window.dataLayer = window.dataLayer || []; function gtag(){dataLayer.push(arguments);} gtag('js', new Date()); gtag('config', 'G-7YHD30JE5L'); LAZIO: INNOVA VENTURE INVESTE NEL CAPITALE DELLE IMPRESE E START UP - Italia Contributi

LAZIO INNOVE VENTURE CAPITALE DI RISCHIO PER LE IMPRESELAZIO, FONDO INNOVA VENTURE: per il capitale di rischio di startup e Pmi
INNOVA VENTURE: è il fondo della Regione Lazio dedicato al Venture Capital, gestito da Lazio Innova e finanziato attraverso le risorse comunitarie del POR FESR Lazio 2014 – 2020.
FINALITA': INNOVA Venture co-investe direttamente nel capitale di rischio delle imprese del Lazio esclusivamente insieme a investitori privati e indipendenti.
OBIETTIVI: incrementare l’offerta di capitale di rischio a favore di startup e PMI localizzate, o che intendono localizzarsi, nella regione Lazio con un effetto leva sui capitali di coinvestitori privati e un impatto sull’economia reale della regione.
CARATTERISTICHE: Dotazione del fondo € 21,8 milioni
BENEFICIARI: Imprese Ammissibili con sede operativa nel Lazio (esistente o prevista)
SETTORI AMMISSIBILI: Tutti (salvo specifiche e limitate esclusioni)
FASI DI INVESTIMENTO: seed, start-up. scale-up, espansione
LIMITI DI INVESTIMENTO: Investimento Iniziale minimo € 150.000 e massimo € 1,4 milioni
INVESTIMENTO MASSIMO (Iniziale + Follow on): € 2,5 milioni
DURATA: fino a 8 anni
DOMANDE: fino al 31 luglio 2023 (salvo esaurimento precedente dei fondi).
LEGGI TUTTO PER MAGGIORI INFORMAZIONI. CHIEDI INFO PER PRESENTARE LA DOMANDA. 

CHIEDI INFORMAZIONI 200PX 5 BIANCO    FINANZIAMENTO LIQUIDITA PRESENTA RICHIESTA

LAZIO, FONDO INNOVA VENTURE

 

 

 

 

LAZIO, FONDO INNOVA VENTURE

POR FESR Regione LAZIO 2014/2020 – BURL n. 117 del 16/12/2021

  • Settori ammissibili Tutti (salvo limitate esclusioni sotto indicate)
  • Stanziamento 21,8 milioni di euro
  • Investimento massimo per impresa Euro 2,5 milioni in strumenti di equity/quasi equity
  • Presentazione domande dal 16 dicembre 2021 alle ore 12:00 del 31 luglio 2023
  • Durata dell’investimento massimo 8 anni

OBIETTIVO


Supportare lo sviluppo del mercato del venture capital nel Lazio attraverso interventi diretti nel capitale di rischio di start-up e PMI localizzate, o che intendono localizzarsi, nella regione Lazio con un effetto leva sui capitali raccolti da co-investitori privati indipendenti.


INNOVA VENTURE PUÒ OPERARE ATTRAVERSO

  • accordi di coinvestimento con investitori di comprovata capacità interessati ad investire
    strutturalmente nel Lazio, soprattutto in start-up nelle fasi più seed;
  • convenzioni con piattaforme di equity crowdfunding.


BENEFICIARI

  • Micro, piccole e medie imprese (ex Reg. (UE) 651/2014):
    - che operino in settori di attività non esclusi;
    - che abbiano, o intendano aprire, almeno una sede operativa principale nel Lazio
    - che non siano imprese non in difficoltà ai sensi della normativa comunitaria.
  • Promotori (persone fisiche o giuridiche) di costituende start-up che si costituiscano in impresa e si iscrivano al Registro Imprese di una delle Camere di Commercio del territorio regionale del Lazio prima della delibera di investimento del Comitato di Investimento.

PROCEDURA DI VALUTAZIONE

Le proposte di investimento al momento della presentazione devono essere complete di un business plan (descrittivo e numerico) a 5 anni e di idonee manifestazioni di interesse (non vincolanti) di almeno un co-investitore privato indipendente interessato.

  • La valutazione e le relative decisioni di investimento sono esclusivamente a cura di un Comitato di Investimento indipendente formato da un team di tre esperti con pluriennale esperienza nel settore del venture capital, che seleziona gli investimenti in base a criteri commerciali e all’orientamento al profitto del fondo.

FASI DELLA PROCEDURA

La procedura si articola in più fasi:

  • 1. verifica dei requisiti di accesso e pre-analisi del business plan da parte del Comitato di Investimento;
  • 2. sui business plan ritenuti di interesse da parte del Comitato di Investimento, viene avviata una apposita Istruttoria curata da Lazio Innova;
  • 3. sulle Proposte ritenute di interesse dal Comitato di Investimento a seguito dell’Istruttoria, viene avviata la negoziazione delle condizioni del Co-investimento;
  • 4. all’esito positivo delle negoziazioni e sulla base delle manifestazioni vincolanti dei coinvestitori, il Comitato di Investimento delibera e Lazio Innova procede al signing e closing.

IL FINANZIAMENTO IN CAPITALE DI RISCHIO

INNOVA Venture acquisisce partecipazioni temporanee (massimo 8 anni) e di minoranza nelle imprese richiedenti, esclusivamente insieme a co-investitori privati indipendenti (non soci) della impresa che presenta la Proposta.

Il finanziamento avviene attraverso la sottoscrizione di strumenti di equity e/o quasi equity di nuova emissione (per almeno il 75% dell’investimento, con possibilità di eventuali interventi di replacement capital per il restante 25%), alle medesime condizioni dei co-investitori privati indipendenti, nella misura massima del:

  • - 70% dell’investimento totale per le imprese che non hanno ancora operato in alcun mercato non avendo ancora effettuato la prima vendita commerciale;
  • - 60% dell’investimento totale per le imprese che operano in un mercato qualsiasi da meno di sette anni dalla prima vendita commerciale.
  • - 40% dell’investimento totale per le imprese che necessitano di un investimento per il lancio di un nuovo prodotto o l’ingresso su un nuovo mercato geografico che, sulla base del business plan presentato, è superiore al 50% del loro fatturato medio annuo negli ultimi cinque anni.

L’Investimento Iniziale di INNOVA Venture e dei Coinvestitori privati indipendenti è da un minimo di Euro 150.000 fino a massimo di Euro 1.400.000.

L’investimento massimo di INNOVA Venture nella singola impresa investita è di Euro 2.500.000 (inclusivi di investimento iniziale e follow-on).

  • Ai co-investitori può essere riconosciuta ex ante una ripartizione asimmetrica dei profitti in caso di exit congiunte, da richiedersi in sede di proposta dell’impresa e da negoziarsi con il Comitato di Investimento.
  • INNOVA Venture non effettua nomine negli organi amministrativi delle imprese partecipate, avendo i soci ed eventualmente i coinvestitori piena delega sulla gestione operativa.

SETTORI DI INVESTIMENTO

INNOVA Venture è un fondo generalista che investe nel più ampio numero di settori.

Inizialmente un importo di Euro 10.000.000,00 sarà riservato ai settori cosiddetti ad “alta intensità di conoscenza” e a progetti rientranti nella Smart Specialization Strategy (S3) del Lazio.

  • L’invito prevede alcune specifiche esclusioni in coerenza con le disposizioni comunitarie e regionali applicabili.

ORIENTAMENTO E SCOUTING

Il Servizio Orientamento e l’area Venture Capital di Lazio Innova sono a disposizione dei soggetti interessati per informazioni e approfondimenti preliminari sulle potenziali proposte di investimento.

INVIO PROPOSTE

Le proposte possono essere presentate dal 16 dicembre 2021 esclusivamente attraverso la piattaforma GeCoWEB Plus

SCARICA I DOCUMENTI

 

 

FINANZIAMENTO LIQUIDITA PRESENTA RICHIESTA

 

 

 

 

TROVA IL MIGLIOR FINANZIAMENTO PER LA TUA IMPRESA giallo 200   


 


 
Logo Italia Contributi
®ITALIA CONTRIBUTI E' UN MARCHIO REGISTRATO E PROTETTO
Tutti i diritti sono riservati
Vietato riprodurre, copiare o ripubblicare articoli e contenuti senza autorizzazione
 
 
 
 
 
 

 

 

Console Debug Joomla!

Sessione

Informazioni profilo

Utilizzo memoria

Query Database