PIEMONTE FINANZIAMENTI E CONTRIBUTI TURISMO L.18 99PIEMONTE: finanziamento agevolato e contributi a supporto delle PMI ed enti no profit che svolgono attività turistica.
FINALITA': sostenere gli investimenti delle imprese turistico recettive, tramite l'erogazione di finanziamenti agevolati e contributi a fondo perduto, volti a creare nuova ricettività; migliorare e ampliare il patrimonio ricettivo esistente; realizzare, ristrutturare e riqualificare impianti e attrezzature per il turismo; realizzare i servizi di pertinenza complementari all’attività turistica e della ricettività turistica all’aperto, interventi di recupero, sostituzione ed adeguamento tecnico degli impianti di risalita e innevamento.
BENEFICIARI: Micro, Piccole, Medie e Grandi imprese e gli Enti No Profit, operanti in strutture alberghiere, strutture extra–alberghiere, campeggi, villaggi turistici, impianti di risalita, parchi di divertimento e parchi tematici, stabilimenti termali, che hanno una unità operativa in Piemonte.
INTERVENTI AMMISSIBILISono ammissibili gli investimenti di importo minimo pari a € 50.000 e che rientrano in una delle seguenti tipologie: 1. Creazione di nuova ricettività; 2. Miglioramento e ampliamento del patrimonio ricettivo esistente; 3. Realizzazione, ristrutturazione e riqualificazione di impianti e attrezzature per il turismo; 4. Realizzazione di servizi di pertinenza complementari all’attività turistica e della ricettività turistica all’aperto (ad esempio: centri benessere, impianti sportivi, piscine, parcheggi); 5. Interventi di recupero, sostituzione ed adeguamento tecnico degli impianti di risalita e innevamento.
AGEVOLAZIONI: Finanziamento con il concorso di risorse regionali a tasso zero; Finanziamento con risorse degli intermediari cofinanziatori a tassi di mercato; Contributo a fondo perduto.
DOMANDE: a sportello.

CHIEDI INFORMAZIONI 200PX 5 BIANCO CHIEDI APPUNTAMENTO 200 PX BIANCO  

PIEMONTE L.18/99 TURISMO (FONDO ROTATIVO)

Chiedi un appuntamento a Milano
Chiedi un appuntamento a Torino

Chiedi un appuntamento a Genova 
Chiedi un appuntamento a Verona
Chiedi un appuntamento a Venezia
Chiedi un appuntamento a Bologna
Chiedi un appuntamento a Ancona
Chiedi un appuntamento a Trieste 
Chiedi un appuntamento a Firenze
Chiedi un appuntamento a Roma
Chiedi un appuntamento a Napoli
Chiedi un appuntamento a Bari

Chiedi un appuntamento in altre città

PIEMONTE L.18/99 TURISMO (FONDO ROTATIVO)

  • Legge Regionale 8 luglio 1999 n. 18 e s.m.i.
  • Programma annuale degli Interventi – Fondo rotativo Turismo 2019
  • Intervento a supporto delle PMI ed enti no profit che svolgono attività turistica

FINALITÀ

Obiettivo del Programma è favorire lo sviluppo, il potenziamento e la qualificazione dell’offerta turistica piemontese attraverso la creazione di nuove strutture ricettive e il miglioramento del patrimonio ricettivo esistente, degli impianti e delle attrezzature per il turismo.

  • Il Programma è rivolto a PMI ed enti no profit finanziariamente sani e con almeno una sede operativa in Piemonte, con l’obiettivo di offrire un sostegno in termini di maggiore accesso al credito e di riduzione del costo complessivo del finanziamento, mediante l’erogazione di un cofinanziamento con risorse regionali a tasso zero e con risorse delle banche o degli intermediari finanziari vigilati iscritti all’Albo previsto dall’art. 106 del TUB a tassi di mercato, al quale si può aggiungere, su richiesta del beneficiario, un contributo a fondo perduto.

RISORSE

La dotazione finanziaria iniziale della Misura è pari a:

  • € 10.687.500,00 per i finanziamenti agevolati;
  • € 562.500,00 per i contributi a fondo perduto.

BENEFICIARI

Possono richiedere l’agevolazione le PMI e gli enti no profit, operanti in forma singola, attivi, che si occupano della gestione di:

  • strutture alberghiere: strutture ricettive classificate ai sensi della L.R. n. 3/2015 ed attuate secondo le disposizioni del Regolamento regionale n. 9/2017, compreso l’albergo diffuso;
  • strutture extra – alberghiere: strutture ricettive classificate ai sensi della L.R. n. 13/2017 ed attuate secondo le disposizioni del Regolamento regionale n. 4/2018;
  • campeggi ‐ villaggi turistici: strutture ricettive classificate ai sensi della L.R. n. 54/79 s.m.i.;
  • impianti di risalita: impianti funiviari disciplinati ai sensi della L.R. n. 74/89;
  • parchi di divertimento e parchi tematici;
  • stabilimenti termali;

REQUISITI

I richiedenti alla data di presentazione della domanda devono possedere i seguenti requisiti:

  • a) iscritti al Registro delle imprese della Camera di Commercio;
  • b) con almeno un’unità locale operativa attiva in Piemonte.
  • Nel caso in cui l’investimento sia necessario per realizzare l’unità operativa piemontese, la stessa dovrà risultare attiva in visura camerale alla data di conclusione del progetto;
  • c) operanti nei settori di attività, come risultanti dal codice ATECO 2007 prevalente indicato in visura camerale, compreso fra le “Attività ammissibili”.
  • In deroga alla regola generale, il codice ATECO ammissibile può essere attivato a conclusione dell’intervento nel caso in cui l’investimento sia finalizzato ad avviare una nuova attività dell’impresa beneficiaria.
  • L’attivazione del codice ammissibile deve essere dimostrata al più tardi in occasione della rendicontazione finale dell’investimento;
  • d) non in difficoltà7 ai sensi della normativa comunitaria vigente, in liquidazione oppure assoggettati a procedura concorsuale o ad altre procedure da sovraindebitamento ex Legge 3/2012 e s.m.i. e che non ne ricorrano le condizioni;

INTERVENTI AMMISSIBILI

Sono ammissibili gli investimenti di importo minimo pari a € 50.000 e che rientrano in una delle seguenti tipologie:

  • 1. Creazione di nuova ricettività;
  • 2. Miglioramento e ampliamento del patrimonio ricettivo esistente;
  • 3. Realizzazione, ristrutturazione e riqualificazione di impianti e attrezzature per il turismo;
  • 4. Realizzazione di servizi di pertinenza complementari all’attività turistica e della ricettività turistica all’aperto (ad esempio: centri benessere, impianti sportivi, piscine, parcheggi);
  • 5. Interventi di recupero, sostituzione ed adeguamento tecnico degli impianti di risalita e innevamento.

COSTI AMMISSIBILI

  • Acquisto dell’immobile e/o del terreno oggetto dell’intervento, nel limite massimo del 50% dei costi ritenuti ammissibili;
  • Attività edilizia, ai sensi di quanto previsto dal Testo Unico dell’Edilizia8;
  • Attivazione o adeguamento di impianti termoidraulici, elettrici, tecnologici e antincendio;
  • Attrezzature, arredi, hardware e software strumentali all’attività dell’impresa;
  • Opere per l’adeguamento tecnico degli impianti di risalita e innevamento

Le spese afferenti i progetti presentati devono essere coerenti e funzionali rispetto alle caratteristiche, alle esigenze e all’attività del soggetto proponente, nonché congrue ed equilibrate con riferimento alla suddivisione delle voci di spesa stesse e all’oggetto/finalità dell’intervento proposto.

Le spese sono ammissibili a condizione che siano riferiti ad investimenti avviati successivamente:

  • a) al 01/01/2019, per le domande presentate fino al 30/06/2019. In tal caso, l’ammontare dei costi già sostenuti (quindi già fatturati e/o per cui sono già stati effettuati dei pagamenti) tra il 01/01/2019 e la presentazione della domanda deve essere pari o inferiore al 50% dei costi ritenuti ammissibili10.
  • b) all’invio telematico della domanda, per le domande presentate dal 01/07/2019.

AGEVOLAZIONI

Le agevolazioni prevedono le seguenti caratteristiche:

PIEMONTE AGEVOLAZIONI L.18 99 TURISMO 1

PIEMONTE AGEVOLAZIONI L.18 99 TURISMO 2

 

ELENCO DELLE ATTIVITA’ ECONOMICHE AMMISSIBILI

PIEMONTE AGEVOLAZIONI L.18 99 TURISMO ELENCO DELLE ATTIVITA ECONOMICHE AMMISSIBILI

DOMANDE

A sportello

 

CHIEDI INFORMAZIONI 200PX 5 BIANCO

CHIEDI APPUNTAMENTO 200 PX BIANCO

 

 

 

 

SLIDER FINANZIAMENTI AGEVOLATI 800

 

 

ITALIA CONTRIBUTI SLIDER PRE FATTIBILITA GRATUITA 800

 

 microcredito 2019 banner 800

 

 

SABATINI PER ACQUISTO ATTREZZATURE 800

 

 

NUOVE IMPRESE A TASSO ZERO SLIDER 2019 800

 

 

SMART START BANNER 800X115

 

 

SLIDER CULTURA CREA 2019 800

 

 

RESTO AL SUD INVITALIA MISE SLIDER 800

 

 

SLIDER FINANZAIMENTO DI STRUTTURE PERMANENTI IN PAESI EXREA UE 800

 

 

CONTRATTI DI SVILUPPO IMPRESE AGROINDUSTRIALI BANNER 800 

 .

 .

INTERNAZIONALIZZAZIONE FINANZIAMENTI E AGEVOLAZIONI 800

 .

 . 

LIQUIDITà 800

 

 

PRESTITO SCORTE E CIRCOLANTE 800

 

 

 

CHIEDI INFORMAZIONI 200PX 5 BIANCOCHIEDI APPUNTAMENTO 200 PX BIANCO

 

 

 

 

ITALIA CONTRIBUTI HEADER960.LOGO.500

 VI INTERESSANO AGEVOLAZIONI FINANZIARIE DI UN'ALTRA REGIONE?

VISITA I NOSTRI SITI REGIONALI:

LombardiaContributi.it

PiemonteContributi.it

VenetoContributi.it

ValledAostaContributi.it

LiguriaContributi.it

TrentinoAltoAdigeContributi.it

FriuliVeneziaGiuliaContributi.it

EmiliaRomagnaContributi.it

ToscanaContributi.it

UmbriaContributi.it

MarcheContributi.it

LazioContributi.it

AbruzzoContributi.it

MoliseContributi.it

CampaniaContributi.it

PugliaContributi.it

BasilicataContributi.it

CalabriaContributi.it

SiciliaContributi.it

SardegnaContributi.it


 
Logo Italia Contributi
® ITALIA CONTRIBUTI E' UN MARCHIO REGISTRATO E PROTETTO
Tutti i diritti sono riservati
Vietato riprodurre, copiare o ripubblicare articoli e contenuti senza autorizzazione
 
 
 
 
 
 
 
 
 

CHIEDI INFORMAZIONI 200PX 5 BIANCOCHIEDI APPUNTAMENTO 200 PX BIANCO