LOMBARDIA IMPRESE AGRICOLELOMBARDIA: bando per le agevolazioni finanziarie alle imprese agricole per il credito di funzionamento 2017
FINALITA': il bando è finalizzato a sostenere il fabbisogno di liquidità necessaria al funzionamento delle imprese agricole mediante la concessione di contributi in conto interesse.
BENEFICIARI: Imprese che operano nel settore della produzione primaria di prodotti agricoli con sede operativa nel territorio lombardo, iscritte al registro delle imprese della C.C.I.A.A. alla sezione speciale “impresa agricola” o alla sezione “coltivatore diretto” e che abbiano attivato il Fascicolo Aziendale informatizzato nel sistema informativo delle Conoscenze della Regione Lombardia (SISCo).
SETTORI: il contributo in conto interessi viene erogato a fronte di finanziamenti concessi dagli istituiti di credito convenzionati ad imprese che operano nel settore della produzione primaria di prodotti agricoli.
FINANZIAMENTI: i finanziamenti devono presentare le seguenti caratteristiche: importo minimo pari a 20 mila euro e massimo di 100 mila euro (anche in presenza di finanziamenti di importo superiore); durata del piano d’ammortamento non inferiore a 24 mesi o superiore a 60 mesi, comprensiva dell’eventuale preammortamento.
CONTRIBUTO: il contributo è determinato sull’importo del finanziamento ammesso ad agevolazione quale quota parte degli interessi posti a carico del Fondo, pari a massimo 200 bps per anno. La determinazione del contributo avviene sulla base di un piano di ammortamento a rate costanti di capitale con periodicità semestrale calcolato al tasso di riferimento europeo. L’importo del contributo è in ogni caso inferiore a 15.000 euro.
DOMANDE dal 9 gennaio 2017

CHIEDI INFORMAZIONICHIEDI APPUNTAMENTO

LOMBARDIA AGEVOLAZIONI FINANZIARIE ALLE IMPRESE AGRICOLE

Logo Italia Contributi

Richiedi un Appuntamento a Milano

Richiedi un appuntamento in altre città

Richiedi informazioni

Sei un Commercialista? Collabora con noi​

 

CREDITO AGEVOLATO DI FUNZIONAMENTO 2017

BANDO PER LE AGEVOLAZIONI FINANZIARIE ALLE IMPRESE AGRICOLE PER IL CREDITO DI FUNZIONAMENTO 2017

DOMANDE

Presentazione domande dal 9 gennaio 2017

FINALITA'

Il bando è finalizzato a sostenere il fabbisogno di liquidità necessaria al funzionamento delle imprese agricole mediante la concessione di contributi in conto interesse.
Il Bando è finalizzato all'erogazione di contributi in contro interessi a fronte di finanziamenti, concessi dagli Istituti Proponenti ai soggetti Beneficiari, e finalizzati a sostenere il fabbisogno finanziario che il Beneficiario può destinare alla creazione di liquidità necessaria al funzionamento dell’impresa.

RISORSE

La dotazione finanziaria complessiva è pari a 4 milioni di euro.

SETTORI AMMESSI

Il contributo in conto interessi viene erogato a fronte di finanziamenti concessi dagli istituiti di credito convenzionati ad imprese che operano nel settore della produzione primaria di prodotti agricoli.

FINANZIAMENTI

I finanziamenti devono presentare le seguenti caratteristiche:

  • importo minimo pari a 20 mila euro e massimo di 100 mila euro (anche in presenza di finanziamenti di importo superiore);

  • durata del piano d’ammortamento non inferiore a 24 mesi o superiore a 60 mesi, comprensiva dell’eventuale preammortamento. 

CONDIZIONI DEL FINANZIAMENTO

CONDIZIONI ECONOMICHE E MODALITÀ DI RIMBORSO DEL FINANZIAMENTO
Le operazioni di finanziamento sono stipulate al tasso di interesse pari a:

  • a) euribor 3/6 mesi pro-tempore per operazioni a tasso variabile;
  • b) IRS vigente, in funzione della durata del finanziamento, per operazioni a tasso fisso, maggiorato di uno spread, alle migliori condizioni del mercato

BENEFICIARI

Imprese che operano nel settore della produzione primaria di prodotti agricoli:

  • con sede operativa nel territorio lombardo,
  • iscritte al registro delle imprese della C.C.I.A.A. alla sezione speciale “impresa agricola”
  • o alla sezione “coltivatore diretto”
  • e che abbiano attivato il Fascicolo Aziendale informatizzato nel sistema informativo delle Conoscenze della Regione Lombardia (SISCo).

REGIME DI AIUTO:

L’agevolazione sarà concessa nel rispetto del Regolamento de minimis.

CONTRIBUTO

Il contributo è determinato sull’importo del finanziamento ammesso ad agevolazione quale quota parte degli interessi posti a carico del Fondo, pari a massimo 200 bps per anno.

  • La determinazione del contributo avviene sulla base di un piano di ammortamento a rate costanti di capitale con periodicità semestrale calcolato al tasso di riferimento europeo.
  • L’importo del contributo è in ogni caso inferiore a 15.000 euro.

EROGAZIONE:

Unica soluzione per tramite dell’Istituto di credito convenzionato.

DOMANDA

La domanda di partecipazione può essere presentata dal 9 gennaio 2017 agli istituti di Credito che sono in via di convenzionamento a valere sul Bando di cui al Decreto regionale n. 13459 del 19 dicembre 2016.

MAGGIORI INFORMAZIONI

CHIEDI INFORMAZIONICHIEDI APPUNTAMENTO

 Logo Italia Contributi

VI INTERESSANO AGEVOLAZIONI FINANZIARIE DI UNA REGIONE PARTICOLARE?

VISITA I NOSTRI SITI REGIONALI:

- LombardiaContributi.it

- PiemonteContributi.it

- VenetoContributi.it

- ValledAostaContributi.it

- LiguriaContributi.it

- TrentinoAltoAdigeContributi.it

- FriuliVeneziaGiuliaContributi.it

- EmiliaRomagnaContributi.it

- ToscanaContributi.it

- UmbriaContributi.it

- MarcheContributi.it

- LazioContributi.it

- AbruzzoContributi.it

- MoliseContributi.it

- CampaniaContributi.it

- PugliaContributi.it

- BasilicataContributi.it

- CalabriaContributi.it

- SiciliaContributi.it

- SardegnaContributi.it

 PULSANTE.ISCRIVITI.NEWSLETTER

professionisti.collaborazioni


© Copyright - ITALIA CONTRIBUTI S.R.L.

Tutti i diritti sono riservati
Vietato riprodurre, copiare o ripubblicare articoli e contenuti senza autorizzazione.

Se vuoi ripubblicare questo articolo sul tuo blog o sito internet puoi farlo citando la fonte, inserendo la dicitura "Questo articolo è stato originariamente pubblicato sul sito web www.italiacontributi.it" e includendo un link attivo diretto alla pagina dell\'articolo.