window.dataLayer = window.dataLayer || []; function gtag(){dataLayer.push(arguments);} gtag('js', new Date()); gtag('config', 'G-7YHD30JE5L'); FRIULI VENEZIA GIULIA: ACQUISIZIONE DI MACCHINARI, ATTREZZATURE E BENI STRUMENTALI D’IMPRESA (SABATINI FVG) - Italia Contributi

friuli venezia giulia macchinari e impiantiFRIULI VENEZIA GIULIA: acquisizione di macchinari, attrezzature e beni strumentali d’impresa (sabatini fvg). domande a sportello.
SABATINI FVG: contributi per la realizzazione di iniziative concernenti l’acquisizione di macchinari, attrezzature e beni strumentali d’impresa, tramite operazioni di finanziamento.
CONTRIBUTI A FONDO PERDUTOche vengono concessi alle imprese a fronte di finanziamenti bancari od operazioni di locazione finanziaria (con patto d'acquisto) dirette all’acquisizione di macchinari, impianti, attrezzature e beni strumentali d’impresa.
FINANZIAMENTI: i finanziamenti bancari o le operazioni di leasing finanziario devono avere durata superiore a 12 mesi, coprire almeno il 25 per cento dei costi dei beni ammissibili e degli eventuali servizi e interventi ammissibili ausiliari.
COSTI AMMISSIBILI: sono considerati beni ammissibili macchinari, impianti, attrezzature e beni strumentali di impresa, nonché hardware, software e tecnologie digitali, destinati a uso produttivo in sedi situate nel territorio regionale, esclusi i beni acquisiti per finalità dimostrative, i beni ceduti in comodato ed i beni destinati ad essere noleggiati senza operatore.
MASSIMALE: la spesa ammissibile è data dalla quota del costo dei macchinari coperta dall’operazione di finanziamento ed è compresa tra euro 1.000 e euro 5.000.000.
CONTRIBUTO A FONDO PERDUTOL’incentivo è pari a:
- A) il 10% dell’importo della spesa ammissibile, nel caso in cui la spesa sia pari o inferiore a euro 500.000;
- B) il 7,5% dell’importo della spesa ammissibile, nel caso in cui la spesa sia superiore a euro 500.000 e non superiore a euro 2,5 milioni;
- C) il 5% dell’importo della spesa ammissibile, nel caso in cui la spesa sia superiore a euro 2,5 milioni.
Il contributo è versato in un'unica soluzione una volta realizzata l’iniziativa di investimento.
CUMULO: il contributo è cumulabile con altri contributi nei limiti di legge, compresi i contributi statali a valere sulla Sabatini nazionale e i prestiti agevolati a valere sui fondi di rotazione della Regione (FRIE, Fondo per lo sviluppo).
DOMANDAla domanda va presentata a sportello.
LEGGI TUTTO L'ARTICOLO SOTTOSTANTE PER MAGGIORI INFORMAZIONI

CHIEDI INFORMAZIONI 200PX 5 BIANCO    FINANZIAMENTO LIQUIDITA PRESENTA RICHIESTA

 

FRIULI VENEZIA GIULIA

 

 

 

 

(SABATINI FVG)

Contributi per la realizzazione di iniziative concernenti l’acquisizione di macchinari, attrezzature e beni strumentali d’impresa, tramite operazioni di finanziamento.

CONTRIBUTI A FONDO PERDUTO

Vengono concessi contributi a fondo perduto alle imprese a fronte di finanziamenti bancari od operazioni di locazione finanziaria (con patto d'acquisto) dirette all’acquisizione di macchinari, impianti, attrezzature e beni strumentali d’impresa.

FINANZIAMENTI

i finanziamenti bancari o le operazioni di leasing finanziario devono avere durata superiore a 12 mesi, coprire almeno il 25 per cento dei costi dei beni ammissibili e degli eventuali servizi e interventi ammissibili ausiliari.

COSTI AMMISSIBILI

Sono considerati beni ammissibili macchinari, impianti, attrezzature e beni strumentali di impresa, nonché hardware, software e tecnologie digitali, destinati a uso produttivo in sedi situate nel territorio regionale, esclusi i beni acquisiti per finalità dimostrative, i beni ceduti in comodato ed i beni destinati ad essere noleggiati senza operatore.

Sono inoltre ammissibili nel limite del 15% del totale dei costi, i seguenti servizi e interventi ammissibili ausiliari:

  • imballaggio,
  • trasporto,
  • montaggio e collaudo dei beni ammissibili,
  • interventi tecnici e strutturali,
  • incluse le opere murarie, necessari all'installazione e al funzionamento dei beni ammissibili
  • nonché per la formazione del personale propedeutica all'utilizzo dei beni ammissibili.

Le acquisizioni di beni ammissibili possono riguardare beni usati se:

  • a) il venditore rilascia una dichiarazione attestante l'origine dei beni;
  • b) il prezzo dei beni usati non è superiore al loro valore di mercato ed è inferiore al costo di beni simili nuovi;
  • c) le caratteristiche tecniche dei beni usati sono conformi alle norme e standard pertinenti;
  • d) la congruità dei costi concernenti beni usati ammissibili è attestata da perizia di stima redatta da esperto indipendente rispetto all’impresa e scelto dalla banca, società di leasing o confidi.

MASSIMALE

La spesa ammissibile è data dalla quota del costo dei macchinari coperta dall’operazione di finanziamento ed è compresa tra euro 1.000 e euro 5.000.000.

  • Nel caso in cui il costo dei macchinari sia superiore a euro 5.000.000 ai fini del calcolo si considera ammissibile la spesa fino all’importo massimo sopra indicato.

CONTRIBUTO A FONDO PERDUTO

L’incentivo è pari a:

  • A) il 10% dell’importo della spesa ammissibile,
    nel caso in cui la spesa sia pari o inferiore a euro 500.000;
  • B) il 7,5% dell’importo della spesa ammissibile,
    nel caso in cui la spesa sia superiore a euro 500.000 e non superiore a euro 2,5 milioni;
  • C) il 5% dell’importo della spesa ammissibile,
    nel caso in cui la spesa sia superiore a euro 2,5 milioni.

Il contributo è versato in un'unica soluzione una volta realizzata l’iniziativa di investimento.

CUMULO

Il contributo è cumulabile con altri contributi nei limiti di legge, compresi i contributi statali a valere sulla Sabatini nazionale e i prestiti agevolati a valere sui fondi di rotazione della Regione (FRIE, Fondo per lo sviluppo).

DOMANDA

A sportello.

La domanda va presentata, prima dell’avvio dell’iniziativa di acquisizione, ad una banca, una società di leasing o ad un confidi convenzionati per l’attuazione della Sabatini FVG.

  • Nel caso di applicazione del regolamento (UE) 1407/2013 (De minimis), le domande possono essere presentate anche dopo l’avvio dell’iniziativa e gli incentivi possono avere a oggetto spese sostenute a decorrere dall'1 gennaio dell'anno precedente a quello di presentazione della domanda.

 

   PULSANTE CHIEDI PRE FATTIBILITA GRATUITA 200


 

 

FINANZIAMENTI DA FONDI DI INVESTIMENTO PRIVATI

 

 

CHIEDI INFORMAZIONI 200PX 5 BIANCO    FINANZIAMENTO LIQUIDITA PRESENTA RICHIESTA

 INVITALIA MCC FINANZIAMENTO PER LA CRESCITA 500

 

 

INVITALIA ON BANNER 800

 

 

finanziamenti 800

  

 

SABATINI 2020 2024 800

 

 

LIQUIDITà 800

 

 

FINANZIAMENTI PRIVATI 800

 

     

SLIDER FINANZIAMENTI AGEVOLATI 800

 

 

SMART START BANNER 800X115

 

 clicca quì per la pre fattibilita' gratuita per finaziamento liquidita' urgente

CHIEDI INFORMAZIONI 200PX 5 BIANCO    FINANZIAMENTO LIQUIDITA PRESENTA RICHIESTA

 

 

TI INTERESSANO AGEVOLAZIONI FINANZIARIE DI UN ALTRA REGIONE?

VISITA IL SITO DI ITALIA CONTRIBUTI

ITALIA CONTRIBUTI

 VISITA ANCHE I NOSTRI SITI REGIONALI

LombardiaContributi.it

PiemonteContributi.it

VenetoContributi.it

ValledAostaContributi.it

LiguriaContributi.it

TrentinoAltoAdigeContributi.it

FriuliVeneziaGiuliaContributi.it

EmiliaRomagnaContributi.it

ToscanaContributi.it

UmbriaContributi.it

MarcheContributi.it

LazioContributi.it

AbruzzoContributi.it

MoliseContributi.it

CampaniaContributi.it

PugliaContributi.it

BasilicataContributi.it

CalabriaContributi.it

SiciliaContributi.it

SardegnaContributi.it


 
Logo Italia Contributi
®ITALIA CONTRIBUTI E' UN MARCHIO REGISTRATO E PROTETTO
Tutti i diritti sono riservati
Vietato riprodurre, copiare o ripubblicare articoli e contenuti senza autorizzazione
 
 
 
 
 
 

 

CHIEDI INFORMAZIONI 200PX 5 BIANCO    FINANZIAMENTO LIQUIDITA PRESENTA RICHIESTA