TRENTINO NUOVE IMPRESEPROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO: niovo bando di sostegno all'avvio di nuove imprese per soggetti in particolare condizione di svantaggio.
FINALITÀ: sostenere la nascita di piccole nuove imprese e favorire la vocazione all’autoimprenditorialità, con particolare attenzione ai soggetti in condizione di svantaggio: disoccupati, lavoratori che hanno perso l’impiego a causa di calamità naturali, giovani fino a 35 anni, over 50 e donne.  
BENEFICIARI: le piccole imprese costituite da non più di 12 mesi antecedenti alla data di presentazione della domanda, promosse da neoimprenditori, quali: 
A) (CATEGORIA 1): persone di qualunque età prive di occupazione per cause dovute alla calamità naturale avvenuta in Provincia autonoma di Trento nel periodo 27–30 ottobre 2018;
B) (CATEGORIA 2 ): persone di qualunque età che negli ultimi 6 mesi hanno usufruito in Provincia autonoma di Trento dei lavori socialmente utili Nazionali - Progettone - Azione 19; 
C) (CATEGORIA 3): persone di qualunque età disoccupate, iscritte alle liste di collocamento della Provincia autonoma di Trento da almeno 12 mesi; 
D) (CATEGORIA 4): giovani con meno di 35 anni di età privi di occupazione da almeno 3 mesi sul territorio della  Provincia autonoma di Trento e donne senza limite di età prive di occupazione da almeno 3 mesi sul territorio della Provincia autonoma di Trento; 
E)(CATEGORIA 5): persone con età superiore a 50 anni prive di occupazione da almeno 6 mesi sul territorio della Provincia autonoma di Trento.
COSTI DI AVVIAMENTO: l’ente pubblico finanzia in parte i costi di avviamento dell’impresa, sostenuti nei primi tre anni di attività, da un minimo di 10.000 a un massimo di 49.000 euro.
CONTRIBUTO: il contributo è concesso nel limite massimo del 70% come da tabella sottosatante, a seconda della categoria di appartenenza del neoimprenditore, applicabili ad un massimale di spesa ammissibile a contributo pari ad euro 70.000,00 per ciascuna domanda.
MASSIMALE CONTRIBUTI: i contributi previsti possono arrivare a un massimo di 49.000 euro e sono rapportati alla spesa ammissibile (massimo 70.000 euro); la soglia minima di rendicontazione è di 10.000 euro.
DOMANDA:  fino al 31 ottobre 2019.

CHIEDI INFORMAZIONI 200PX 5 BIANCO CHIEDI APPUNTAMENTO 200 PX BIANCO  

TRENTINO NUOVE IMPRESE

Chiedi un appuntamento a Milano
Chiedi un appuntamento a Torino

Chiedi un appuntamento a Genova 
Chiedi un appuntamento a Verona
Chiedi un appuntamento a Trento
Chiedi un appuntamento a Venezia
Chiedi un appuntamento a Bologna
Chiedi un appuntamento a Ancona
Chiedi un appuntamento a Trieste 
Chiedi un appuntamento a Firenze
Chiedi un appuntamento a Roma
Chiedi un appuntamento a Napoli

Chiedi un appuntamento in altre città

TRENTINO NUOVE IMPRESE

Legge Provinciale nr. 6/1999 "Incentivi alle Imprese" - Avviso 1/2019

FINALITÀ

Rafforzare il sistema imprenditoriale della Provincia autonoma di Trento, favorendo lo sviluppo di nuova imprenditorialità attraverso il sostegno alla creazione e all’avvio di iniziative imprenditoriali con
ricadute sul territorio provinciale.

  • In particolare il presente Avviso intende finanziare progetti di avvio di nuove imprese sul territorio della Provincia autonoma di Trento attraverso l’inserimento nel mondo del lavoro di soggetti privi di occupazione (autoimpiego).
  • L’art. 8 della Legge provinciale 13 dicembre 1999, n. 6 prevede che, la Provincia può concedere contributi alle piccole imprese di nuova costituzione promosse da neoimprenditori, a copertura dei costi di avviamento sostenuti.
  • L’art. 24 quater della medesima Legge provinciale prevede inoltre che, la Provincia promuove la nascita e sostiene le piccole imprese di nuova costituzione a partecipazione femminile o giovanile. Per tali finalità, alle piccole imprese di nuova costituzione a partecipazione femminile e giovanile possono essere concessi contributi, a copertura dei costi di avviamento sostenuti.

BENEFICIARI

Possono accedere agli aiuti di cui al presente Avviso le piccole imprese costituite da non più di 12 mesi antecedenti alla data di presentazione della domanda, promosse da neoimprenditori, quali:

  • a) persone di qualunque età prive di occupazione per cause dovute alla calamità naturale
    avvenuta in Provincia autonoma di Trento nel periodo 27 – 30 ottobre 2018 (Categoria 1);
  • b) persone di qualunque età che negli ultimi 6 mesi hanno usufruito in Provincia autonoma di
    Trento dei lavori socialmente utili Nazionali - Progettone - Azione 19 (Categoria 2);
  • c) persone di qualunque età disoccupate, iscritte alle liste di collocamento della Provincia
    autonoma di Trento da almeno 12 mesi (Categoria 3);
  • d) giovani con meno di 35 anni di età privi di occupazione da almeno 3 mesi sul territorio della  Provincia autonoma di Trento e donne senza limite di età prive di occupazione da almeno 3 mesi sul territorio della Provincia autonoma di Trento (Categoria 4);
  • e) persone con età superiore a 50 anni prive di occupazione da almeno 6 mesi sul territorio della Provincia autonoma di Trento (Categoria 5).

I requisiti di cui al punto precedente lettere a - b - c - d - e devono essere posseduti dal neoimprenditore al momento della costituzione dell’impresa.

REQUISITI

 

POSSONO PRESENTARE LA DOMANDA:

  • a) le imprese iscritte nel Registro delle imprese della Provincia autonoma di Trento;
  • nel caso di nuove imprese è sufficiente la richiesta di iscrizione nel predetto registro delle Imprese;
  • b) le imprese iscritte nel Repertorio economico amministrativo (R.E.A.) tenuto dalla Camera
    di commercio, industria, artigianato e agricoltura della Provincia autonoma di Trento e aventi
    un’unità operativa attiva nel territorio provinciale; per unità operativa si intende una struttura
    aziendale in grado di produrre beni e servizi, tanto sotto il profilo tecnologico quanto
    amministrativo, risultante dall’attività esercitata nella visura camerale.

Per la concessione degli aiuti previsti dal presente Avviso le imprese devono:

  • a) non avere in corso procedure concorsuali;
  • b) aver iniziato l’attività, come rilevato dalla visura camerale.

RISORSE

Lo stanziamento complessivo previsto per il finanziamento dei progetti di cui al presente Avviso è pari ad euro 1.106.700,00.

DE MINIMIS

Le agevolazioni di cui al presente Avviso sono concesse in regime di “de minimis”.

CONTRIBUTO

Il contributo spettante è concesso nel limite massimo delle misure di contributo
di cui alla tabella sottostante, a seconda della categoria di appartenenza del neoimprenditore,
applicabili ad un massimale di spesa ammissibile a contributo pari ad euro 70.000,00 per
ciascuna domanda.

tabella contributi

tabella contributi 2

SPESE AMMISSIBILI

Le spese sono ammissibili a contributo, unicamente se riferibili alla sede legale o all’unità locale site sul territorio della Provincia autonoma di Trento.

  • Sono spese ammissibili quelle sostenute nei primi tre anni dalla data di costituzione dell’impresa. Ai fini del sostenimento della spesa si prende a riferimento la data dei documenti di spesa. Il pagamento di tali spese potrà avvenire anche oltre il triennio e comunque entro il termine ultimo di rendicontazione fissato in 6 mesi dal termine di completamento dell’iniziativa.

Il documento di spesa deve indicare in maniera inequivocabile la tipologia di spesa effettuata secondo le voci di spesa ammesse a finanziamento.

Non è agevolabile l’acquisto o affitto di beni immobili, mobili e di diritti di utilizzazione di tecnologie, brevetti, know-how, risultati di ricerche, diritti di licenza e similari, servizi di consulenza esterna e servizi equivalenti tra:

  • a) coniugi, parenti e affini entro il primo grado dell’imprenditore istante ovvero di uno o più soci della società di persone istante ovvero di uno o più soci – aventi una partecipazione pari o superiore al 20% - della società di capitali istante, anche nel caso in cui uno dei coniugi, parenti e affini sia cointestatario del bene ovvero sia socio di una società di persone o di una società di capitali con una partecipazione pari o superiore al 20%;
  • b) società collegate o controllate ai sensi del Codice Civile;
  • c) impresa istante e soci dell’impresa istante diversi da società; nel caso di partecipazioni in
    società di capitali, qualora la partecipazione sia pari o superiore al 20%;
  • d) impresa istante e società di cui faccia parte l’imprenditore istante ovvero uno o più soci dell’impresa istante costituita in forma di società di persone, ovvero uno o più soci - aventi una partecipazione pari o superiore al 20% - dell’impresa istante costituita in forma di società di capitali. La partecipazione all’impresa cedente nel caso di società di capitali deve essere pari o superiore al 20%.

TIPOLOGIE DI SPESA AMMISSIBILE

  • a) spese legali, amministrative e di consulenza direttamente connesse alla costituzione dell’impresa per un importo massimo pari ad euro 5.000,00;
  • b) spese di affitto locali con contratto regolarmente registrato per un importo massimo pari ad
    euro 10.000,00;
  • c) spese di energia, acqua, riscaldamento, rifiuti, connessione internet; i documenti di spesa devono essere intestati all’impresa e la spesa ammissibile a contributo è limitata all’imponibile;
  • d) spese condominiali, con riferimento alle voci di spesa di cui alla lettera c), nei limiti di importo risultanti dal riparto preventivo approvato;
  • e) spese di manutenzione ordinaria relative alle unità locali dell’impresa, per un importo massimo di euro 10.000,00;
  • f) spese di acquisto e di affitto di beni mobili nuovi, funzionali all’attività: arredi, macchinari, attrezzature e impianti produttivi, hardware, software, esclusi veicoli;
  • g) canoni di leasing per beni mobili di cui alla lettera f);
  • h) interessi e spese di gestione di finanziamenti bancari;
  • i) imposte e tasse a carico dell’impresa purché non recuperabili, escluse: l’imposta sul valore aggiunto (I.V.A), l’imposta sul reddito delle persone fisiche (I.R.P.E.F.) e l’imposta sul reddito delle società (I.R.E.S.);
  • j) spese per l’acquisizione di servizi di consulenza nel limite massimo del 30% della spesa complessiva ammessa a finanziamento, necessarie per un avvio competitivo dell’impresa;
  • k) costo delle prestazioni del tutor amministrativo, di cui al punto 5.1 commi 7 e 8, per un importo massimo di euro 1.500,00 per ciascuna domanda di contributo.

DOMANDE

Le domande devono essere presentate dal 1° giugno 2019 e fino alle ore 12:00 del 31 ottobre 2019.

CHIEDI INFORMAZIONI 200PX 5 BIANCO

CHIEDI APPUNTAMENTO 200 PX BIANCO

 

 

 

 

SLIDER FINANZIAMENTI AGEVOLATI 800

 

 

ITALIA CONTRIBUTI SLIDER PRE FATTIBILITA GRATUITA 800

 

 microcredito 2019 banner 800

 

 

SABATINI PER ACQUISTO ATTREZZATURE 800

 

 

NUOVE IMPRESE A TASSO ZERO SLIDER 2019 800

 

 

SMART START BANNER 800X115

 

 

SLIDER CULTURA CREA 2019 800

 

 

RESTO AL SUD INVITALIA MISE SLIDER 800

 

 

SLIDER FINANZAIMENTO DI STRUTTURE PERMANENTI IN PAESI EXREA UE 800

 

 

CONTRATTI DI SVILUPPO IMPRESE AGROINDUSTRIALI BANNER 800 

 .

 .

INTERNAZIONALIZZAZIONE FINANZIAMENTI E AGEVOLAZIONI 800

 .

 . 

LIQUIDITà 800

 

 

PRESTITO SCORTE E CIRCOLANTE 800

 

 

 

CHIEDI INFORMAZIONI 200PX 5 BIANCOCHIEDI APPUNTAMENTO 200 PX BIANCO

 

 

 

 

ITALIA CONTRIBUTI HEADER960.LOGO.500

 VI INTERESSANO AGEVOLAZIONI FINANZIARIE DI UN'ALTRA REGIONE?

VISITA I NOSTRI SITI REGIONALI:

LombardiaContributi.it

PiemonteContributi.it

VenetoContributi.it

ValledAostaContributi.it

LiguriaContributi.it

TrentinoAltoAdigeContributi.it

FriuliVeneziaGiuliaContributi.it

EmiliaRomagnaContributi.it

ToscanaContributi.it

UmbriaContributi.it

MarcheContributi.it

LazioContributi.it

AbruzzoContributi.it

MoliseContributi.it

CampaniaContributi.it

PugliaContributi.it

BasilicataContributi.it

CalabriaContributi.it

SiciliaContributi.it

SardegnaContributi.it


 
Logo Italia Contributi
® ITALIA CONTRIBUTI E' UN MARCHIO REGISTRATO E PROTETTO
Tutti i diritti sono riservati
Vietato riprodurre, copiare o ripubblicare articoli e contenuti senza autorizzazione
 
 
 
 
 
 
 
 
 

CHIEDI INFORMAZIONI 200PX 5 BIANCOCHIEDI APPUNTAMENTO 200 PX BIANCO

 

SMART & START ITALIA

SMART START ITALIA nuove imprese innovative 2019 2020

 

COLLABORA CON NOI

SEI UN PROFESSIONISTA FINANZIAMENTI 250

FINANZIAMENTI DA FONDI PRIVATI DI INVESTIMENTO

FINANZIAMENTI PRIVATI

 

NUOVI FINANZIAMENTI AGEVOLATI

nuovi finanziamenti agevolati 2019

 

FONDO NAZIONALE INNOVAZIONE FNI

FONDO NAZIONALE INNOVAZIONE FNI

Pre-Fattibilità Gratuita

ITALIA CONTRIBUTI PRE FATTIBILTA GRATUITA 300

NUOVA SABATINI

NUOVA SABATINI 2019 2020

FINANZIAMENTI PER LIQUIDITA'

NUOVE IMPRESE A TASSO ZERO

iNVITALIA.NUOVE.IMPRESE.TASSO.ZERO 2019

RESTO AL SUD

RESTO AL SUD INVITALIA

START UP INNOVATIVE

SMART START 2019

CHIEDI APPUNTAMENTO

chiedi appuntamento 2 Giallo

STRUTTURE PERMANENTI IN PASI EXTRA UE

UFFICI NEGOZI SHOW ROOM permanenti in paesi extra ue

CERCA

PARTECIPAZIONE A FIERE INTERNAZIONALI

PARTECIPAZIONE A FIERE INTERNAZIONALI.300

 

IMPRESE SOCIALI

MISE IMPRESE SOCIALI 250

 

ESPANSIONE ALL'ESTERO

mise.internazionalizzazione 2

CONTRATTO DI SVILUPPO TURISTICO

CONTRATTI DI SVILUPPO TURISTICO

CULTURA CREA 2019 LINEA 1

CULTURA CREA nuove imprese dellindustria culturale 2019

CULTURA CREA 2019 LINEA 2

CULTURA CREA SOCIETA IMPRESE GIA COSTITUITE ALMENO DA 3 ANNI DELLINDUSTRIA CULTURALE E TURISTICA 2019 2

CULTURA CREA LINEA 3

CULTURA CREA ONLUS ONG. COOPERATIVE SOCIALI E VOLONTARIATO OPERATIVI NEL SETTORE DELLINDUSTRIA CULTURALE 2019

CONTRATTO DI SVILUPPO

CONTRATTI DI SVILUPPO 4.0 2018

CONTRATTO DI SVILUPPO INDUSTRIALE

CONTRATTI DI SVILUPPO INDUSTRIALE

RICERCA E SVILUPPO

RICERCA E SVILUPPO SCIENZA DELLA VITA

IMPRESE AGROINDUSTRIALI

CONTRATTO DI SVILUPPO AGROINDUSTRIALE 250

INSERIMENTO MERCATI EXTRA UE

INTERNAZIONALIZZAZIONE SPESE PROMOZIONALI INSERIMENTO MERCATI EXTRA UE 250

Patrimonializzazione delle Pmi Esportatrici

INTERNAZIONALIZZAZIONE.PATRIMONIALIZZAZIONE.PMI 250

MARCHI+3

MARCHI3 2018 MISE

Iscriviti alla Newsletter

FINANZIAMENTI PER LE IMPRESE

PULSANTE FINANZIAMENTI PER LE IMPRESE

CULTURA CREA 2019

CULTURA CREA 2019

HAI UN PROGETTO DI IMPRESA? CHIEDI INFORMAZIONI

RICHIEDI INFORMAZIONI

AGEVOLAZIONI PER L'EXPORT

INTERNAZIONALIZZAZIONE FINANZIAMENTI E AGEVOLAZIONI 250

NUOVE IMPRESE A TASSO ZERO

INVITALIA NUOVE IMPRESE A TASSO ZERO 2017

START UP INNOVATIVE

SMART START ITALIA GIOVANI E DONNE

FINANZIAMENTI PER LIQUIDITA'

FONDI EUROPEI PER LO SVILUPPO DELLE IMPRESE

PRESTITO SCORTE E CAPITALE CIRCOLANTE

PRESTITO SCORTE E CIRCOLANTE 250X250

Iscriviti alla Newsletter

IMPRESE E COOPERATIVE SOCIALI

MISE ECONOMIA SOCIALE

HORIZON 2020 SME INSTRUMENTS

HORIZON 2020 SME INSTRUMENTS

Banca nazionale delle Terre Agricole

ismea banca nazionale delle terre agricole

ACCORDI PER L'INNOVAZIONE

RICERCA.SVILUPPO ACCORDI PER LINNOVAZIONE.250

CONTRATTI DI SVILUPPO

CONTRATTI DI SVILUPPO PULSANTE QUADRATO

PROGRAMMI EUROPEI A GESTIONE DIRETTA

programmi europei a gestione diretta

ISMEA NUOVO INSEDIAMENTO GIOVANI IN AGRICOLTURA

ISMEA.NUOVO.INSEDIAMENTO.GIOVANI.AGRICOLTURA LOTTO 3 PROROGA

LOMBARDIA ARTIGIANATO

Lombardia.Artigianato.Investimenti 200

CONTRATTO DI SVILUPPO TUTELA AMBIENTALE

CONTRATTO DI SVILUPPO TUTELA AMBIENTALE

CREDITO DI IMPOSTA 50%

CREDITO DI IMPOSTA 50

SMART & START ITALIA 2017

SMART.E.START.250

IPER E SUPER AMMORTAMENTO

SUPER AMMORTAMENTO E IPER AMMORTAMENTO

BEI LIFE4ENERGY

LIFE4ENERGY.JPG FINANZIAMENTI EFFICIENZA ENERGETICA IMPRES

CONTRATTI DI SVILUPPO PER LA TUTELA AMBIENTALE

MISE TUTELA AMBIENTALE ENERGIA E GAS

FINANZIAMENTI ALLE IMPRESE FEMMINILI

PIEMONTE RISPARMIO ENERGETICO ENTI LOCALI PIEMONTESI

PIEMONTE RIDUZIONE CONSUMI ENEGETICI

FINANZIAMENTI PER LIQUIDITA'

Selfiemployment - Microcredito ai Giovani

SELFIEMPLOIEMENT.GIOVANI.NEED.UNDER.29

CHIEDI INFORMAZIONI

RICHIEDI INFORMAZIONI

NUOVE IMPRESE A TASSO ZERO PER DONNE E GIOVANI

INVITALIA.NUOVE.IMPRESE.TASSO.ZERO

Beni Sequestrati alla Criminalità

MISE BENI SEQUESTRATI ALLA CRIMINALITA ORGANIZZATA

AGEVOLAZIONI INTERNAZIONALIZZAZIONE E EXPORT

mise.internazionalizzazione

FINANZIAMENTI ALLE IMPRESE FEMMINILI


HORIZON 2020 - PON IMPRESE & COMPETITIVITA'

PON 2014 2020 RICERCA SVILUPPO

CHIEDI INFORMAZIONI

RICHIEDI INFORMAZIONI

FINANZIAMENTI ALLE IMPRESE FEMMINILI

MICROCREDITO E FINANZIAMENTI PER LIQUIDITA'

BENI CULTURALI: IMPRESE CREATIVE

PON.FESR.CULTURA

LIFE (2014-2020) Programma per l’ambiente e l’azione per il clima

AMBIENTE.PROGRAMMA.LIFE

No Profit, Sociale e Volontariato

NOPROFIT.SOCIALE.VOLONTARIATO

Selfiemployment - Microcredito ai Giovani

SELFIEMPLOIEMENT.GIOVANI.NEED.UNDER.29

FINALITA

FONDI BEI: FINAZIAMENTI AGEVOLATI PER PMI

SETTORI

HAI UN PROGETTO DI IMPRESA? CHIEDI INFORMAZIONI

RICHIEDI INFORMAZIONI

Agevolazioni inserimento sui mercati esteri

INTERNAZIONALIZZAZIONE.CREDITI.ESPORTAZIONE

CERCA

Partecipazione a Fiere

INTERNAZIONALIZZAZIONE.PRIMA PARTECIPAZIONE.FIERE.E.MOSTRE

FONDI BEI: FINAZIAMENTI AGEVOLATI PER LE PMI

CERCA

Iscriviti alla Newsletter

FINANZIAMENTI ALLE IMPRESE FEMMINILI

FINANZIAMENTI PER LE IMPRESE

HAI UN PROGETTO DI IMPRESA? CHIEDI INFORMAZIONI

RICHIEDI INFORMAZIONI