FONDI.BEI.2017BANCA EUROPEA PER GLI INVESTIMENTI (BEI) E INTESA SANPAOLO:  rinnovano l’impegno a garantire nuove risorse a sostegno dell’economia reale, per il finanziamento delle imprese italiane.
L’ACCORDO siglato nei giorni scorsi prevede una linea di credito del valore complessivo di 300 milioni di euro messa a disposizione da BEI e l’impegno Intesa Sanpaolo a fornire per pari importo risorse proprie alle imprese beneficiarie, facendo così aumentare fino a 600 milioni di euro il plafond complessivamente a disposizione per il supporto del sistema economico italiano.
RISORSE: Sommando questo finanziamento agli altri firmati a fine 2016 il totale complessivo di nuove erogazioni con fondi agevolati BEI raggiunge quota 1,8 miliardi di euro.
BENEFICIARI: Le risorse saranno destinate esclusivamente agli investimenti delle imprese Mid Cap, ovvero quelle che, a livello consolidato, contano tra i 250 e i 3 mila dipendenti, tramite l’intermediazione di Mediocredito Italiano, la banca del Gruppo Intesa Sanpaolo.
PER LE PICCOLE IMPRESE sono disponibili altri fondi dedicati a linee di credite apposite.
OGGETTO DEI PRESTITI: saranno sia nuovi progetti, sia quelli in corso non ancora ultimati, di importo non superiore ai 50 milioni di euro con durata massima di 12 anni.
SETTORI AMMESSI: Gli interventi sono destinati ad aziende attive in tutti i settori produttivi: agricoltura, artigianato, industria, commercio, turismo e servizi; sono esclusi dall’ambito dell’accordo i progetti di puro investimento finanziario e/o immobiliare.

CHIEDI INFORMAZIONI 200PX 5 BIANCO CHIEDI APPUNTAMENTO 200 PX BIANCO  

FONDI BEI

Chiedi un appuntamento a Milano
Chiedi un appuntamento a Roma

Chiedi un appuntamento in altre città

Chiedi Informazioni

SEI UN PROFESSIONISTA? AFFILIATI CON NOI

 

 

FONDI BEI PER FINANZIAMENTI ALLE PMI ITALIANE

  • I finanziamenti saranno erogati attraverso gli istituti di credito convenzionati  e sono rivolti alle Piccole e Medie Imprese di tutti i i settori.
  • SonofFinanziabili sia i nuovi progetti che i  progetti ancora in corso, non superiori a 12,5 milioni di euro, e con durata massima di 15 anni

Finanziamenti possono essere assistiti anche dalla garanzia del fondo Centrale di Garanzia.

FINANZIAMENTI

I finanziamenti sono destinati alle Piccole e Medie Imprese.

PROGETTI FINANZIABILI

Sono finanziabili anche nuovi progetti e progetti di ampliamento, senza inporto minimo e comunque non superiori a 12,5 milioni di euro, e con durata massima di 15 anni.

PROGETTI AMMISSIBILI PER LE PMI

Oggetto dei prestiti saranno sia nuovi progetti e sia quelli in corso ma non ancora ultimati di importo non superiore a 12,5 milioni e con durata massima di 15 anni.

SETTORI AMMESSI

Gli interventi sono destinati ad aziende attive in tutti i settori produttivi: agricoltura, artigianato, industria, commercio, turismo e servizi.

INTERVENTI AMMESSI

  • L’acquisto, la costruzione, l’ampliamento e la ristrutturazione di fabbricati;
  • l’acquisto di impianti, attrezzature, automezzi o macchinari;
  • le spese, gli oneri accessori e le immobilizzazioni immateriali collegate ai progetti, incluse le spese di ricerca, sviluppo e innovazione;
  • la necessità permanente di capitale circolante legata all’attività operativa.

REQUISITI

Aziende sane, business plan e assenza di segnalazioni negative.

EROGAZIONI

Le erogazioni, finanziamenti a medio e lungo termine e leasing, saranno finalizzate esclusivamente agli investimenti delle Piccole e Medie Imprese.

OGGETTO DEI PRESTITI SARANNO:

  • sia nuovi progetti
  • sia quelli in corso non ancora ultimati
  • di importo non superiore a 12,5 milioni
  • e con durata massima di 15 anni.

GLI INTERVENTI SONO DESTINATI AD AZIENDE ATTIVE IN TUTTI I SETTORI PRODUTTIVI:

  • AGRICOLTURA,
  • ARTIGIANATO,
  • INDUSTRIA,
  • COMMERCIO, TURISMO
  • SERVIZI.

GLI INTERVENTI AMMISSIBILI POTRANNO RIGUARDARE:

  • l’acquisto,
  • la costruzione,
  • l’ampliamento ela ristrutturazione di fabbricati;
  • l’acquisto di impianti,
  • attrezzature,
  • automezzi o macchinari;
  • le spese,gli oneri accessori e le immobilizzazioni immateriali collegate ai progetti,
  • incluse le spese di ricerca, sviluppo e innovazione; l
  • a necessità permanente di capitale circolante legata all’attività operativa.

Sono esclusi dall’ambito dell’accordo i progetti di puro investimento finanziario e/o immobiliare.

DOMANDE

Procedura aperta,domande a sportello e tempi rapidi.

 

 

CHIEDI INFORMAZIONI 200PX 5 BIANCO CHIEDI APPUNTAMENTO 200 PX BIANCO  

{loadmodule mod_custom,HAI UN PROGETTO DI IMPRESA? CHIEDI INFORMAZIONI}

 

CHIEDI INFORMAZIONI

RICHIEDI INFORMAZIONI


SEI UN PROFESSIONISTA O UN CONSULENTE?

 TI INTERESSA LA FINANZA AGEVOLATA?

AFFILIAZIONI INFORMAZIONI
 

AFFILIATI A ITALIA CONTRIBUTI

SCOPRI I VANTAGGI DELL'AFFILIAZIONE IN FRANCHISING CON ITALIA CONTRIBUTI

PULSANTE INFORMAZIONI AFFILIAZIONE

Logo Italia Contributi


RICERCA CONTRIBUTI E FINANZIAMENTI

ABBONAMENTO AL SERVIZIO

SERVIZO.RICERCA.AGEVOLAZIONIFINANZIARIE 3.Bis Chiedi.informazioni.ABBONAMENTO PACCHETTO 3

 


ABBONAMENTO X

ABBONATI


VI INTERESSANO AGEVOLAZIONI FINANZIARIE DI UN'ALTRA REGIONE?

CHIEDI INFORMAZIONICHIEDI APPUNTAMENTO

VISITA I NOSTRI SITI REGIONALI:

- LombardiaContributi.it

- PiemonteContributi.it

- VenetoContributi.it

- ValledAostaContributi.it

- LiguriaContributi.it

- TrentinoAltoAdigeContributi.it

- FriuliVeneziaGiuliaContributi.it

- EmiliaRomagnaContributi.it

- ToscanaContributi.it

- UmbriaContributi.it

- MarcheContributi.it

- LazioContributi.it

- AbruzzoContributi.it

- MoliseContributi.it

- CampaniaContributi.it

- PugliaContributi.it

- BasilicataContributi.it

- CalabriaContributi.it

- SiciliaContributi.it

- SardegnaContributi.it

PULSANTE.CHIEDI.INFORMAZIONI


 

Logo Italia Contributi


(TM) ITALIA CONTRIBUTI E' UN MARCHIO DEPOSITATO E PROTETTO
Tutti i diritti sono riservati
Vietato riprodurre, copiare o ripubblicare articoli e contenuti senza autorizzazione