window.dataLayer = window.dataLayer || []; function gtag(){dataLayer.push(arguments);} gtag('js', new Date()); gtag('config', 'G-7YHD30JE5L'); EMILIA-ROMAGNA finanziamenti agevolati a sostegno delle società cooperative fino a 2 milioni di euro. Domande on line. - Italia Contributi

EMILIA ROMAGNA FONCOOPER FINANZIAMENTI ALLE COOPERATIVEEMILIA-ROMAGNA: finanziamenti agevolati a sostegno delle società cooperative fino a 2 milioni di euro. 
FONDO FONCOOPER: la Regione sostiene gli investimenti delle imprese cooperative mediante finanziamenti agevolati offerti al sistema cooperativo a valere sul fondo di rotazione Foncooper.
FINALITA': Il Foncooper sostiene la concessione diretta di finanziamenti a tasso agevolato  concernenti provvedimenti per il credito alla cooperazione e misure a salvaguardia dell’occupazione, concessi a società cooperative operanti nel territorio della Regione Emilia-Romagna.
BENEFICIARI: Società cooperative, regolarmente costituite, escluse quelle di abitazione, rientranti nei limiti dimensionali previsti per le PMI.
Le società cooperative possono essere sia a mutualità prevalente che non prevalente
PROGETTI AMMISSIBILIprogetti finalizzati all’aumento della produttività o dell’occupazione o di entrambe mediante incremento e/o ammodernamento dei mezzi di produzione e/o dei servizi tecnici, commerciali e amministrativi dell’impresa; alla valorizzazione dei prodotti e razionalizzazione del settore distributivo; alla ristrutturazione e riconversione degli impianti; alla realizzazione e all’acquisto di impianti nel settore della produzione, della distribuzione, del turismo e dei servizi; all’ammodernamento, potenziamento ed ampliamento dei progetti di cui al primo punto.
FINALITA' AMMISSIBILIinstallazione di un nuovo stabilimento; ampliamento di uno stabilimento esistente; diversificazione della produzione di uno stabilimento mediante prodotti nuovi aggiuntivi; trasformazione radicale del processo produttivo complessivo di uno stabilimento esistente; acquisizione di attivi di uno stabilimento.
AGEVOLAZIONE: finanziamento a tasso agevolato, avente le seguenti caratteristiche:
l’ammontare del finanziamento non può essere superiore al 70% della spesa ammissibile;
importo massimo: 2.000.000,00 euro; tasso: 25% del tasso di riferimento europeo;
DOMANDEesclusivamente on-line.

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO SOTTOSTANTE PER MAGGIORI INFORMAZIONI

 

 FINANZIAMENTO LIQUIDITA PRESENTA RICHIESTA

EMILIA ROMAGNA: FONDO ROTATIVO FONCOOPER 

 

 

 

 

 

EMILIA ROMAGNA: FONDO ROTATIVO FONCOOPER

La Regione sostiene gli investimenti delle imprese cooperative mediante finanziamenti agevolati offerti al sistema cooperativo a valere sul fondo di rotazione Foncooper gestito da Unicredit s.p.a. 
  • L’intervento è rivolto alle società cooperative regolarmente costituite, escluse quelle di abitazione, rientranti nei limiti dimensionali previsti per le pmi di cui al decreto del Ministero Attività produttive del 18/4/2005.

Il Foncooper sostiene la concessione diretta di finanziamenti a tasso agevolato previsti dal Titolo I della Legge 27 febbraio 1985 n.49, concernenti provvedimenti per il credito alla cooperazione e misure a salvaguardia dell’occupazione, concessi a società cooperative operanti nel territorio della Regione Emilia-Romagna.

BENEFICIARI

Società cooperative, regolarmente costituite, escluse quelle di abitazione, rientranti nei limiti dimensionali previsti per le PMI.

POSSONO ACCEDERE ALL’AGEVOLAZIONE:

  • piccole imprese;
  • medie imprese;
  • piccole e medie imprese in zone ammesse a fruire della deroga di cui all’art. 107 paragrafo 3 lettera c) del Trattato sul funzionamento dell’Unione Europea, ovvero le società cooperative operanti nelle zone indicati nella “Carta degli aiuti a finalità regionale 2014-2020” per l’Italia;
  • piccole e medie imprese attive nella produzione agricola primaria.

Le società cooperative possono essere sia a mutualità prevalente che non prevalente, purché risultino in possesso dei requisiti mutualistici previsti dall’art. 2514 c.c., di seguito riepilogati:

  • divieto di distribuire i dividendi in misura superiore all’interesse massimo dei buoni postali
    fruttiferi, aumentato di due punti e mezzo rispetto al capitale effettivamente versato;
  • divieto di remunerare gli strumenti finanziari offerti in sottoscrizione ai soci cooperatori in misura superiore a due punti rispetto al limite massimo previsto per i dividendi
  • divieto di distribuire riserve fra i soci cooperatori;
  • obbligo di devoluzione, in caso di scioglimento della società, dell’intero patrimonio sociale, dedotto soltanto il capitale sociale e i dividendi eventualmente maturati, ai fondi mutualistici per la promozione e lo sviluppo della cooperazione.

PROGETTI AMMISSIBILI

L’agevolazione è concessa a finanziamento di investimenti riguardanti progetti finalizzati:

  • all’aumento della produttività o dell’occupazione o di entrambe mediante incremento e/o ammodernamento dei mezzi di produzione e/o dei servizi tecnici, commerciali e amministrativi dell’impresa;
  • alla valorizzazione dei prodotti e razionalizzazione del settore distributivo;
  • alla ristrutturazione e riconversione degli impianti;
  • alla realizzazione e all’acquisto di impianti nel settore della produzione, della distribuzione, del turismo e dei servizi;
  • all’ammodernamento, potenziamento ed ampliamento dei progetti di cui al primo punto.

FINALITA' AMMISSIBILI

Le finalità del progetto di investimento sono le seguenti:

  • installazione di un nuovo stabilimento;
  • ampliamento di uno stabilimento esistente; - diversificazione della produzione di uno stabilimento mediante prodotti nuovi aggiuntivi; - trasformazione radicale del processo produttivo complessivo di uno stabilimento esistente
  • acquisizione di attivi di uno stabilimento, se sono soddisfatte le seguenti condizioni:

- o lo stabilimento è stato chiuso o sarebbe stato chiuso se non fosse stato acquistato;

- o gli attivi vengono acquistati da terzi che non hanno relazioni con l’acquirente; o l’operazione avviene a condizioni di mercato.

SPESE AMMISSIBILI

Sono ammessi progetti di investimento che riguardano le seguenti voci di spesa:

  • Terreni (max 10% del costo totale del progetto di investimento);
  • Costruzione, acquisizione o miglioramento di beni immobili;
  • Impianti, macchinari, attrezzature;
  • Altri beni (es. arredi, macchine d’ufficio, automezzi);
  • Licenze, brevetti e marchi;
  • Software;
  • Salari relativi ai posti di lavoro creati da un progetto di investimento su un periodo di due anni;
  • Onorari di architetti, ingegneri e consulenti;
  • Onorari per consulenze sulla sostenibilità ambientale ed economica, compresi studi di fattibilità.

AGEVOLAZIONI

L’agevolazione consiste in un finanziamento a tasso agevolato, avente le seguenti caratteristiche:

  • l’ammontare del finanziamento non può essere superiore al 70% della spesa ammissibile;
  • importo massimo: 2.000.000,00 euro
  • tasso: 25% del tasso di riferimento europeo; 
  • durata:
    • fino ad 8 anni (comprensivi di un periodo di preammortamento di 1 anno)
      se il progetto riguarda esclusivamente l’acquisto di beni immateriali, materiali e/o attrezzature;
    • fino a 12 anni (comprensivi di un periodo di preammortamento di 2 anni)
      se il progetto comprende anche investimenti immobiliari
  • rimborso: a rata semestrale costante posticipata.

MASSIMO FINANZIAMENTO

  • Il finanziamento concesso non può superare il limite del 70% dell’ammontare totale delle spese ammissibili
  • e comunque non può essere superiore a 2.000.000,00 €.

GARANZIE

  • Privilegio sugli immobili, impianti e loro pertinenze, sui macchinari e sugli utensili della cooperativa comunque destinati al suo funzionamento ed esercizio;
  • nessun altra garanzia, di qualsiasi natura, deve essere richiesta;
  • Il privilegio può essere costituito anche su beni di proprietà di terzi, purché oggetto degli investimenti da finanziare e pertanto destinati al funzionamento ed esercizio della cooperativa.

DOMANDE

Le richieste di accesso all’agevolazione possono essere presentate esclusivamente on-line.

SCARICA I DOCUMENTI

 

 

FINANZIAMENTI DA FONDI DI INVESTIMENTO PRIVATI

 

clicca quì per la pre fattibilita' gratuita per finaziamento liquidita' urgente

 

finanziamenti 800

  

 

LIQUIDITà 800

 

 

FINANZIAMENTI PRIVATI 800

 

 

SABATINI 2020 2024 800

  

NITO 2020 800

  

SLIDER FINANZIAMENTI AGEVOLATI 800

 

 

SMART START BANNER 800X115

 

SEI UN CONSULENTE FINANZIARIO COLLABORA CON NOI SLIDER 800

 

 

CHIEDI INFORMAZIONI 200PX 5 BIANCO    FINANZIAMENTO LIQUIDITA PRESENTA RICHIESTA

clicca quì per la pre fattibilita' gratuita per finaziamento liquidita' urgente

 

 


 
Logo Italia Contributi
®ITALIA CONTRIBUTI E' UN MARCHIO REGISTRATO E PROTETTO
Tutti i diritti sono riservati
Vietato riprodurre, copiare o ripubblicare articoli e contenuti senza autorizzazione