umbria innovazione digitale nelle pmi 2019UMBRIA INNOVAZIONE DIGITALE NELLE PMI: contributi alle imprese per l'Innovazione digitale nelle micro e piccole imprese.
FINALITÀ: sostenere l’innovazione delle micro e piccole imprese dell’Umbria attraverso l’utilizzo dell’ICT attraverso la concessione di contributi per l’acquisizione di servizi digitali in modalità Cloud Computing, per lo sviluppo dell’e-commerce e per l’implementazione di sistemi di manifattura digitale e di sicurezza informatica al fine di favorire la migrazione al nuovo paradigma digitale e supportare le stesse nella competizione sul mercato globale.
BENEFICIARI: Micro e Piccole Imprese, in forma singola, ubicate nel territorio della Regione Umbria, che realizzino interventi nei settori dell’industria, dell’artigianato, del commercio, del turismo e dei servizi.
INTERVENTI AMMESSI: interventi realizzati sul territorio regionale che riguardano l’introduzione di una o più soluzioni tecnologiche e/o sistemi digitali.
SPESE AMMISSIBILI A)INVESTIMENTI ICT: per investimenti in ICT si intende l’acquisizione di beni strumentali materiali ed immateriali.  Il bene oggetto di investimento può essere un bene o prodotto già disponibile sul mercato o da progettare e realizzare dall’impresa richiedente il beneficio. Sono quindi ammissibili le spese relative all’acquisto di hardware, software e licenze;
SPESE AMMISSIBILI B) CLOUDsono ammissibili le spese a canone periodico o a consumo, in modalità Cloud Computing di servizi digitali per i mesi relativi al periodo di realizzazione dell’intervento. In particolare sono ammissibili i Servizi informatici infrastrutturali IaaS, servizi digitali PaaS e servizi applicativi SaaS, solo se nuovi;
SPESE AMMISSIBILI C) SERVIZI ICTservizi di consulenze relativi all’installazione e/o personalizzazione di tecnologie dell’informazione e alla progettazione di software. spesa massima di Servizi ICT pari al 20% delle spese ammissibili rispettivamente per gli Investimenti ICT e il Cloud.
SPESA MASSIMA: la spesa ammissibili non potrà essere superiore ad € 30.000,00.
CONTRIBUTO: a fondo perduto nella misura del 45% della spesa complessivamente ritenuta ammissibile con eventuali maggiorazioni (vedi sotto).
DOMANDE: dal 21 ottobre fino al 6 novembre 2019.

CHIEDI INFORMAZIONI 200PX 5 BIANCO CHIEDI APPUNTAMENTO 200 PX BIANCO  


UMBRIA: INNOVAZIONE DIGITALE NELLE PMI

 Chiedi un appuntamento a Milano
Chiedi un appuntamento a Brscia
Chiedi un appuntamento a Torino
Chiedi un appuntamento a Verona
Chiedi un appuntamento a Venezia
Chiedi un appuntamento a Perugia
Chiedi un appuntamento a Bologna
Chiedi un appuntamento a Ancona
Chiedi un appuntamento a Firenze
Chiedi un appuntamento a Roma
Chiedi un appuntamento a Napoli
Chiedi un appuntamento a Salerno
Chiedi un appuntamento Bari

Chiedi un appuntamento in altre città

UMBRIA: INNOVAZIONE DIGITALE NELLE PMI

  • POR FESR 2014 – 2020
  • ASSE III Azione 3.7.1.

FINALITÀ

Sostenere l’innovazione delle micro e piccole imprese dell’Umbria attraverso l’utilizzo dell’ICT attraverso la concessione di contributi per l’acquisizione di servizi digitali in modalità Cloud Computing, per lo sviluppo dell’e-commerce e per l’implementazione di sistemi di manifattura digitale e di sicurezza informatica al fine di favorire la migrazione al nuovo paradigma digitale e supportare le stesse nella competizione sul mercato globale

BENEFICIARI

Micro e Piccole Imprese, in forma singola, ubicate nel territorio della Regione Umbria, che realizzino interventi nei settori dell’industria, dell’artigianato, del commercio, del turismo e dei servizi identificati sulla base della classificazione delle attività economiche ATECO 2007 seguenti:

UMBRIA TABELLA CONTRIBUTI ALLE IMPRESE PER INNOVAZIONE DIGITALE 2019 1

UMBRIA TABELLA CONTRIBUTI ALLE IMPRESE PER INNOVAZIONE DIGITALE 2019 2

REQUISITI

Le imprese, al momento della presentazione della domanda, devono:

  • a) essere in possesso dei requisiti di micro / piccola impresa secondo i parametri definiti nell’Allegato I al Reg. (UE) n. 651/2014 del 17 giugno 2014, GUUE n. 187 del 26 giugno 2014 (Allegato B);
  • b) essere iscritte nel Registro delle Imprese tenuto presso la C.C.I.A.A. territorialmente competente;
  • c) possedere almeno una sede operativa ubicata nel territorio umbro da individuarsi quale sede di attuazione del progetto. Tale sede dovrà essere attiva e funzionante già al momento della presentazione della richiesta di agevolazione, regolarmente registrata alla C.C.I.A.A. e risultante dalla visura camerale, e con un codice ATECO 2007 rientrante tra quelli ammissibili di cui al citato Allegato A. Per sede operativa si intende un’unità locale, intestata all’impresa beneficiaria, dotata di personale dedicato, attrezzature e strumenti informatici nella quale si svolge il processo produttivo che beneficerà dell’aiuto concesso;
  • d) essere in attività e trovarsi nel pieno e libero esercizio dei propri diritti, non avendo deliberato la liquidazione volontaria e non essendo sottoposte ad alcuna procedura di tipo concorsuale, né ad amministrazione controllata e non aver presentato richiesta di concordato “in bianco” ex art. 33 Decreto Sviluppo - D.L. n. 83/2012;
  • e) non essere sottoposte ad accordi stragiudiziali né a piani asseverati ex art. 67 L.F., né ad accordi di ristrutturazione ex art. 182 bis L.F.;
  • f) non essere impresa in difficoltà ai sensi del Reg. (UE) 651/2014 art. 1, comma 4, lett. c) e art. 2, comma 1, punto 18.

INTERVENTI AMMESSI

Sono ammessi ai benefici del presente avviso gli interventi realizzati sul territorio regionale che riguardano l’introduzione di una o più soluzioni tecnologiche e/o sistemi digitali.

In particolare:

  • E-commerce Sono finanziabili l’implementazione e la diffusione di metodi di acquisto e vendita on line di prodotti e servizi e l’adozione e il potenziamento dei servizi di e-commerce tramite la realizzazione di siti e-commerce su piattaforme software CMS (Content Management System);
  • Sicurezza digitale sviluppo di sistemi di sicurezza informatica;
  • Manifattura digitale sviluppo di nuove funzioni avanzate nel rapporto clienti/fornitori, condivisione e sviluppo di tecnologie open source e di sistemi ICT al fine di potenziare i sistemi di cooperazione e collaborazione tra aziende in particolare negli ambiti della co-progettazione, dell’attività di co-markership, della razionalizzazione logistica, riorganizzazione e miglioramento dell'efficienza dei processi produttivi all'interno della singola impresa e dei processi di innovazione di prodotto con particolare riferimento alla messa a punto ed alla sperimentazione di metodologie e applicazioni innovative nel campo della progettazione, dell’innovazione di prodotto e di processo, soluzioni ed applicazioni digitali che secondo il paradigma dell’Internet of Things consentano uno scambio di informazioni tra macchine e oggetti.

SPESE AMMISSIBILI

Le spese ammissibili dovranno riferirsi ad una o più tipologie di intervento per cui si inoltra richiesta di contributo ed essere coerenti, congrue e rivolte al raggiungimento delle finalità e degli obiettivi indicati nel presente avviso.

Le spese ammissibili sono ricomprese nelle seguenti classi

  • a) INVESTIMENTI ICT
    Per investimenti in ICT si intende l’acquisizione di beni strumentali materiali ed immateriali.
    Il bene oggetto di investimento può essere un bene o prodotto già disponibile sul mercato o da progettare e realizzare dall’impresa richiedente il beneficio.
    Sono quindi ammissibili le spese relative all’acquisto di hardware, software e licenze.
    • I costi sostenuti per l’acquisto di beni materiali/immateriali saranno riconosciuti ammissibili a contributo se:
      strettamente pertinenti alla realizzazione di interventi a sostegno della sicurezza informatica e/o finalizzati all’innovazione organizzativa e all’introduzione nell’azienda di strumenti informatici e telematici avanzati e alla loro valorizzazione produttiva, dimostrando la customizzazione delle soluzioni per l’impresa e la capacità di utilizzo delle nuove soluzioni da parte dell’impresa stessa;
    • capitalizzati quindi iscritti tra le immobilizzazioni materiali/immateriali dello stato patrimoniale.
  • B) CLOUD
    sono ammissibili le spese a canone periodico o a consumo, in modalità Cloud Computing di servizi digitali per i mesi relativi al periodo di realizzazione dell’intervento. In particolare sono ammissibili ai benefici del presente avviso i Servizi informatici infrastrutturali IaaS (Infrastructure as a Service), servizi digitali PaaS (Platform as a Service) e servizi applicativi SaaS (Software as a Service), solo se nuovi.
  • C) SERVIZI ICT
    Sono ammissibili a contributo le spese sostenute per l’acquisizione di servizi di consulenze relativi all’installazione e/o personalizzazione di tecnologie dell’informazione e alla progettazione di software.
    Il progetto ammissibile dovrà indicare una spesa massima di Servizi ICT pari al 20% delle spese ammissibili rispettivamente per gli Investimenti ICT e il Cloud.

SPESA MINIMA E MASSIMA

L’ammontare complessivo delle spese ammissibili non potrà essere:

  • inferiore ad € 10.000,00 a pena di inammissibilità della domanda
  • superiore ad € 30.000,00, in questo caso il contributo concedibile verrà riproporzionato in funzione di detto limite massimo di spesa.

CONTRIBUTO

L’agevolazione consiste in un contributo a fondo perduto ed è concessa nella misura del 45% della spesa complessivamente ritenuta ammissibile in sede di valutazione con le seguenti eventuali maggiorazioni:

  • Maggiorazione del 2% per progetti che prevedano un impatto in termini di incremento occupazionale degli addetti all’unità produttiva interessata dai benefici dell’investimento proposto (da dichiarare in sede di presentazione della domanda di agevolazione e dimostrare in sede di rendicontazione in termini di ULA).
  • Maggiorazione del 2% per progetti che prevedano un impatto in termini di integrazione del mainstreaming di genere e di non discriminazione, adeguatamente descritto, concreto e verificabile (da dichiarare in sede di presentazione della domanda di agevolazione e dimostrare in sede di rendicontazione).
  • Maggiorazione del 1% per progetti che prevedano un impatto in termini di tutela ambientale dimostrata con il possesso di certificazioni ambientali.

DOMANDE

La compilazione delle domande di contributo potrà essere effettuata:

  • a partire dalle ore 10.00 del 8 ottobre 2019
  • e fino alle ore 12:00 del 5 novembre 2019

  

CHIEDI INFORMAZIONI 200PX 5 BIANCO

CHIEDI APPUNTAMENTO 200 PX BIANCO

 

 

 

 

SLIDER FINANZIAMENTI AGEVOLATI 800

 

 

ITALIA CONTRIBUTI SLIDER PRE FATTIBILITA GRATUITA 800

 

 

SABATINI PER ACQUISTO ATTREZZATURE 800

 

 

NUOVE IMPRESE A TASSO ZERO SLIDER 2019 800

 

 

SMART START BANNER 800X115

 

 

SLIDER CULTURA CREA 2019 800

 

 

RESTO AL SUD INVITALIA MISE SLIDER 800

 

 

SLIDER FINANZAIMENTO DI STRUTTURE PERMANENTI IN PAESI EXREA UE 800

 

 

CONTRATTI DI SVILUPPO IMPRESE AGROINDUSTRIALI BANNER 800 

 .

 .

INTERNAZIONALIZZAZIONE FINANZIAMENTI E AGEVOLAZIONI 800

 .

 . 

LIQUIDITà 800

 

 

PRESTITO SCORTE E CIRCOLANTE 800

 

 

 

 

CHIEDI INFORMAZIONI 200PX 5 BIANCOCHIEDI APPUNTAMENTO 200 PX BIANCO

 

 

 

 

ITALIA CONTRIBUTI HEADER960.LOGO.500

 VI INTERESSANO AGEVOLAZIONI FINANZIARIE DI UN'ALTRA REGIONE?

VISITA I NOSTRI SITI REGIONALI:

LombardiaContributi.it

PiemonteContributi.it

VenetoContributi.it

ValledAostaContributi.it

LiguriaContributi.it

TrentinoAltoAdigeContributi.it

FriuliVeneziaGiuliaContributi.it

EmiliaRomagnaContributi.it

ToscanaContributi.it

UmbriaContributi.it

MarcheContributi.it

LazioContributi.it

AbruzzoContributi.it

MoliseContributi.it

CampaniaContributi.it

PugliaContributi.it

BasilicataContributi.it

CalabriaContributi.it

SiciliaContributi.it

SardegnaContributi.it


 
Logo Italia Contributi
® ITALIA CONTRIBUTI E' UN MARCHIO REGISTRATO E PROTETTO
Tutti i diritti sono riservati
Vietato riprodurre, copiare o ripubblicare articoli e contenuti senza autorizzazione
 
 
 
 
 
 
 
 
 

CHIEDI INFORMAZIONI 200PX 5 BIANCOCHIEDI APPUNTAMENTO 200 PX BIANCO

 

 


SMART & START ITALIA

SMART START ITALIA nuove imprese innovative 2019 2020

 

FINANZIAMENTI DA FONDI PRIVATI DI INVESTIMENTO

FINANZIAMENTI PRIVATI

 

NUOVI FINANZIAMENTI AGEVOLATI

nuovi finanziamenti agevolati 2019

 

FONDO NAZIONALE INNOVAZIONE FNI

FONDO NAZIONALE INNOVAZIONE FNI

Pre-Fattibilità Gratuita

ITALIA CONTRIBUTI PRE FATTIBILTA GRATUITA 300

NUOVA SABATINI

NUOVA SABATINI 2019 2020

FINANZIAMENTI PER LIQUIDITA'

NUOVE IMPRESE A TASSO ZERO

iNVITALIA.NUOVE.IMPRESE.TASSO.ZERO 2019

RESTO AL SUD

RESTO AL SUD INVITALIA

START UP INNOVATIVE

SMART START 2019

CHIEDI APPUNTAMENTO

chiedi appuntamento 2 Giallo

STRUTTURE PERMANENTI IN PASI EXTRA UE

UFFICI NEGOZI SHOW ROOM permanenti in paesi extra ue

CERCA

PARTECIPAZIONE A FIERE INTERNAZIONALI

PARTECIPAZIONE A FIERE INTERNAZIONALI.300

 

IMPRESE SOCIALI

MISE IMPRESE SOCIALI 250

 

ESPANSIONE ALL'ESTERO

mise.internazionalizzazione 2

CONTRATTO DI SVILUPPO TURISTICO

CONTRATTI DI SVILUPPO TURISTICO

CULTURA CREA 2019 LINEA 1

CULTURA CREA nuove imprese dellindustria culturale 2019

CULTURA CREA 2019 LINEA 2

CULTURA CREA SOCIETA IMPRESE GIA COSTITUITE ALMENO DA 3 ANNI DELLINDUSTRIA CULTURALE E TURISTICA 2019 2

CULTURA CREA LINEA 3

CULTURA CREA ONLUS ONG. COOPERATIVE SOCIALI E VOLONTARIATO OPERATIVI NEL SETTORE DELLINDUSTRIA CULTURALE 2019

CONTRATTO DI SVILUPPO

CONTRATTI DI SVILUPPO 4.0 2018

CONTRATTO DI SVILUPPO INDUSTRIALE

CONTRATTI DI SVILUPPO INDUSTRIALE

RICERCA E SVILUPPO

RICERCA E SVILUPPO SCIENZA DELLA VITA

IMPRESE AGROINDUSTRIALI

CONTRATTO DI SVILUPPO AGROINDUSTRIALE 250

INSERIMENTO MERCATI EXTRA UE

INTERNAZIONALIZZAZIONE SPESE PROMOZIONALI INSERIMENTO MERCATI EXTRA UE 250

Patrimonializzazione delle Pmi Esportatrici

INTERNAZIONALIZZAZIONE.PATRIMONIALIZZAZIONE.PMI 250

MARCHI+3

MARCHI3 2018 MISE

Iscriviti alla Newsletter

FINANZIAMENTI PER LE IMPRESE

PULSANTE FINANZIAMENTI PER LE IMPRESE

CULTURA CREA 2019

CULTURA CREA 2019

HAI UN PROGETTO DI IMPRESA? CHIEDI INFORMAZIONI

RICHIEDI INFORMAZIONI

AGEVOLAZIONI PER L'EXPORT

INTERNAZIONALIZZAZIONE FINANZIAMENTI E AGEVOLAZIONI 250

NUOVE IMPRESE A TASSO ZERO

INVITALIA NUOVE IMPRESE A TASSO ZERO 2017

START UP INNOVATIVE

SMART START ITALIA GIOVANI E DONNE

FINANZIAMENTI PER LIQUIDITA'

FONDI EUROPEI PER LO SVILUPPO DELLE IMPRESE

PRESTITO SCORTE E CAPITALE CIRCOLANTE

PRESTITO SCORTE E CIRCOLANTE 250X250

Iscriviti alla Newsletter

IMPRESE E COOPERATIVE SOCIALI

MISE ECONOMIA SOCIALE

HORIZON 2020 SME INSTRUMENTS

HORIZON 2020 SME INSTRUMENTS

Banca nazionale delle Terre Agricole

ismea banca nazionale delle terre agricole

ACCORDI PER L'INNOVAZIONE

RICERCA.SVILUPPO ACCORDI PER LINNOVAZIONE.250

CONTRATTI DI SVILUPPO

CONTRATTI DI SVILUPPO PULSANTE QUADRATO

PROGRAMMI EUROPEI A GESTIONE DIRETTA

programmi europei a gestione diretta

ISMEA NUOVO INSEDIAMENTO GIOVANI IN AGRICOLTURA

ISMEA.NUOVO.INSEDIAMENTO.GIOVANI.AGRICOLTURA LOTTO 3 PROROGA

LOMBARDIA ARTIGIANATO

Lombardia.Artigianato.Investimenti 200

CONTRATTO DI SVILUPPO TUTELA AMBIENTALE

CONTRATTO DI SVILUPPO TUTELA AMBIENTALE

CREDITO DI IMPOSTA 50%

CREDITO DI IMPOSTA 50

SMART & START ITALIA 2017

SMART.E.START.250

IPER E SUPER AMMORTAMENTO

SUPER AMMORTAMENTO E IPER AMMORTAMENTO

BEI LIFE4ENERGY

LIFE4ENERGY.JPG FINANZIAMENTI EFFICIENZA ENERGETICA IMPRES

CONTRATTI DI SVILUPPO PER LA TUTELA AMBIENTALE

MISE TUTELA AMBIENTALE ENERGIA E GAS

FINANZIAMENTI ALLE IMPRESE FEMMINILI

PIEMONTE RISPARMIO ENERGETICO ENTI LOCALI PIEMONTESI

PIEMONTE RIDUZIONE CONSUMI ENEGETICI

FINANZIAMENTI PER LIQUIDITA'

Selfiemployment - Microcredito ai Giovani

SELFIEMPLOIEMENT.GIOVANI.NEED.UNDER.29

CHIEDI INFORMAZIONI

RICHIEDI INFORMAZIONI

NUOVE IMPRESE A TASSO ZERO PER DONNE E GIOVANI

INVITALIA.NUOVE.IMPRESE.TASSO.ZERO

Beni Sequestrati alla Criminalità

MISE BENI SEQUESTRATI ALLA CRIMINALITA ORGANIZZATA

AGEVOLAZIONI INTERNAZIONALIZZAZIONE E EXPORT

mise.internazionalizzazione

FINANZIAMENTI ALLE IMPRESE FEMMINILI


HORIZON 2020 - PON IMPRESE & COMPETITIVITA'

PON 2014 2020 RICERCA SVILUPPO

CHIEDI INFORMAZIONI

RICHIEDI INFORMAZIONI

FINANZIAMENTI ALLE IMPRESE FEMMINILI

MICROCREDITO E FINANZIAMENTI PER LIQUIDITA'

BENI CULTURALI: IMPRESE CREATIVE

PON.FESR.CULTURA

LIFE (2014-2020) Programma per l’ambiente e l’azione per il clima

AMBIENTE.PROGRAMMA.LIFE

No Profit, Sociale e Volontariato

NOPROFIT.SOCIALE.VOLONTARIATO

Selfiemployment - Microcredito ai Giovani

SELFIEMPLOIEMENT.GIOVANI.NEED.UNDER.29

FINALITA

FONDI BEI: FINAZIAMENTI AGEVOLATI PER PMI

SETTORI

HAI UN PROGETTO DI IMPRESA? CHIEDI INFORMAZIONI

RICHIEDI INFORMAZIONI

Agevolazioni inserimento sui mercati esteri

INTERNAZIONALIZZAZIONE.CREDITI.ESPORTAZIONE

CERCA

Partecipazione a Fiere

INTERNAZIONALIZZAZIONE.PRIMA PARTECIPAZIONE.FIERE.E.MOSTRE

FONDI BEI: FINAZIAMENTI AGEVOLATI PER LE PMI

CERCA

Iscriviti alla Newsletter

FINANZIAMENTI ALLE IMPRESE FEMMINILI

FINANZIAMENTI PER LE IMPRESE

HAI UN PROGETTO DI IMPRESA? CHIEDI INFORMAZIONI

RICHIEDI INFORMAZIONI