

BENEFICIARI

Il bando finanzia le imprese dei settori manifatturiero e turistico, per la creazione di investimenti superiori a 1,5 milioni e destinati ad attivare nuova occupazione.

CONTRIBUTO

L'intervento potrà coprire fino al 75% dell'investimento, sia con interventi a fondo perduto che di credito agevolato.

NOVITÀ

RISPETTO AL PRECEDENTE BANDO SONO DUE LE NOVITÀ.

  • In primo luogo non sarà fatta una graduatoria ma il bando sarà a sportello, vale a dire che le domande ammissibili saranno via via finanziate fino ad esaurimento delle risorse.
  • In secondo luogo è previsto un intervento del Mediocredito centrale che potrà svolgere, in pool con le banche, un'azione di sostegno per la parte in cofinanziamento che le imprese metteranno in campo.

BANDO REGIONE TOSCANA

L'altra opportunità che a breve si presenterà sarà, a settembre, la riapertura del bando regionale per i protocolli di insediamento

PROTOCOLLI DI INSEDIAMENTO

Si tratta di circa 800 mila euro destinati a nuovi insediamenti produttivi di imprese nel territorio.

  • Il bando utilizza le economie del  bando precedente, che ha avuto un buon successo e si è concluso con la firma di sedici protocolli per altrettante imprese con sede a Livorno, Rosignano e Collesalvetti, per investimenti complessivi per 20,4 milioni di euro, di cui 9,1 milioni finanziati con fondi regionali, che contribuiranno a creare 93 nuovi posti di lavoro.

APPROFONDIMENTO

SCARICA I DOCUMENTI

Nell’ambito delle attività previste dal Progetto è stato emanato, con Circolare del 4 novembre 2016, l’Avviso Legge 181/89 per l’area di Livorno, con una dotazione di 10 milioni di euro.

Alla scadenza dell’Avviso, il 7 aprile 2017, sono state presentate ad Invitalia 12 domande per complessivi 81,5 milioni di euro di investimenti, 157 nuovi posti di lavoro ed una richiesta di agevolazioni pari a 53,8 milioni di euro.

CHIEDI INFORMAZIONI 200PX 5 BIANCOCHIEDI APPUNTAMENTO 200 PX BIANCO

 

 

 

 LIQUIDITà 800

 

 

CHIEDI INFORMAZIONI 200PX 5 BIANCOCHIEDI APPUNTAMENTO 200 PX BIANCO

 

 

 

ANTICIPO FATTURE BANNER 800

 

 

PRESTITO SCORTE E CIRCOLANTE 800

 

 

ITALIA CONTRIBUTI HEADER960.LOGO.500

  VI INTERESSANO AGEVOLAZIONI FINANZIARIE DI UN'ALTRA REGIONE?

CHIEDI INFORMAZIONICHIEDI APPUNTAMENTO

VISITA I NOSTRI SITI REGIONALI:

- LombardiaContributi.it

- PiemonteContributi.it

- VenetoContributi.it

- ValledAostaContributi.it

- LiguriaContributi.it

- TrentinoAltoAdigeContributi.it

- FriuliVeneziaGiuliaContributi.it

- EmiliaRomagnaContributi.it

- ToscanaContributi.it

- UmbriaContributi.it

- MarcheContributi.it

- LazioContributi.it

- AbruzzoContributi.it

- MoliseContributi.it

- CampaniaContributi.it

- PugliaContributi.it

- BasilicataContributi.it

- CalabriaContributi.it

- SiciliaContributi.it

- SardegnaContributi.it

PULSANTE.CHIEDI.INFORMAZIONI


 
Logo Italia Contributi
® ITALIA CONTRIBUTI E' UN MARCHIO REGISTRATO E PROTETTO
Tutti i diritti sono riservati
Vietato riprodurre, copiare o ripubblicare articoli e contenuti senza autorizzazione