incentivo occupazione sudINCENTIVO OCCUPAZIONE SUD: novita' con la legge di conversione del Decreto Crescita.
NOVITA': aumentati gli stanziamenti di ulteriori 200 milioni e stabilita la decorrenza degli incentivi a partire da maggio 2019 fino al 31 dicembre 2019.
AGEVOLAZIONE: si tratta di una agevolazione che consente ai datori di lavoro che assumano, tra il 1° maggio e il 31 dicembre 2019, persone disoccupate o privi di impiego regolarmente retribuito da almeno 6 mesi di ottenere un contributo per un importo massimo di 8.060 euro su base annua.
BENEFICIARI: datori di lavoro privati che assumano persone disoccupate in possesso delle seguenti caratteristiche: a) lavoratori di età compresa tra i 16 anni e 34 anni di età; b) lavoratori con 35 anni di età e oltre, privi di impiego regolarmente retribuito da almeno sei mesi e che non hanno  avuto un rapporto di lavoro negli ultimi sei mesi con il medesimo datore di lavoro.
AMBITO TERRITORIALE DI AMMISSIBILITÀ: l’incentivo spetta esclusivamente laddove la sede di lavoro, per la quale viene effettuata l’assunzione, sia ubicata nelle Regioni Basilicata, Calabria, Campania, Puglia, Sicilia, Abruzzo, Molise e Sardegna, indipendentemente dalla residenza del lavoratore.
TIPOLOGIE CONTRATTUALI INCENTIVATE: a) contratto di lavoro a tempo indeterminato, anche a scopo di somministrazione; b) contratto di apprendistato professionalizzante. L’incentivo è riconosciuto anche in caso di lavoro a tempo parziale. L’incentivo è riconosciuto anche in caso di trasformazione a tempo indeterminato di un rapporto a tempo determinato; rientra nell’ambito di applicazione dell’incentivo anche il socio lavoratore di cooperativa, se assunto con contratto di lavoro subordinato.
IMPORTO DELL’INCENTIVO: l’incentivo è pari alla contribuzione previdenziale a carico del datore di lavoro, con esclusione di premi e contributi dovuti all’INAIL, per un periodo di 12 mesi a partire dalla data di assunzione, nel limite massimo di 8.060 euro su base annua, per lavoratore assunto, riparametrato e applicato su base mensile. 
PROCEDURA OPERATIVA: per usufruire dell’esonero contributivo occorre attendere la circolare operativa dell’INPS di prossima pubblicazione.

CHIEDI INFORMAZIONI 200PX 5 BIANCO CHIEDI APPUNTAMENTO 200 PX BIANCO  

INCENTIVO OCCUPAZIONE SVILUPPO SUD

 Chiedi un appuntamento a Milano

Chiedi un appuntamento a Roma
Chiedi un appuntamento a Napoli
Chiedi un appuntamento a Matera
Chiedi un appuntamento a Pescara
Chiedi un appuntamento a Campobasso
Chiedi un appuntamento a Salerno
Chiedi un appuntamento a Reggio Calabria
Chiedi un appuntamento a Catanzaro
Chiedi un appuntamento a Bari
Chiedi un appuntamento a Palermo
Chiedi un appuntamento a Cagliari

Chiedi un appuntamento in altre città

INCENTIVO OCCUPAZIONE SVILUPPO SUD

Con la legge di conversione del Decreto Crescita sono stati aumentati gli stanziamenti di ulteriori 200 milioni.

  • Stabilita la decorrenza degli incentivi a partire da maggio 2019 fino al 31 dicembre 2019.

Si tratta di una agevolazione che consente ai datori di lavoro che assumano, tra il 1° maggio e il 31 dicembre 2019, persone disoccupate o privi di impiego regolarmente retribuito da almeno 6 mesi di ottenere un contributo per un importo massimo di 8.060 euro su base annua.

BENEFICIARI

L’incentivo è riconosciuto ai datori di lavoro privati che assumano persone disoccupate in possesso delle seguenti caratteristiche:

  • a) lavoratori di età compresa tra i 16 anni e 34 anni di età;
  • b) lavoratori con 35 anni di età e oltre, privi di impiego regolarmente retribuito da almeno sei mesi.

I i soggetti di cui sopra non devono aver avuto un rapporto di lavoro negli ultimi sei mesi con il medesimo datore di lavoro.

AMBITO TERRITORIALE DI AMMISSIBILITÀ

L’incentivo spetta esclusivamente laddove la sede di lavoro, per la quale viene effettuata l’assunzione, sia ubicata nelle Regioni “meno sviluppate” (Basilicata, Calabria, Campania, Puglia e Sicilia) o nelle Regioni “in transizione” (Abruzzo, Molise e Sardegna), indipendentemente dalla residenza del lavoratore.

TIPOLOGIE CONTRATTUALI INCENTIVATE

L’incentivo è riconosciuto esclusivamente per le seguenti tipologie contrattuali:

  • a) contratto di lavoro a tempo indeterminato, anche a scopo di somministrazione;
  • b) contratto di apprendistato professionalizzante.

L’incentivo è riconosciuto anche in caso di lavoro a tempo parziale.

  • L’incentivo è riconosciuto anche in caso di trasformazione a tempo indeterminato di un rapporto a tempo determinato;
  • per tale fattispecie nonè richiesto il requisito di disoccupazione;

Rientra nell’ambito di applicazione dell’incentivo anche il socio lavoratore di cooperativa, se assunto con contratto di lavoro subordinato.

ESCLUSIONE

L’incentivo è escluso in caso di assunzioni con contratto di lavoro domestico, occasionale o intermittente.

IMPORTO DELL’INCENTIVO

L’incentivo è pari alla contribuzione previdenziale a carico del datore di lavoro, con esclusione di premi e contributi dovuti all’INAIL, per un periodo di 12 mesi a partire dalla data di assunzione, nel limite massimo di 8.060 euro su base annua, per lavoratore assunto, riparametrato e applicato su base mensile.

  • In caso di lavoro a tempo parziale il massimale è proporzionalmente ridotto.

TERMINE DI FRUIZIONE

L’incentivo deve essere fruito, a pena di decadenza, entro il termine del 28 febbraio 2021.

PROCEDIMENTO DI AMMISSIONE ALL'INCENTIVO

Al fine di fruire del beneficio di cui al presente decreto, i datori di lavoro interessati devono inoltrare un istanza preliminare di ammissione all INPS esclusivamente attraverso l apposito modulo telematico, indicando i dati relativi all assunzione effettuata o che intendono effettuare, con l e modalità definite dall INPS ed illustrate in apposita circolare che sarà emanata dall Istituto.

L INPS EFFETTUA LE SEGUENTI OPERAZIONI:

  • a) determina l importo dell incentivo spettante in relazione alla dura ta e alla retribuzione del contratto sottoscritto;
  • b) verifica, mediante apposito modulo telematico, i requisiti di ammissione all incentivo;
  • c) accerta la disponibilità residua delle risorse;
  • d) comunica, in caso di esito positivo delle precedenti verifiche, l avvenuta prenotazione dell importo dell incentivo in favore del datore di lavoro.

A pena di decadenza, entro dieci giorni dalla ricezione della comunicazione di prenotazione da parte dell INPS, il datore di lavoro deve, ove non abbia già provveduto, effettuare l assunzione e confermare la prenotazione effettuata in suo favore.

EROGAZIONE DEL CONTRIBUTO

A seguito dell'autorizzazione, l'erogazione del beneficio avviene mediante conguaglio sulle denunce contributive.

PROCEDURA OPERATIVA

Per usufruire dell’esonero contributivo occorre attendere la circolare operativa dell’INPS di prossima pubblicazione.

CHIEDI INFORMAZIONI 200PX 5 BIANCO

CHIEDI APPUNTAMENTO 200 PX BIANCO

 

 

 

 

SLIDER FINANZIAMENTI AGEVOLATI 800

 

 

ITALIA CONTRIBUTI SLIDER PRE FATTIBILITA GRATUITA 800

 

 

SABATINI PER ACQUISTO ATTREZZATURE 800

 

 

NUOVE IMPRESE A TASSO ZERO SLIDER 2019 800

 

 

SMART START BANNER 800X115

 

 

SLIDER CULTURA CREA 2019 800

 

 

RESTO AL SUD INVITALIA MISE SLIDER 800

 

 

SLIDER FINANZAIMENTO DI STRUTTURE PERMANENTI IN PAESI EXREA UE 800

 

 

CONTRATTI DI SVILUPPO IMPRESE AGROINDUSTRIALI BANNER 800 

 .

 .

INTERNAZIONALIZZAZIONE FINANZIAMENTI E AGEVOLAZIONI 800

 .

 . 

LIQUIDITà 800

 

 

PRESTITO SCORTE E CIRCOLANTE 800

 

 

 

 

CHIEDI INFORMAZIONI 200PX 5 BIANCOCHIEDI APPUNTAMENTO 200 PX BIANCO

 

 

 

 

ITALIA CONTRIBUTI HEADER960.LOGO.500

 VI INTERESSANO AGEVOLAZIONI FINANZIARIE DI UN'ALTRA REGIONE?

VISITA I NOSTRI SITI REGIONALI:

LombardiaContributi.it

PiemonteContributi.it

VenetoContributi.it

ValledAostaContributi.it

LiguriaContributi.it

TrentinoAltoAdigeContributi.it

FriuliVeneziaGiuliaContributi.it

EmiliaRomagnaContributi.it

ToscanaContributi.it

UmbriaContributi.it

MarcheContributi.it

LazioContributi.it

AbruzzoContributi.it

MoliseContributi.it

CampaniaContributi.it

PugliaContributi.it

BasilicataContributi.it

CalabriaContributi.it

SiciliaContributi.it

SardegnaContributi.it


 
Logo Italia Contributi
® ITALIA CONTRIBUTI E' UN MARCHIO REGISTRATO E PROTETTO
Tutti i diritti sono riservati
Vietato riprodurre, copiare o ripubblicare articoli e contenuti senza autorizzazione
 
 
 
 
 
 
 
 
 

CHIEDI INFORMAZIONI 200PX 5 BIANCOCHIEDI APPUNTAMENTO 200 PX BIANCO